close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Megalopolis: Francis Ford Coppola è pronto a girare il film

Francis Ford Coppola non ha ancora abbandonato il sogno di girare il suo Megalopolis, uno dei più famosi film mai realizzati nella Storia del Cinema.

 

La sceneggiatura di Megalopolis, storia dai toni fantascientifici, fu scritta da Coppola negli anni '80 e sembrava pronta per essere prodotta agli inizi del terzo millennio, quando tuttavia la sua realizzazione fu bloccata dagli attacchi terroristici sul suolo statunitense dell'11 settembre 2001.

 

Sembra che l'opera, concettualmente legata a Metropolis di Fritz Lang, dovrebbe narrare di un architetto che si propone di riprogettare la città di New York dopo un grande disastro.

 

[Il trailer di Metropolis]

 

 

Coppola, stando a Deadline, nelle ultime ore ha aggiunto nuovi dettagli circa la trama di Megalopolis, ispirato alla congiura di Catilina, famoso avvenimento della storia di Roma antica: 

"Si tratta di un famoso duello tra il patrizio Catilina interpretato da Oscar Isaac, e il famoso Cicerone, che sarà Forest Whitaker.

Lui è il sindaco di New York, assediato durante una crisi finanziaria simile a quella che ha affrontato il sindaco Dinkins.


Questa storia si svolgerà in una nuova Roma, è un'epopea romana ambientata in tempi moderni.

Non parliamo di un anno specifico nella moderna New York, sarà un'impressione della moderna New York che io chiamo New Rome".

 

Oltre ai citati Oscar Isaac (protagonista della miniserie HBO Scene da un matrimonio presentata a Venezia) e Forest Whitaker (L'ultimo re di Scozia), Coppola starebbe discutendo dei ruoli da assegnare nel film con altri interpreti come Zendaya (Euphoria), James Caan (che ha già lavorato col regista ne Il Padrino), Michelle Pfeiffer (Batman - Il ritorno) e Jude Law (già in passato accostato a tale progetto).

 

 

[Francis Ford Coppola insieme a James Caan]

 

 

Coppola vorrebbe girare Megalopolis nell'autunno del 2022.

 

I costi di produzione non rappresenterebbero un problema: il regista sostiene di essere già in contatto con alcuni finanziatori che vogliono contribuire al budget del film (stimato intorno ai 100-120 milioni di dollari). 

Lui stesso inoltre sarebbe "disposto a eguagliare i loro fondi se necessario", investendo dunque in prima persona una cifra esorbitante.

Impresa difficile, ma non impossibile secondo le sue previsioni.

 

A tal proposito potrebbe non essere un caso la recente vendita della sua azienda vinicola sita nella Napa Valley californiana, la Francis Ford Coppola Winery, ceduta al gigante del vino Delicato Family Wines per una cifra non resa nota, ma certamente corposa; probabilmente Coppola è intenzionato a reinvestire il denaro ricevuto nella produzione di Megalopolis.

 

[Il trailer di Apocalypse Now]

 

 

A 82 anni il regista italoamericano è quindi pronto a scommettere ancora una volta su se stesso: dopo i successi ottenuti con pellicole dalla genesi tutt'altro che scontata, Il Padrino e Apocalypse Now su tutte, noi siamo pronti a dargli credito.

 

A voi piacerebbe un giorno vedere Megalopolis al cinema?

 

Become a Patron!

 

Qui da noi non hai mai visto fake news, ne siamo certi. Anzi, spesso siamo noi che ci troviamo a sbufalare gli altri!

Se anche tu sei stufo di un'informazione che premia chi prende in giro il lettore, vieni tra Gli Amici di CineFacts.it!

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni