close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Che film vedremo al cinema alla riapertura del 15 giugno

In tanti si stanno chiedendo cosa si potrà vedere al cinema nel momento in cui le sale cinematografice potranno finalmente riaprire: il 16 maggio il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte comunicò che la data di riapertura dei cinema sarebbe stata il 15 giugno, giorno che metterà la parola 'fine' alla chiusura forzata dall'emergenza sanitaria, che tra le altre cose ha tenuto chiusi i nostri cinema dall'8 marzo

 

 

Non tutti i cinema hanno comunicato quali film saranno in cartellone al momento della riapertura, ma la catena UCI Cinemas ha divulgato un comunicato che indica cosa ci sarà in cartellone per tutti quelli che come noi non vedono l'ora di rimettere piede in sala. 

 

 

 

UCI ripartirà il 15 giugno con 4 sale, con in programma la progressiva riapertura di tutte le sale del circuito: le prime saranno UCI Bicocca a Milano, UCI Orio a Bergamo, UCI Porta di Roma e UCI Luxe Campi Bisenzio a Firenze.

 

Nei siti pronti per la riapertura sono stati introdotti i nuovi protocolli di sicurezza a salvaguardia della salute e del benessere di tutto il pubblico e dello staff, come le nuove misure di distanziamento sociale che includono limitazioni nel numero di posti disponibili per ogni spettacolo e la garanzia di avere delle poltrone vuote tra gli spettatori.

 

Sono state inoltre adottate misure speciali affinché il percorso all’interno dei cinema possa avvenire senza alcun tipo di contatto diretto e infine sono state potenziate le procedure di pulizia, con interventi più regolari.

 

Al ritorno in sala, gli spettatori potranno assistere ai grandi film della stagione, e anche qualcosa delle stagioni scorse. 

 

 

 

Potremo quindi tornare al cinema per vedere Parasite, Pinocchio, Sonic, 1917, Joker, Tolo Tolo, Cena con Delitto - Knives Out, I Miserabili, Odio l’Estate, Fantasy Island, Playmobil: The Movie, Tappo - Cucciolo in un Mare di Guai, Maleficent – Signora del Male, The Grudge, Dark Water, Richard Jewell, Bad Boys for Life, Jumanji: The Next Level e Birds of Prey.

 

È facile dunque pensare che anche le altre sale riproporranno i film della stagione 2019/20, anche per dare modo di vederli sul grande schermo a tutti coloro che non hanno fatto in tempo, o che magari sono stati convinti dai premi ricevuti agli Oscar. 

 

Aspettando ovviamente che arrivino al cinema anche i grandi film della prossima stagione come Tenet, Dune, Mulan e Wonder Woman 1984

 

Allora? 

Siete pronti per tornare al cinema? 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



7 commenti

Yuri Palamini

4 mesi fa

Fortunatamente vivo a solo mezz'ora da uno degli Uci che aprirà, quindi in attesa di conoscere le decisioni degli altri cinema, ripartirò sicuramente lunedì con uno di quei film che mi persi a febbraio. Sperando sia l'inizio del ritorno alla "normalità"....

Rispondi

Segnala

Giacomo Camilli

4 mesi fa

Speravo di vedere favolacce al cinema, quello ci arriverà o per forza in streaming bisognerà vederlo?

Rispondi

Segnala

Non so se sia legalmente possibile, ma si potrebbe ‘approfittare’ della mancanza di film attuali, per trasmettere nelle sale grandi classici del passato. Questo momento negativo lo si potrebbe trasformare in un occasione unica per il cinema. Io ci andrei di corsa😂😍

Rispondi

Segnala

Yuri Palamini

4 mesi fa

Pietro De Luca Bossa
Sarebbe davvero fantastico! Non credo succederà, ma ci spero molto!!

Rispondi

Segnala

Tati23

4 mesi fa

Pietro De Luca Bossa
Da una parte ci spero, dall'altra dubito fortemente.

Rispondi

Segnala

Filman

4 mesi fa

Pietro De Luca Bossa
Fortunatamente iniziative del genere ci sono già: quasi ogni settimana in ogni provincia qualche capolavoro o cult del passato, a volte in occasione di un nuovo restauro della pellicola, è possibile trovarlo.
A fine Maggio era in programmazione Velluto Blu di Lynch ad esempio (ennesimo danno di questa pandemia).
Ma non so fino a che punto sia conveniente richiedere e distribuire in grosse quantità queste pellicole "speciali" che oggi sono considerate degli EXTRA e passano in sala solo 1-2 giorni in specifici cinema.
Sarebbe molto figo vedere film che vanno dagli anni 50 agli anni 80 tutti diversi per ogni sala, ma credo sia pura utopia :(

Rispondi

Segnala

Jacopo Grisotto

4 mesi fa

Sperando che anche qualche altro film italiano oltre a Tolo Tolo e Pinocchio ritorni in sala!

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni