close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Denzel Washington o Giancarlo Esposito: il nuovo Magneto del MCU avrà il loro volto?

I due attori sono comparsi su una lista dei desideri dalle ottime referenze

Il franchise degli X-Men ormai è attualmente defunto: Dark Phoenix è stato quello che in inglese si chiama "l'ultimo chiodo sulla bara" e adesso che la Fox è in mano a Disney tutto il carico di personaggi passerà nelle mani dei produttori Marvel, con un reboot generale già annunciato e che sicuramente non tarderemo a vedere. 

 

La Marvel si sta già muovendo in tal senso, stanno cercando un attore di colore per interpretare il ruolo di Magneto e tra gli attori sulla loro lista dei desideri sono comparsi i nomi di Denzel Washington e Giancarlo Esposito.

 

Il rumour su Magneto arriva da una fonte di WeGotThisCovered che già in passato aveva comunicato l'ingresso nel MCU dei personaggi di Black Knight e di Moon Knight, rivelatesi in seguito due notizie fondate. 

 

 

[Il Magneto di Michael Fassbender]

 

 

Si parla in ogni caso di due signori attori: Denzel Washington è uno che sicuramente non ha bisogno di presentazioni, in grado di sollevare qualsiasi film in cui è presente semplicemente con la sua presenza e il suo carisma, premiato in molteplici occasioni, capace di spaziare dal film biografico al film d'azione, dal dramma storico alla commedia romantica con un'incredibile disinvoltura. 

 

Giancarlo Esposito è diventato universalmente conosciuto grazie al ruolo di Gus in Breaking Bad, ripreso poi nello spin off Better Call Saul, ma la sua carriera ha avuto inizio ormai 40 anni fa, è stato un attore feticcio di Spike Lee e, se parliamo di carisma e presenza scenica, ci sembra che abbia già dimostrato di avere entrambe le cose in quantità smisurata.

 

C'è però da dire che già all'epoca dell'annuncio di Zendaya nel cast di Spider-Man: Homecoming e di quello di Tony Revolori nei panni di Flash abbiamo assistito a degli strascichi polemici che hanno corroso il web, per non parlare poi - restando in Casa Disney - di tutta la querelle legata alla nuova Ariel nella versione live action de La Sirenetta.

 

 

[Il Magneto di Sir Ian McKellen]

 

Magneto è stato interpretato finora solo da attori bianchi, e un motivo potrebbe essere legato alle sue origini: come ben sa chi conosce il personaggio, Erik Lehnsherr ha origini ebraiche ed è sopravvissuto all'Olocausto nazista. 

Ma se questa backstory poteva avere un senso fino a qualche anno fa, è difficile che per il reboot di prossima produzione tutto ciò verrà mantenuto: stiamo parlando di una tragedia accaduta 80 anni fa, e di un personaggio che sulla carta è nato nel 1920 e che quindi l'anno prossimo... avrebbe un secolo di vita. 

 

In Marvel potrebbero quindi decidere di dare una lucidata alle origini di Magneto e, pur mantenendone lo spirito, cambiare le sue origini raccontando qualcosa di nuovo. 

 

Al momento pare che Denzel Washington e Giancarlo Esposito siano solo due nomi su una lista dei sogni: i due attori non hanno ufficialmente divulgato nulla e lo Studio non ha ancora confermato il rumor... 

Ma nel caso, cosa ne pensereste di un Magneto interpretato da uno di loro? 

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

articoli

news

Lascia un commento



close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni