close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Daniel Dae Kim è risultato positivo al Coronavirus

Daniel Dae Kim (Lost, The Good Doctor, Hawaii Five-O) ha annunciato con un post su Instagram di essere risultato positivo al Coronavirus (Covid-19), raccontando la sua diagnosi e la sua sintomatologia.

 

 

Nel post spiega che adesso si trova alle Hawaii, ma che aveva lavorato a New York nelle ultime settimane, dove stava girando New Amsterdam.

Al suo rientro a casa, dopo aver cominciato ad avere mal di gola, si è chiuso in una stanza per non avere contatti diretti con la sua famiglia e si è messo subito in quarantena da solo.

 

Successivamente Daniel Dae Kim, dopo aver accusato dolori al torace e in tutto il corpo, si è ritrovato con la febbre altissima e così ha deciso di fare il test per il Coronavirus che purtroppo è risultato positivo.

 

 

 

 

Daniel Dae Kim ha comunicato su Instagram:

 

"Volevo dirvi che ieri sono risultato positivo al COVID-19, la malattia causata dal Coronavirus.

Ironicamente stavo interpretando un medico che viene assunto per aiutare i pazienti durante una pandemia".

 

Daniel si è scusato con la troupe dicendo che spera di non aver contagiato nessuno e ha chiaramente ringraziato tutti i medici che stanno lavorando sodo in questo periodo per combattere il Coronavirus.

 

L'attore si è inoltre raccomandato, soprattutto con i millennials, di seguire le regole per evitare il contagio del Covid-19 perché non è uno scherzo, tutti possono ammalarsi e possono contagiare chiunque. 

 

Ha ricordato quindi di lavarsi bene le mani, di mantenere le distanze di sicurezza e di stare molto attenti.

 

[Post Instagram di Daniel Dae Kim con cui annuncia di avere il Coronavirus]

 

 

Daniel Dae Kim ha aggiunto:

 

"E lasciatemi dire anche che credo che il sistema sanitario sia un diritto per tutti e non un privilegio.

Non solo l'assistenza sanitaria, ma una buona assistenza.

Chiunque sia nella situazione per cui sarebbe necessario fare il test dovrebbe farlo perché il virus non fa distinzione di razza, genere, credo religioso, orientamento di tipo sessuale, se si è poveri o ricchi, oppure se si è immigrati.

Solo noi sembriamo dare peso a queste cose".

 

Praticamente quasi tutte le produzioni del piccolo schermo ormai si sono fermate (qui la lista delle produzioni ferme a causa del Coronavirus) e alcune star, come Tom Hanks e sua moglie, sono state contagiate dal Coronavirus. 

La nostra speranza è che questo virus possa interrompere la sua marcia nefasta il prima possibile.

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni