close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#news

No Time To Die: première e tour del film in Cina cancellati a causa del Coronavirus

La première di aprile di No Time To Die prevista a Pechino e il relativo tour in varie città della Cina per presentare il nuovo film di James Bond sono stati cancellati a causa dei problemi in corso causati dal Coronavirus. 

 

 

Il Coronavirus comincia a creare problemi collaterali, sicuramente meno gravi di quelli che ascoltiamo tutti i giorni, ma che coinvolgono aspetti secondari della vita quotidiana come può esserlo un'anteprima cinematografica. 

 

Daniel Craig e il resto del cast non parteciperanno alla première prevista a Pechino né al successivo tour promozionale in Cina, annullato a causa della diffusione del virus.

 

Il Sunday Times riporta che la decisione è stata presa perché circa 70.000 cinema cinesi sono chiusi, come parte di un piano generale per sopprimere la diffusione della malattia.

 

Il bilancio delle vittime del Coronavirus in Cina ora supera le 1600 persone. 

 

 

 

Aspettiamo di conoscere ulteriori novità in merito ma sembra proprio che il mercato cinematografico cinese, divenuto importantissimo per le casse di Hollywoood negli ultimi anni, subirà un violento colpo d'arresto assieme a tutto il resto dell'economia cinese messa in ginocchio dal Coronavirus. 

 

La pellicola diretta da Cary Joji Fukunaga è stata al centro di una serie infinita di vicissitudini produttive con vari intoppi, e questa è solo l'ultima novità negativa che la riguarda. 

 

In No Time To Die torna nei panni di James Bond Daniel Craig, accanto a lui c'è un inedito Rami Malek che interpreta il cattivo di turno, e poi Ralph FiennesChristoph Waltz, Ana de Armas, Naomie HarrisRory KinnearBen WhishawLéa SeydouxLashana Lynch - nei panni della agente che riceverà il codice 007 - Christoph Waltz nei panni di Blofeld.

 

No Time To Die vedrà Bond ritiratosi dal servizio attivo per godere di una vita tranquilla in Giamaica, ma verrà riportato in azione da un vecchio amico della CIA.

 

L'ex agente dovrà aiutare l'amico a salvare uno scienziato, rapito da un villain in possesso di una pericolosa nuova tecnologia. 

 

La data di uscita per l'Italia è prevista per il prossimo 9 aprile. 

 

Coronavirus

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



4 commenti

Claudio Bertelle

1 mese fa

Un po' me lo aspettavo viste le ultime news provenienti dalla cina. Un vero peccato

Rispondi

Segnala

Francesco Romano

1 mese fa

Non vanno in Cina perché avranno pensato che il titolo de film è stato profetico! No time ti die!!

Rispondi

Segnala

Mattia Pellegrino

1 mese fa

Ora colpisce pure il cinema...

Rispondi

Segnala

Gabriele Rovello

1 mese fa

Effettivamente non avevo pensato alla ricaduta economica enorme che questa crisi sanitaria avrà sul cinema

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni