close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

È stata la mano di Dio: Sorrentino torna alla regia

La notizia è di quelle succose: Paolo Sorrentino a breve dirigerà un film intitolato È stata la mano di Dio.

 

 

A darne l'annuncio è stata Netflix sui suoi canali social: a distanza di anni, Paolo Sorrentino tornerà a girare un'opera ambientata a Napoli, sua amata città natale.

 

 

 

Il titolo è un chiaro riferimento a Diego Armando Maradona, personaggio molto stimato dal regista e spesso citato fra le sue ispirazioni (anche sul palco degli Oscar, quando lo ringraziò insieme a Federico Fellini, Martin Scorsese e I Talking Heads a seguito della vittoria per La grande bellezza).

 

La pellicola, le cui riprese inizieranno a breve, è stata così descritta dallo stesso Sorrentino:

"È stata la mano di Dio è, per la prima volta nella mia carriera, un film intimo e personale, un romanzo di formazione allegro e doloroso.

Sono felice di condividere questa avventura col produttore Lorenzo Mieli, la sua The Apartment e Netflix.


La sintonia con Teresa Moneo, David Kosse e Scott Stuber sul significato di questo film è stata immediata e folgorante.

Mi hanno fatto sentire a casa, una condizione ideale, perché questo film, per me, significa esattamente questo: tornare a casa".

 

 

[La figura di Diego Armando Maradona è presente anche in Youth, altra opera del regista]

 

 

Il film sarà prodotto per Netflix da Fremantle e The Apartment; quest'ultima ha già recentemente collaborato con Sorrentino per Homemade, serie disponibile proprio su Netflix in cui sono raccolti una serie di cortometraggi girati da grandi personalità artistiche, durante il periodo di quarantena dovuto al Coronavirus.

 

Sorrentino tornerà così alla regia cinematografica dopo Loro, opera del 2018 in due parti dedicata alla figura di Silvio Berlusconi; nel mezzo c'è stata la realizzazione di The New Pope, splendida serie andata in onda negli scorsi mesi su Sky Atlantic, con Jude Law e John Malkovich.

 

 

 

È stata la mano di Dio si configura come un progetto ambizioso, che genererà sicuramente grande attesa fra gli appassionati: pronti a rivedere Paolo Sorrentino all'opera? 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni