close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#news

Avengers: Endgame ce l'ha fatta: batte Avatar e diventa il film più redditizio di sempre

Avengers: Endgame ce l'ha fatta: al Comic Con di San Diego il boss della Marvel Kevin Feige ha ufficializzato il sorpasso, comunicando che il film dei fratelli Russo ha toccato quota 2.789.700.000 dollari ed è quindi andato oltre i 2 miliardi e 787,9 di Avatar

 

Dopo 9 anni cade il record del film di James Cameron ed è quindi Avengers: Endgame il film più redditizio di sempre, senza il calcolo dell'inflazione.  

 

 

 

Se leggendo questa notizia siete corsi a controllare quanto ci sia di vero e non avete trovato conferma, è perché c'è ancora un piccolo gap tra i dati di box office in possesso dei siti specializzati e quelli che ha in mano Disney, che ovviamente è la prima a conoscerli e poi comunicarli a chi di dovere.

 

"Grazie a voi, Avengers: Endgame è il più grande film di tutti i tempi", ha detto sabato Kevin Feige durante il panel della Marvel.   

 

Il film dei Russo ha potuto giovare di un'accelerazione grazie alla ridistribuzione nelle sale a fine giugno - quando era comunque ancora in tenitura in tantissimi paesi del mondo - che presentava delle piccole novità rispetto all'uscita cinematografica di aprile: una sequenza cancellata con Hulk, un tributo a Stan Lee, una scena post-credit tratta da Spider-Man: Far from Home e un messaggio dei registi Anthony e Joe Russo.  

 

 



Nonostante le novità non siano state viste di buon occhio da molti fan - che si sono detti delusi soprattutto dall'inserimento della scena con Hulk che presentava una CGI non completa, tipica delle scene extra che si possono trovare nelle versioni home video - Avengers: Endgame ha rosicchiato giorno dopo giorno qualcosa di fondamentale ai fini del record, potendo anche contare su un ritorno in molte sale degli USA: dalle 4662 del lancio erano diminuite fino a 985, per ritornare a più di 2000 in occasione della re-release. 

 

In quel momento Avengers: Endgame era a circa 40 milioni di dollari da Avatar e nel primo weekend della nuova versione raccolse negli USA "appena" 6 milioni: in molti - sia gli addetti ai lavori Disney che le case di distribuzione rivali - non credevano a quel punto che la re-release sarebbe servita a battere Avatar, forti anche dell'esperienza della seconda release del film di Cameron che, quando avvenne nell'agosto 2010, incassò in patria soltanto 10 milioni di dollari.

Ma evidentemente fu un grosso errore di valutazione. 

 

 

 

Nel suo 13° weekend Avengers: Endgame dovrebbe incassare negli Stati Uniti un altro milioncino circa - proveniente dalle sale che oggi sono tornate ad essere 985 - salendo ad un totale di 854,2 milioni in patria: il film è oggi saldamente al 2° posto come incassi sul mercato interno, a 100 milioni circa sopra Avatar e a un'ottantina di milioni di distanza da Star Wars VII - Il Risveglio della Forza.

  

"Il fatto che le persone abbiano risposto in questo modo ad Avengers: Endgame e che abbiano seguito questi personaggi per così tanto tempo...
È catartico per noi vedere il ruolo che lo storytelling ha avuto a livello globale"
, hanno dichiarato i fratelli Russo pochi giorni fa, 

 

"James Cameron è un idolo per noi e ha alimentato la nostra passione per il cinema sin dall'inizio".

 

Ad oggi solo cinque film hanno superato i 2 miliardi sul box office mondiale, ed è curioso notare come 4 di queste posizioni siano occupate da Cameron e dai Russo: il primo grazie ad Avatar e Titanic - rispettivamente ora al 2° e 3° posto - i fratelli Russo con Avengers: Endgame e Avengers: Infinity War, che ora occupano il 1° e il 5°. 

 

"L'altro" è J.J. Abrams con il suo settimo capitolo della saga di Star Wars, al 4° posto.  

 

 



Alan Horn, co-presidente dei The Walt Disney Studios, ha dichiarato:

"Le mie enormi congratulazioni ai team di Marvel Studios e Walt Disney Studios, e grazie ai fan di tutto il mondo che hanno portato Avengers: Endgame a queste altezze storiche.

 

Ovviamente, anche dopo un decennio l'impatto di Avatar di James Cameron rimane più potente che mai, e le sorprendenti realizzazioni di entrambi questi film sono la prova costante del potere dei film per spostare le persone e riunirle in un'esperienza condivisa.

I talentuosi registi dietro a questi mondi hanno molto più in serbo, e attendiamo con impazienza il futuro del Marvel Cinematic Universe e di Pandora."

 

Già: perché dopo l'acquisizione Fox, adesso i diritti di Avatar sono in mano a Disney, che ha quindi tra le proprie IP i nuovi sequel del film di Cameron. 

 

Avatar 2 è previsto per il 17 dicembre 2021, e sono in molti a pensare che prima della distribuzione verrà rimandato in sala il primo film. 

 

A quel punto il balletto del record con Avengers: Endgame potrà ricominciare, ma appare ormai chiaro in tutto ciò che comunque vadano le cose tra i due film il vincitore è già stabilito: nel caso vi chiediate di chi si tratti, posso dirvi che ha le orecchie da topo. 

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento

11 commenti

Sicuramente sarà interessante vedere come andranno i prossimi sequel di avatar

Rispondi

Segnala

Pentothal

4 mesi fa

Nessuno se lo aspettava 😂

Rispondi

Segnala

Hanza

4 mesi fa

Secondo me durerà poco, il tempo che arrivi Avatar 2 al cinema e ridaranno pure Avatar. Essendo poi il distacco minimo gli basterà una o due settimane di programmazione e supererà Endgame.

Rispondi

Segnala

Marco Natale

4 mesi fa

Vabbe erano 4 milioni. Per la Disney sono 2 euro. Endgame per dire é costato 357 milioni e bastava metterci sti 2 euro di tasca loro e dire che li hanno avuti proprio durante il loro panel al Comicon. Che furbacchioni. Comunque io seguivo la notizia e sono felice perché mi fa un sacco piacere che la gente vada al Cinema e riempia le sale al punto di fare nuovi record

Rispondi

Segnala

Vitto Bella

4 mesi fa

#teamteo vs #teampaolo: podcast war 😂
L'unico vero motivo per cui ci interessa la notizia ahaha

Rispondi

Segnala

Peter from Space

4 mesi fa

Attendo con impazienza le dinamiche che si creerano nel prossimo podcast

Rispondi

Segnala

Peter from Space

4 mesi fa

Attendo con impazienza le dinamiche che si creerano nel prossimo podcast

Rispondi

Segnala

Jaimy

4 mesi fa

Sto malissimoooo non ci speravo più 😂😂😱 Disney assurda

Rispondi

Segnala

Vi.

4 mesi fa

Disney rules 🤣

Rispondi

Segnala

Carlo Dall'Ara

4 mesi fa

Vi.
Teo anche se hai perso, rimani il vincitore morale di questa scommessa.

Rispondi

Segnala

close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni