close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Dispatches From Elsewhere: la nuova serie AMC creata da Jason Segel - Trailer

Durante il Berlinale Series Market Jason Segel ha presentato la sua serie Dispatches From Elsewhere, scritta e interpretata dallo stesso Segel e il cui primo episodio, da lui diretto, andrà in onda su AMC il primo marzo. 

 

Segel ha anche parlato del difficile rapporto con gli studios, la cui formula di lavoro principale sembra essere uno spasmodico copia e incolla di progetti di successo, spendendo molto tempo a domandarsi, "come possiamo fare la prossima cosa che è stata esattamente come la cosa originale precedente?"

 

Si è anche discusso di come la crescita di Netflix e l'arrivo di altre piattaforme, come Disney Plus, abbiano focalizzato la discussione su una corsa ai contenuti originale, monopolizzando l'attenzione e rendendo sempre più complesso catturare l'attenzione con nuovi film e serie. 

 

 

[Prime immagini da Dispatches From Elsewhere]

 

Segel ha detto, riflettendo sulla questione:

"Non so se questo tipo di attenzione sia per me sia cruciale ora.
Si tratta di capire come useremo queste piattaforme e queste opportunità.
Abbiamo bisogno di vedere che si sparano a ogni singola scena?

E se l'argomento fosse diverso e non due fazioni opposte che si devono distruggere?"

 

Segel ha poi aggiunto che quando sviluppa un nuovo progetto cerca di chiedersi, "Quale può essere il mio contributo in questo confronto globale?" 
Riguardo Dispatches From Elsewhere questa risposta sembra essere stata trovata nella narrazione di un tempo incerto "nel quale le cose sembrano molto confuse e veniamo messi l'uno contro l'altro."

 

"Ci viene detto che siamo tutti così diversi e che dovremmo essere spaventati dall'altro e che dovremmo odiarci e rimanere nei nostri gruppi," ha aggiunto.
"Se porti quel pensiero troppo lontano rischi di diventare il re di un regno fatto da un solo individuo.
Ero interessato ad abbattere questo muro."

 

Dispatches From Elsewhere esplora quindi la vicenda di un gruppo di diverse persone che si trovano a investigare su enigmi che si celano dietro il velo della quotidianeità. 

 

 

[Prime immagini da Dispatches From Elsewhere]

 

"Quanto di più vicino al Mago di Oz avrei mai potuto immaginare," ha aggiunto. 

"Quattro personaggi vanno alla ricerca di una ragazza scomparsa e nel processo cercano anche loro stessi e il senso di comunità e una certa magia che davano per scomparsa."

 

"Il cuore dello show è una sfida di empatia verso persone che sembrano completamente disperate e sfido ognuno di voi, all'inizio di ogni episodio, a mettervi nei panni di quel protagonista.
Se abbiamo fatto il nostro lavoro bene a fine serie ognuno di voi si riconoscerà nei personaggi."

 

Il progetto di Jason Segel sembra alquanto interessante e sarà ancora più interessante capire se avremo modo di vederlo anche in Italia. 
Curiosi?

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

articoli

Lascia un commento



3 commenti

Gabriele Rovello

5 mesi fa

Sembra interessante

Rispondi

Segnala

Harry

5 mesi fa

sempre un passo avanti il buon Segel

Rispondi

Segnala

Mattia Pellegrino

5 mesi fa

Segel per me è un geniaccio

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni