close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#NationalPlatoon

Non è un'altra stupida commedia americana - Recensione: ...o forse sì

Non è un'altra stupida commedia americana è un film del 2001 prodotto da Columbia Pictures.

 

Non è un'altra stupida commedia americana è diretto da Joel Gallen e scritto da Adam Jay Epstein, Mike Bender, Buddy Johnson, Phil Beauman e Andrew Jacobson. 

 

 

 

Non è un'altra stupida commedia americana può vantare un cast stellare, composto in maggioranza da attori parecchio giovani capitanato da Chris Evans e che vede recitare Chyler Leigh, Jaime Pressly, Eric, Christian Olsen, Mia Kirshner, Deon Richmond, Eric Jungmann, Ron Lester, Cody McMains, Sam Huntington, Joanna Garcia, Lacey Chabert, Samm Levine, Cerina Vincent, Samaire Armstrong, Beverly Polcyn, Ed Lauter, Paul Gleason, Oz Perkins, Sean Patrick Thomas e Josh Radnor, con due camei di Mr T. e Molly Grinwald.

 

Non è un'altra stupida commedia americana è un film che parodizza in maniera intelligente, divertente e puntuale il genere delle commedie romantiche adolescenziali americane, come dice più chiaramente il titolo in originale del film, Not Another Teen Movie. 

 

Il film racconta del capitano della squadra di football, Jake Wyler (Chris Evans), che viene sfidato dai suoi amici a fare della più brutta e goffa della scuola una ragazza attraente.

 

Dopo un'"attenta" selezione la scelta della ragazza cade su Janey Briggs (Chyler Legh).

 

 

 


Janey è una ragazza solitaria e studiosa che vive con il padre veterano e vedovo (Randy Quaid): tra lo studio e il badare alla famiglia Janey non ha il tempo né la voglia per cercare di essere popolare, ma Jake ha altri piani per lei e non ha intenzione di desistere.

 

Né Janey né Jake sospettano di innamorarsi l'uno dell'altro, mentre Janey ha il suo migliore amico, Ricky Lipman (Eric Jungmann), che è segretamente innamorato di lei e Jake è oggetto della gelosia della sua ex, Priscilla (Jaime Pressly), e della sua sorellastra Catherine (Mia Kirshner).

 

Non è un'altra stupida commedia americana riesce ad amalgamare con intelligenza la parodia del teen comedy alla parodia di singoli film ben noti che appartengono a quel genere.

 

 

 


Oltre alla parodia della filmografia di John Hughes, che viene sottolineata dal cameo di Molly Grinwald, Non è un'altra stupida commedia americana è incentrata sul fare satira riguardo agli stilemi del genere romantico, senza paura di tirare in ballo film come 10 cose che odio di te o serie TV come Dawson's Creek.

 

Non è un'altra stupida commedia americana è forse l'ultimo film che parodizza e assieme arrichisce il genere che critica, così come nella più grande tradizione di film del genere (L'Aereo più pazzo del mondo, Mafia!, Una pallottola spuntata), è questo è reso possibile dal lavoro di Joel Gallen, Adam Jay Epstein, Mike Bender, Buddy Johnson, Phil Beauman e Andrew Jacobson che insieme hanno creato una piccola perla del genere parodistico.

 

La visione di Non è un'altra stupida commedia americana è consigliato a tutti i fan delle commedie demenziali che non conoscono o non ricordano questa perla, così come a quelli che amano le commedie romantiche ma ne conoscono fin troppo bene i cliché e gli stilemi.

 

 

 

 

Sembra quasi ovvio a dirlo, ma è necessario sottolineare che Non è un'altra stupida commedia americana è il film perfetto per farsi tante risate, e che migliora se si conoscono i film che vengono parodizzati.

 

In conclusione vi lascio come al solito augurandovi buona visione e tante, tante risate.

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Lascia un commento



close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni