close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#Ognimesealcinema

Film in uscita al cinema - Marzo 2024: 12 consigli per voi

Un altro grande mese di proposte cinematografiche da non perdere! 

Marzo 2024 porta in sala un sacco di ottimi film e quest'anno continua a confermarsi un grande anno di Cinema!

Quali titoli vi consigliamo di vedere in sala questo mese?  

 

Vediamolo subito!*

_________________ 

 

 

 

Lupin III - Il castello di Cagliostro, solo il 4, 5 e 6 marzo  

 

Di Hayao Miyazaki

 

Lupin è alla ricerca dei leggendari falsari della dinastia del Caprone, da sempre feudatari del piccolo paese di Cagliostro: il caso gli farà incontrare la principessa Clarisse, futura sposa del Conte di Cagliostro. 

 

Il primo lungometraggio diretto da Hayao Miyazaki torna in sala dopo 45 anni! 

_________________ 

 

 

 

Ancora un'estate, 7 marzo 

 

Di Catherine Breillat, con Léa Drucker, Olivier Rabourdin, Clotilde Courau, Samuel Kircher, Angela Chen

 

Anne è un'avvocata specializzata nella difesa di minori che hanno subito degli abusi: ha un marito, Pierre, e due bambine adottate.

Un giorno arriva nella loro bella casa Theo, diciassettenne figlio di primo letto di Pierre; inizialmente i due non si sopportano, ma poi vengono attratti l'uno dall'altra con tutte le conseguenze che questa relazione può comportare. 

 

Autrice francese tra le più importanti, Catherine Breillat torna sul grande schermo dopo 10 anni: appuntamento imperdibile. 

_________________ 

 

 

 

Drive-Away Dolls, 7 marzo 

 

Di Ethan Coen, con Margaret Qualley, Geraldine Viswanathan, Beanie Feldstein, Pedro Pascal, Colman Domingo, Matt Damon 

 

Jamie è una ragazza dallo spirito libero che si dispera per l'ennesima rottura con la sua fidanzata, mentre la sua timida amica Marian ha un disperato bisogno di lasciarsi andare: in cerca di un nuovo inizio le due si avventurano in un viaggio improvvisato verso Tallahassee, ma le cose precipitano rapidamente quando incrociano un gruppo di inetti criminali durante il tragitto.

 

Il primo film di fiction diretto dal solo Ethan Coen senza il fratello Joel: sarebbe sufficiente questo a farvi correre al cinema, ma il plot e il cast sono altri due elementi che rendono questo film obbligatorio da vedere in sala! 

_________________ 

 

 

 

Memory, 7 marzo

 

Di Michel Franco, con Elsie Fisher, Jessica Chastain, Peter Sarsgaard, Merritt Wever, Josh Charles 

 

Sylvia è un’assistente sociale, con una vita semplice e organizzata tra la figlia, il lavoro, le riunioni degli Alcolisti Anonimi.

Tutto va in pezzi quando Saul l'accompagna a casa dopo una riunione tra ex compagni di scuola: l’incontro inaspettato sconvolgerà entrambi, perché apriranno la porta al passato.

 

Primo film hollywoodiano per Michel Franco, produttore, regista, sceneggiatore e montatore messicano già premiato a Cannes e a Venezia; la presenza della sempre brava Jessica Chastain e il tema del film lo rendono uno dei film che vi consigliamo di vedere al cinema questo mese. 

_________________ 

 

 

 

Red, 7 marzo 

 

Di Domee Shi 

 

Mei Lee è una tredicenne che quando si emoziona troppo si trasforma improvvisamente in un gigantesco panda rosso: sua madre è iperprotettiva, leggermente autoritaria e non si allontana mai da sua figlia. 

Dietro alla trasformazione c'è però una lunga storia fatta di tradizione e di cambiamento. 

 

Uno dei film Disney Pixar che causa pandemia furono distribuiti solo su Disney+ arriva sul grande schermo: un'occasione per vederlo e, se vi è piaciuto, per rivederlo nel modo più consono! 

 

Qui trovate un articolo di Lorenza Guerra per la rubrica Animali nel Cinema.

_________________ 

 

 

 

Sull'Adamant - Dove l’impossibile diventa possibile, solo l'11, 12 e 13 marzo

 

Di Nicolas Philibert

 

In un mondo ad alta competizione ci sono luoghi che tentano di mantenere viva la funzione poetica dell’uomo: l’Adamant è uno di questi luoghi.

Situata sulle acque della Senna, nel cuore di Parigi, la struttura galleggiante accoglie adulti che soffrono di disturbi psichici e si prende cura di loro tramite l’arte, la musica e il disegno: una terapia per il cuore, prima che per la mente. 

 

Film vincitore dell'Orso d'oro al Festival del Cinema di Berlino 2023 e universalmente acclamato dalla critica: non perdetelo.  

_________________ 

 

 

 

Imaginary, 14 marzo

 

Di Jeff Wadlow, con DeWanda Wise, Tom Payne, Veronica Falcón, Betty Buckley

 

Quando Jessica ritorna nella sua casa d'infanzia ritrova il suo orsacchiotto Chauncey, a cui la figliastra Alice si affeziona: con il passare dei giorni il comportamento di Alice diventa strano e insolito, mentre i suoi giochi si fanno via via più sinistri e inquietanti.

Jessica comincia a sospettare che l'orsetto abbia un'influenza negativa sulla bambina.

 

Da Blumhouse arriva un nuovo horror che promette di non farci dormire, anche perché questa volta i cattivi sono i personaggi immaginari con cui ognuno di noi ha giocato in età infantile...

_________________ 

 

 

 

La terra promessa, 14 marzo

 

Di Nikolaj Arcel, con Mads Mikkelsen, Amanda Collin, Simon Bennebjerg, Kristine Kujath Thorp

 

Nel 1755 lo squattrinato capitano Ludvig Kahlen parte alla conquista delle aspre e desolate lande danesi con un obiettivo apparentemente impossibile: costruire una colonia in nome del Re.

In cambio riceverà per sé un titolo reale disperatamente desiderato, ma l’unico sovrano della zona, lo spietato Frederik de Schinkel, ha la presuntuosa certezza che questa terra gli appartenga. 

 

Tre European Awards per la fotografia, i costumi e per un magnifico Mads Mikkelsen richiedono la vostra presenza in sala. 

 

Qui trovate la recensione di Emanuele Antolini dalla Mostra del Cinema di Venezia.

_________________ 

 

 

 

Kung Fu Panda 4, 21 marzo 

 

Di Mike Mitchell 

 

Po è destinato a diventare il nuovo leader spirituale della Valle della Pace, ma prima di poterlo fare deve trovare un successore per diventare il nuovo Guerriero Drago: la volpe Zhen sembra abbia molte abilità promettenti, ma la coppia formata da lei e Po non sarà di quelle convenzionali. 

 

Il quarto capitolo delle avventure del panda guerriero ci riporta nel mondo dell'animazione Dreamworks, per un franchise che da sempre è adatto a tutta la famiglia. 

_________________ 

 

 

 

May December, 21 marzo 

 

Di Todd Haynes, con Natalie Portman, Julianne Moore, Chris Tenzis, Charles Melton

 

Vent'anni dopo che la loro famigerata storia d'amore sui giornali scandalistici aveva attanagliato la nazione, una coppia sposata crolla sotto la pressione quando arriva un'attrice a fare ricerche per un film sul loro passato.

 

Il nuovo film di Todd Haynes con due stelle di prima grandezza come Julianne Moore e Natalie Portman è candidato ai Premi Oscar 2024 per la Miglior Sceneggiatura Originale: quattro buoni motivi per andare a vederlo in sala.

 

Qui trovate la recensione di Alessandro Dioguardi dal Festival di Cannes.

_________________ 

 

 

 

Quarto potere, 24 marzo 

 

Di Orson Welles, con Orson Welles, Joseph Cotten, Dorothy Comingore

 

Alla morte del magnate Kane, un giornalista indaga sulla sua vita: dalla sua infanzia alla sua ascesa nel mondo della stampa e della finanza, dalla sua storia d'amore con una cantante lirica mancata alla solitaria fine nella lussuosa e sconfinata tenuta di Xanadu.

 

Devo davvero dirvi perché è costituzionalmente obbligatorio andare a vedere al cinema uno dei più Grandi Capolavori di Sempre? 

_________________ 

 

 

 

Priscilla, 27 marzo 

 

Di Sofia Coppola, con Cailee Spaeny, Jacob Elordi, Ari Cohen, Dagmara Domińczyk

 

L’adolescente Priscilla Beaulieu incontra a una festa la star del rock'n'roll Elvis Presley: un amore travolgente, un alleato nella solitudine e un amico vulnerabile.

Attraverso gli occhi di Priscilla, il film ci racconta il lato nascosto di un grande mito statunitense: una storia fatta di amore, sogni e fama.

 

Sofia Coppola è un'autrice che non delude praticamente mai e il suo Priscilla è uno dei film più attesi dell'anno: la Coppa Volpi alla Mostra del Cinema di Venezia vinta da Cailee Spaeny per la Migliore Interpretazione Femminile e la presenza della nuova stella Jacob Elordi aumentano ancora di più le aspettative. 

 

Qui trovate la recensione Fabrizio Cassandro dalla Mostra del Cinema di Venezia.

_________________ 

 

* le date di uscita sono soggette a cambiamenti da parte delle case di distribuzione, ci riserviamo di aggiornare l'articolo ogniqualvolta verremo a conoscenza di una modifica

 

Questo è tutto anche per il marzo 2024 di Ogni mese al cinema: quali film andrete a vedere in sala? 

Tutti, vero? 

 

Ci risentiamo per i consigli sul mese prossimo e... buone visioni!

 

Become a Patron!

 

Questo articolo è il risultato di un discreto quantitativo di impegno, profuso nel portare ai nostri lettori contenuti di livello e utili alla loro vita cinefila.  

Se vuoi supportare il nostro lavoro perché non provi a far parte de Gli Amici di CineFacts.it? 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Lascia un commento



1 commento

Nic Cage

3 mesi fa

Molto interessante La terra promessa..

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni