close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#news

Disney+: ecco il nome del servizio streaming

Dopo mesi di speculazioni in merito, Disney ha finalmente annunciato nuovi dettagli sul proprio servizio di streaming: il nome sarà Disney +, da pronunciarsi "Disney Plus".

 

Il servizio direct-to-consumer, che verrà lanciato alla fine del 2019, includerà contenuti originali e proprietari dei principali marchi di intrattenimento della The Walt Disney Company, quindi oltre ovviamente al catalogo Disney ci saranno anche i prodotti Pixar, Marvel e Star Wars

 

 

 

[Il logo di Disney+]

 

 

Disney+ comprenderà anche la programmazione di National Geographic, grazie all'acquisizione da 71,3 miliardi di dollari di 21st Century Fox.

L'amministratore delegato della Disney, Bob Iger, ha annunciato alcuni dei contenuti esclusivi di Disney+ durante l'assemblea aziendale del quarto trimestre, compresa una serie prequel live action basata su Rogue One: A Star Wars Story.

 

La star del film Diego Luna tornerà nei panni del protagonista Cassian Andor.

Diventano quindi due le serie tv live action originali dedicate alla saga creata da George Lucas, dato che il regista Jon Favreau (Iron Man, Il Libro della Giungla) sta girando The Mandalorian, una storia basata sulla razza guerriera da cui sono nati i cacciatori di taglie Jango Fett e il figlio Boba.

 

La produzione della serie prequel di Rogue One sarà affidata alla Lucasfilm ed entrerà in lavorazione l'anno prossimo: seguirà le avventure della spia ribelle Cassian Andor (Luna) durante gli anni in cui si è creata la Ribellione e prima degli eventi del film.

 

 

 

[Diego Luna in una scena di Rogue One: A Star Wars Story]

 

 

"Tornare all'universo di Star Wars è per me una cosa davvero speciale", ha detto Luna a StarWars.com in un'intervista legata all'annuncio di Iger.

 

"Ho tanti ricordi del grande lavoro che abbiamo fatto insieme e delle relazioni che ho stretto durante il viaggio.
Abbiamo davanti a noi un'avventura fantastica e questo nuovo entusiasmante formato ci darà la possibilità di esplorare questo personaggio più profondamente".

 

Ma non ci sarà solo Star Wars su Disney+, perché è stata confermata la serie tv originale su Loki, interpretato da Tom Hiddleston, e pare non sarà l'unica incentrata sui personaggi Marvel, si vocifera che i prossimi dovrebbero essere Falcon, Scarlet Witch e il Soldato d'inverno.

Annunciata anche una nuova serie animata Pixar basata sul franchise di Monsters and Co. e il reboot di High School Musical

 

E, come previsto, non verrano più rinnovate le licenze per Netflix in merito a qualunque prodotto appartenente alla galassia Disney: quelle attuali, come ad esempio l'ultimo arrivato su Netflix Italia Le Follie dell'Imperatore, saranno le ultime presenti per poi non ripresentarsi più.

 

Qui potete trovare il sito italiano di Disney+ al quale potersi iscrivere per avere novità via mail: manca ancora quasi un anno, ma è evidente che la Grande Guerra dello Streaming è già iniziata. 


Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

PodcastPWa

news

news

Lascia un commento

45 commenti

Gabriele Coppola

1 anno fa

Sono molto curioso e speriamo non deluda le altissime aspettative. Ma stando a quelle che sono le premesse, praticamente sono già abbonato ahahaha

Rispondi

Segnala

Interessante, ma vediamo come sarà appena uscirà!

Rispondi

Segnala

Danilo Canepa

1 anno fa

La disney fa sul serio per contrastare netflix e amazon. I contenuti esclusivi sembrano molto interessanti e soprattutto mirati per il grande pubblico fan dei vari filoni associati alla casa di produzione. A livello di marketing hanno fatto un lavoro eccellente; non resta che sperare che anche i contenuti non siano da meno

Rispondi

Segnala

Nicolò Murru

1 anno fa

Ma sì, avrà un catalogo comunque migliore di Netflix Italia

Rispondi

Segnala

Billizful

1 anno fa

Chapeau per Disney, un gigante su diversi fronti e fonte di magia per milioni di persone tra film, cartoni, parchi e altro ancora. Ma io mi chiedo, perchè ca**o devono continuare a proporre prodotti scadenti su Star Wars (e non solo)?! Tutti questi prequel/sequel/spin-off/reboot stanno portando saghe che son finite ad una fine (forzata) molto molto triste. Stanno cercando di far rivivere storie che hanno avuto già il loro corso e la loro fine. Quello che le generazioni future ricorderanno saranno solo ombre distorte della vera saga, delle varie storie. E' un parere personale ma queste loro strategie le sto apprezando poco e mi fanno rivalutare questa grande casa di produzione, nonostante abbia caratterizzato e caratterizzi tuttora molti dei miei ricordi.

Rispondi

Segnala

IlBuonVecchioNick

1 anno fa

aspetto per vedere prezzi e funzionalità poi deciderò

Rispondi

Segnala

George Nadir

1 anno fa

A questo punto vedo l'acquisizione della 21st Century Fox una mossa molto strategica: la Disney entra nel campo streaming con le dimensioni da gigante per combattere/distruggere la concorrenza. Prevedo già un grande successo e una accanita guerra con gli altri servizi. E il fatto di proporre la registrazione per fornire aggiornamenti è sicuramente una mossa per tastare il polso del mercato.
Netflix sta già correndo ai ripari; subirà il contraccolpo, ma è già proiettata perso produzioni più locali e per un pubblico diverso dalle sole famiglie. Ha già cancellato nuove produzioni di serie Disney, come i Defenders, oltretutto.
Che la guerra abbia inizio! Noi siamo gli spettatori, ma tra i morti accertati ci sono già i nostri portafogli...

Rispondi

Segnala

Achille Sannino

1 anno fa

Ma questa concorrenza di canali streming quanto gioverà alla pirateria?

Rispondi

Segnala

Gianluca Florio

1 anno fa

Sarà un colpo allo stomaco gigantesco per tutti i servizi streaming, cavolo ahahah

Rispondi

Segnala

Vi.

1 anno fa

Un catalogo molto ampio! Vedremo che cosa risponderà la concorrenza.

Rispondi

Segnala

Matteo Tocci

1 anno fa

L'offerta di questo portale sarà veramente importante. Vedremo se e quanto danneggerà la concorrenza.

Rispondi

Segnala

Elena Raffaele

1 anno fa

La Disney scende in campo con l’artiglieria pesante...staremo a vedere

Rispondi

Segnala

Andrea Vagnoli

1 anno fa

Disney, avevi la mia curiosità, ora hai la mia attenzione!! 😄

Rispondi

Segnala

Jacopo Troise

1 anno fa

Finalmente. Disney+, Amazon- !

Rispondi

Segnala

Andrea Mazziotta

1 anno fa

Arrivano per ultimi ma paradossalmente sono già in vantaggio grazie alla vastità di prodotti a disposizione e al fatto che questi si rivolgano per lo più al target di spettatori più ampio:le famiglie.
Già solo con tutti i calssici disney e le serie animate e con i prodotti marvel venderanno il prodotto a milioni di famiglie con bambini.

Rispondi

Segnala

Drugo

1 anno fa

Spero non oscuri Netflix e Amazon.

Rispondi

Segnala

I cineasti

1 anno fa

Drugo
Lo dubito, Netflix ha esperienza nel campo e credo stia già adottando delle " misure di sicurezza". Idem Amazon

Rispondi

Segnala

BubbleGyal

1 anno fa

Penso sfrutteró solo il mese gratuito se lo mettono. Immagino i prezzi saranno più alti di Netflix, ho questo sentore...

Rispondi

Segnala

Teo Youssoufian

1 anno fa

BubbleGyal
mi copioincollo da poco più sotto: 
Iger non ha detto nulla in merito a sto giro, ma l'unica volta che ha parlato di costi aveva detto che sarebbe costato tra i 6 e gli 8 dollari al mese. 

alla domanda diretta di un giornalista "Quindi meno di Netflix?" rispose "L'intenzione è proprio quella di costare meno della concorrenza"... 

vedremo 😉

Rispondi

Segnala

BubbleGyal

1 anno fa

Teo Youssoufian
Lo spero proprio allora! Grazie Teo :)

Rispondi

Segnala

Sirio

1 anno fa

Io odio lo streaming. Netflix in primis

Rispondi

Segnala

Samuel De Checchi

1 anno fa

Interessante.

Rispondi

Segnala

sharon_holmes

1 anno fa

Ed fu così che la Disney ottene il monopolio delle piattaforme di streaming

Rispondi

Segnala

I cineasti

1 anno fa

sharon_holmes
Disney possiede i diritti sui film Marvel,Disney e Pixar, tutti gli altri film sono "in contesa". Netflix ha molta più esperienza e come gia abbiamo visto quest'anno si sta prendendo parecchi registi importanti. Sarà una bella botta per Netflix ma non credo che chiuderà per Disney

Rispondi

Segnala

Peter from Space

1 anno fa

Mi farò l'abbonamento per tipo un mese solo per guardarmi le esclusive Marvel e Star Wars e poi tanti saluti

Rispondi

Segnala

Peter from Space

1 anno fa

Mi farò l'abbonamento per tipo un mese solo per guardarmi le esclusive Marvel e Star Wars e poi tanti saluti

Rispondi

Segnala

Nuriell

1 anno fa

Nome semplice, efficace, noioso.

Per la piattaforma devo dire che Disney probabilmente avrò un sacco di pubblico vista la sua vastità ma dato l'enorme proliferare di piattaforme video, ognua con i suoi contenuti, è lecito aspettarsi, come già molti hanno preventivato, un grosso aumento della pirateria in quanto frammentando l'offerta, ricudendo la semplicità con cui si possono seguire i programmi preferiti e aumentando la quantità di denaro da sborsare per star dietro a tutto molti utenti si abboneranno al massimo a un paio a seconda dei loro gusti e usaranno altre via per "completare l'offerta".

Rispondi

Segnala

ThePoleMan

1 anno fa

Quello che Netflix ed Amazon Video avevano paura succedesse, sta per diventare realtà. A mio parere con il lancio di questa piattaforma e delle tante serie Tv sull’universo Marvel e Star Wars, Disney+ sarà una rivoluzione. Vorrei sapere più o meno i costi per confrontare e prendere le decisioni giuste. Di certo vi faccio vedere che i competitors diretti abbasseranno i prezzi per il depauperamento

Rispondi

Segnala

Teo Youssoufian

1 anno fa

ThePoleMan
Iger non ha detto nulla in merito a sto giro, ma l'unica volta che ha parlato di costi aveva detto che sarebbe costato tra i 6 e gli 8 dollari al mese. 

alla domanda diretta di un giornalista "Quindi meno di Netflix?" rispose "L'intenzione è proprio quella di costare meno della concorrenza"... 

vedremo 😉

Rispondi

Segnala

ThePoleMan

1 anno fa

Teo Youssoufian
Se l’intenzione è proprio quella allora ne vedremo delle belle a mio parere. Grazie per il tempestivo intervento sui prezzi.

Rispondi

Segnala

Angela

1 anno fa

Mi spaventano solo i costi mensili 😳

Rispondi

Segnala

Grazia173

1 anno fa

Angela
Ricordo di aver letto in un precedente articolo che il costo si aggirava  tra i 6 e gli 8 dollori ma staremo a vedere😊

Rispondi

Segnala

OldBoy

1 anno fa

Che la guerra abbia inizio

Rispondi

Segnala

Francesco Alfi

1 anno fa

Ormai ci troviamo la Disney pure nel caffè la mattina 😂

Rispondi

Segnala

James Flint

1 anno fa

La guerra sembra già terminata a favore di Disney.. Le produzioni originali Netflix ultimamente hanno lasciato molto a desiderare. Forse Primevideo potrebbe tenergli testa, vista la marea di milioni che ha intenzione di spendere in serie tv 

Rispondi

Segnala

Marco Fadda

1 anno fa

Arriverà un grande e bello scossone nel mondo dello streaming con Disney+

Rispondi

Segnala

Luckyboy

1 anno fa

Secondo me avrebbero dovuto lanciarlo un po' prima, siamo nel era dello streaming a pagamento, ormai chiunque è abbonato a Netflix, tra un anno chi lo sa

Rispondi

Segnala

Teo Youssoufian

1 anno fa

Luckyboy
se ne parlava da molto tempo e ci furono anche degli esperimenti di servizio streaming disney in irlanda, ma ormai credo sia evidente che aspettassero di poter disporre anche del catalogo fox prima di fare il lancio 😉

Rispondi

Segnala

Luckyboy

1 anno fa

Teo Youssoufian
Sicuramente.. E non credo che siano degli sprovveduti, ci sarà un motivo per tutta questa attesa, ma per me ora siamo davvero sulla cresta dell'onda, sia per lo streaming ma soprattutto in ambito supereroi, che diciamolo, è una moda passeggera che è destinata a stufare, non so cosa accadrà dopo infinity war 2 ma prima o poi finirà, così come Star Wars, che a me ha già stufato da un po', se non mungi la vacca ora potrebbe poi essere troppo tardi

Rispondi

Segnala

Davide Arienzo

1 anno fa

Ne succederanno di belle nei prossimi mesi :3
Disney se gioca bene le sue carte può monopolizzare lo streaming audiovisivo e incassare non so quanti miliardi (ma forse anche biliardi D:) di dollari all'anno

Rispondi

Segnala

Daniele Besana

1 anno fa

Davide Arienzo
La Disney prepara l'artiglieria pesante: sarà la guerra dello streaming! 😂

Rispondi

Segnala

Teo Youssoufian

1 anno fa

Davide Arienzo
in realtà è una scommessa gigantesca, perché non vendendo più i propri film sul mercato mondiale (dopo che han finito di vivere in sala) Disney rinuncia a milioni di dollari per puntare sul fattore "esclusività" della propria piattaforma… 

esempio: il prossimo film degli Avengers, dopo che avrà terminato i suoi giorni in sala, in teoria non verrà più venduto a nessuno, né per lo streaming né alla tv in chiaro. 
e sarà disponibile solo in home video o su Disney+. 

vedremo se sarà una strategia vincente… 
alla Disney mi pare che non siano proprio gli ultimi dei pirla, ma chissà 😉

ps: se clicchi il link presente nella primissima frase dell'articolo trovi un mio articolo in merito!

Rispondi

Segnala

Luckyboy

1 anno fa

Teo Youssoufian
Sono d'accordo, i maggiori incassi li ha vendendo i diritti, tenendoli per sé sarà diverso, potrà contare solo sulle iscrizioni, che se proporranno anche altro come fa Netflix ci sta, ma solo originali Disney non è detto che faccia tutto sto successo, sicuramente ora per un anno Netflix tremerà, poi vedremo come andrà

Rispondi

Segnala

close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni