close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

IT: Capitolo 2 - Novità dal set

Circolano le prime foto dal set di IT 2

Le riprese del sequel di IT sono in corso e dal set arrivano le prime immagini rubate: in quello che sembra uno scherzo fuori dallo shooting possiamo vede Pennywise (Bill Skarsgard) che spaventa Richie Tozier adulto (Bill Hader). 

 

Il primo film è stato un successo clamoroso e con i suoi 700 milioni di dollari incassati nel mondo si è aggiudicato il primato di "Horror più redditizio di sempre": il 2° capitolo saprà fare di meglio? 

 

Diretto come il primo da Andres Muschietti il film vede i giovani protagonisti diventati adulti, nel cast oltre ai già nominati Skargard e Hader ci sono nomi importanti come Jessica Chastain e James McAvoy: l'uscita prevista per l'Italia è fissata al 5 settembre 2019. 

 

Di seguito una breve gallery: 


Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

top8

articoli

articoli

Lascia un commento



33 commenti

Leda

5 anni fa

😁😁😁

Rispondi

Segnala

Valeria Olindo

5 anni fa

Bella Teo 😉

Rispondi

Segnala

Davide Sciacca

5 anni fa

So che il parallelo continuo tra presente e passato non poteva essere mantenuto a meno di non produrre un film di 6 ore, pero' lo spavento a basso prezzo (che poi, che spavento mamma mia) svilisce proprio il tutto.

Rispondi

Segnala

Davide Sciacca

5 anni fa

Tanto manca un annetto buono, c'è tempo per ricredersi (o affossarlo nella wait list ancor di più)

Rispondi

Segnala

Roberta

5 anni fa

Condivido in pieno ogni parola. Ovviamente non bisogna mettere a confronto libri e film da essi derivati, ma quando ti trovi a dover portare sullo schermo uno degli horror più famosi della storia è ovvio che il pubblico si crei un certo tipo di aspettative. Secondo me hanno puntato troppo sul classico "horror per adolescenti", mettendo totalmente da parte il terrore psicologico che provano i protagonisti (e di conseguenza dovrebbe provare il pubblico)

Rispondi

Segnala

Elena Raffaele

5 anni fa

Sono molto indecisa su questo soprattutto perché sono andata a vedere molti sequel sperando che non fossero l'ennesima delusione e poi sono rimasta puntualmente delusa. Quindi penso che non li metterò tra le priorità è lascerò spazio ad altri film.

Rispondi

Segnala

Davide Sciacca

5 anni fa

Purtroppo è perché hanno cercato di imitarne lo stile, sapendolo di successo. Per la materia prima, poi, è Stranger Things che coglie a mani basse dalle opere di King, quindi gli hanno pure fatto un danno di immagine ahahah

Rispondi

Segnala

Davide Sciacca

5 anni fa

Dipende se chi ha visto il primo e ne è rimasto deluso lo andrà a vedere sperando che il sequel si rialzi (penso di fare cosi', con poche speranze in realtà) o se ne starà a casa.

Rispondi

Segnala

Davide Sciacca

5 anni fa

Al sedicesimo jumpscare annunciato dalla musica ascendente, che poi si stoppa per dare impressione di calma giusto il tempo che il faccione di Skargard riempia tutto lo schermo... si ha penso tutto il diritto di essere annoiati.

Rispondi

Segnala

Davide Sciacca

5 anni fa

Poi rimane un film e come tale lo giudico. Secondo me il primo capitolo è pieno di falle anche come horror, dimenticandomi del libro in toto.

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni