close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#articoli

Il Ritorno di Mary Poppins e la classe di Julie Andrews

Mary Poppins con Julie Andrews è nel cuore di tutti noi da sempre.

 

Il personaggio è talmente pop e amato da chiunque che si è addirittura meritato un'insospettabile citazione in un film come Guardiani della Galassia vol. 2. 

 

 

 

Il nuovo Il Ritorno di Mary Poppins con protagonista Emily Blunt ha fatto sì che in molti facessero gli inevitabili confronti tra lei e Julie Andrews. 

 

Ma proprio per allontanare il più possibile i paragoni, la Andrews ha raccontato che la Disney le aveva proposto di comparire in un cameo nel film nuovo, ma che declinò l'offerta dicendo 

"Non voglio essere una distrazione: questo è il film di Emily, e voglio che sia in tutto il film di Emily!"

 

Confermando di essere una vera signora elegante, gentile e molto simile alla Mary Poppins del film!

 

 

 

La parte nel primo film fu offerta a Julie Andrews direttamente da Walt Disney in persona, ed è forse ancora oggi uno dei film più amati della Casa del Topo. 


Il Ritorno di Mary Poppins è ambientato decenni dopo gli avvenimenti del primo film, ha la regia di Rob Marshall e vanta nel cast nomi da Oscar come Meryl Streep Colin Firth, oltre alla presenza della inossidabile Angela "Jessica Fletcher" Lansbury e il ritorno di Dick Van Dyke, che diversamente dalla Andrews ha accettato di recitare nel film che lo vide protagonista nel 1964. 

 

Vi sia piaciuto o meno il nuovo film, una cosa è certa: la classe di Julie Andrews sfida il passare del tempo!

Chi al posto suo avrebbe evitato di comparire tornando sotto le luci della ribalta per lasciare spazio alla giovane protagonista, che in fondo veste i panni del personaggio che le fece ottenere il suo unico Premio Oscar? 

 

Forse nessuno... ma è proprio per questo che anche se di Mary Poppins possono essercene due, di Julie Andrews ce ne sarà sempre e solo una. 

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Articoli

Articoli

Articoli

Lascia un commento



47 commenti

Lucrezia Bariselli

2 anni fa

Cast d’eccellenza e trama interessante, sono curiosa anche se Julie Andrews resterà sempre Mary Poppins nel mio cuore

Rispondi

Segnala

Sam_swarley

2 anni fa

dovrebbero fare una versione UGUALE restaurata, niente remake, abbiamo tutti le aspettative altissime

Rispondi

Segnala

Filippo Soccini

2 anni fa

Io da bambino ho consumato la cassetta di Mary Poppins con mia sorella fino a romperla. Ho alte aspettative per Emily Blunt che secondo me è una delle attrici migliori di questa epoca. Poi c'è Angela Lansbury, di cosa stiamo parlando 😍

Rispondi

Segnala

Francesco Alfi

2 anni fa

Gesto nobile.

Rispondi

Segnala

Remake assolutamente non necessario. Lei è una gran donna

Rispondi

Segnala

Rossella

2 anni fa

Questo film è basato sull'omonimo libro della Travers, immagino... Non credo ne sarebbe felice nemmeno stavolta! 😂

Rispondi

Segnala

Giuliana Zaccarini

2 anni fa

Ho una domanda da farvi. Ma voi cosa pensate di questa ondata di remake? Non vi sembra solo un modo per fare soldi facili? Non vi sembrano tutti un'occasione sprecata per una rilettura in chiave moderna di grandi classici?

Rispondi

Segnala

Valentino Palazzo

2 anni fa

A parte il fatto che ormai la Andrews è diventata un volto iconico di Mary Poppins, non sento davvero il bisogno, come spettatore, di vedere remake e seguiti di film più o meno amati. Le idee scarseggiano e si vede...

Rispondi

Segnala

Arianna

2 anni fa

Julie Andrews difficile da arrivare, un suo cameo per noi cresciuti con il film originale, sarebbe stato epico, ma la trovo una scelta comprensibile, avremmo tutti aspettato lei...

Rispondi

Segnala

Mardy Bum

2 anni fa

Pare che non sanno più cosa inventarsi..

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni