close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#news

Apple TV+ debutterà a novembre per 9,99 dollari al mese

Scende definitivamente in campo un nuovo colosso dello streaming: Bloomberg riporta che le intenzioni della casa di Cupertino siano quelle di lanciare la propria piattaforma streaming chiamata Apple TV+ nel mese di novembre, molto prima rispetto a quanto si pensasse.

  

lI prezzo dell'abbonamento mensile sarebbe di 9,99 dollari, per un catalogo iniziale ristretto ma destinato in breve tempo ad espandersi con produzioni originali e in esclusiva. 

 

Se come sembra Apple TV+ dovesse debuttare a novembre andrebbe in diretta concorrenza con il lancio di Disney+, che sarà presentato in anteprima nello stesso mese.  

 

 



Apple TV+ sembra voler entrare a spallate nella ormai nota Guerra dello Streaming, che vedrà in novembre l'inizio e ancora non sappiamo quanto durerà né quante e quali saranno le principali vittime.

 

Attualmente il mercato è guidato dai giganti Netflix, Amazon Prime e Hulu negli Stati Uniti.

Presto entreranno in trincea Disney, HBO Max di Warner e nel 2020 sarà la volta di ComCast, ovvero NBC Universal, anche se ancora non è stato dichiarato nel dettaglio cosa prevederà il servizio streaming.

 

Apple TV+ promette di essere combattiva: tra i primi show a disposizione sul nuovo servizio streaming ci saranno The Morning Show con Jennifer Aniston e Steve Carell, le Amazing Stories di Steven Spielberg, la serie di fantascienza distopica See con Jason Momoa, Truth Be Told con Octavia Spencer e una serie di documentari sulle case stravaganti chiamata Home. 

 

 



Ovviamente l'offerta è ancora minima rispetto alla concorrenza, ma sappiamo che Apple ha da poco stanziato la sbalorditiva cifra di 6 miliardi di dollari per investire su serie e film originali per Apple TV+, dei quali un miliardo verrà speso nei primi 12 mesi dal lancio della piattaforma. 

 

La strategia di rilascio per le serie parrebbe essere quella di rilasciare immediatamente le prime 3 puntate di ogni show per poi pubblicarle a cadenza settimanale, una sorta di via di mezzo tra ciò che fa Netflix e quello che fanno le "vecchie" emittenti, ma che potrebbe ingolosire gli spettatori dando loro modo di fare un piccolo binge watching da 3 episodi e rimanere affezionati al prodotto senza così consumarlo in pochissimi giorni, per poi magari non frequentare più la piattaforma per le settimane successive. 

 

Apple TV+ verrà lanciata a livello globale in oltre 150 paesi, adesso si attende solo la conferma ufficiale del giorno. 

Noi siamo in attesa, e intanto guardiamo la Streaming War al calduccio, da dietro una finestra.

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento

2 commenti

Filman

25 giorni fa

Che la TV sarebbe stata soppiantata da questi servizi streaming, era preventivato.
Bisogna capire il pubblico tutto come reagirà ed entro quando si stancherà di costi e limitazioni per ritornare a soluzioni illegali.

Rispondi

Segnala

Hanza

27 giorni fa

Ad essere sincero, fra tutte le nuove piattaforme in arrivo, Apple TV+ è quella che mi interessa di meno in questo momento. Più che altro perché il suo catalogo è abbastanza scarso rispetto a Disney e HBO Max. 
Però sono abbastanza sicura che tirerà fuori, con il passare del tempo, cose molte interessanti.

Rispondi

Segnala

close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni