close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#news

IT: Capitolo 2 - Novità dal set

Le riprese del sequel di IT sono in corso e dal set arrivano le prime immagini rubate: in quello che sembra uno scherzo fuori dallo shooting possiamo vede Pennywise (Bill Skarsgard) che spaventa Richie Tozier adulto (Bill Hader). 

 

Il primo film è stato un successo clamoroso e con i suoi 700 milioni di dollari incassati nel mondo si è aggiudicato il primato di "Horror più redditizio di sempre": il 2° capitolo saprà fare di meglio? 

 

Diretto come il primo da Andres Muschietti il film vede i giovani protagonisti diventati adulti, nel cast oltre ai già nominati Skargard e Hader ci sono nomi importanti come Jessica Chastain e James McAvoy: l'uscita prevista per l'Italia è fissata al 5 settembre 2019. 

 

Di seguito una breve gallery: 


Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

Cinema_e_FilosofiaHGA

Lascia un commento

101 commenti

Alberto Bresolin

8 mesi fa

Skarsgard ottimo, spero che in questo secondo capitolo ci sia più qualità rispetto al primo.

Rispondi

Segnala

Pietro Pagano

1 anno fa

centesimo. Il film non ne vale uno. Ehm no volevo dire che sono il centesimo commento

Rispondi

Segnala

Francesco Alfi

1 anno fa

Bill Skarsgard per me è stato bravissimo. Dal film mi aspettavo di più son sincero. Troppo bastato sui JumpScare. Speriamo che il secondo completi al meglio l'opera.

Rispondi

Segnala

Claudio Manca

1 anno fa

Il primo mi è piaciuto molto nonostante le critiche e Bill Skarsgard l'ho trovato bravissimo

Rispondi

Segnala

I cineasti

1 anno fa

Il primo non era male, non era horror ma non era nemmeno da buttare. Mi aspetto qualcosa in più per questo seguito

Rispondi

Segnala

Gioze

1 anno fa

L'unico remake che non deve aver paura di essere peggio dell'originale dato che l'unica cosa decente era Tim Curry

Rispondi

Segnala

Rebecca Pettirossi

1 anno fa

Devo ancora vedere il primo film, sento tanti pareri discordanti: bello, brutto, capolavoro, flop...però mi incuriosisce questo secondo capitolo quindi credo che recupererò il primo!

Rispondi

Segnala

Stefano Ciani

1 anno fa

Primo film molto bello ora aspettiamo con ansia il secondo e chi sa se mai faro una versione home video integrale con il film tutto intero come anno fatto con la mini serie degli anni novanta !?

Rispondi

Segnala

Mattia Landoni

1 anno fa

Sì,secondo me il secondo film ha le potenzialità per superare il primo a livello d'incassi. Mi sbilancio e dico che per me supererà il miliardo di incassi worldwide

Rispondi

Segnala

Simone Richini

1 anno fa

Il primo mi è piaciuto tantissimo, non vedo l'ora di vedere il secondo!

Rispondi

Segnala

Filippo Soccini

1 anno fa

Ho letto che il secondo capitolo sarà più fedele al libro sotto più aspetti e ora spero in bene.

Rispondi

Segnala

Davide Sciacca

1 anno fa

Filippo Soccini
E' abbastanza facile essere più fedeli al libro del primo, purtroppo.. :(

Rispondi

Segnala

Joe Vanni

1 anno fa

10 euro che le foto trapelate saranno utilizzate come meme...ahahahhahahaha
Che bello il primo film , speriamo il secondo sia all'altezza!

Rispondi

Segnala

Guido Borrelli

1 anno fa

Da grande fan del libro, spero che con la seconda parte riescano a fare un horror un pò più maturo rispetto al primo, veramente troppo commerciale e poco vicino all'inquietudine che trasmette King.

Rispondi

Segnala

OldBoy

1 anno fa

bhe però se è uno scherzo poteva anche aspettarselo

Rispondi

Segnala

BubbleGyal

1 anno fa

Mi aspettavo che uscisse prima sinceramente, ma sono comunque curiosa di vederlo perché il primo mi era piaciuto molto e trovo Skargard incredibilmente inquietante in quel ruolo.

Rispondi

Segnala

BubbleGyal

1 anno fa

Mi aspettavo che uscisse prima sinceramente, ma sono comunque curiosa di vederlo perché il primo mi era piaciuto molto e trovo Skargard incredibilmente inquietante in quel ruolo.

Rispondi

Segnala

Daniele Veroli

1 anno fa

Il primo mi è piaciuto, speriamo che il secondo riesca a fare di meglio!

Rispondi

Segnala

Sam_swarley

1 anno fa

io non sono appassionato né di horror né di Stephen king, quindi, non posso dare una valutazione adeguata al primo film. Quello che posso dire è che mi aspettavo qualcosa di più dal clown più terrificante del mondo, forse, come ho letto nei commenti precedenti, manca il passaggio tra clown buono e clown malvagio, cioè qui lo vedi e dici "col ca**o che mi avvicino a questo" gli lancio tutto quello che ho 😂  comunque sia ci siamo divertiti a vederlo quindi è plausibile la visione anche del secondo capitolo

Rispondi

Segnala

Andy Dufresne

1 anno fa

Hahahahaha bellissime foto...per me è sicuramente il film più atteso del momento

Rispondi

Segnala

Mi fa troppo ridere la faccia di Bill Hader nella prima foto ahahah

Rispondi

Segnala

Dav 9000

1 anno fa

Prima di dare un giudizio definitivo, sarà necessario aspettare. Per chi ha letto il libro: c'è differenza tra il comprendere alcune novità, mantenendo sensazioni e ideali primitivi, e l'ostinarsi di voler a tutti i costi una trasposizione identica al libro.

Rispondi

Segnala

Davide Sciacca

1 anno fa

Dav 9000
Personalmente, considerando It il mio romanzo preferito, non mi ostino a volere a tutti i costi una trasposizione identica del libro. Tra quello e un jump scare movie pero' ci sono tante sfumature. Si è sacrificata buona parte di costruzione dei personaggi, del gruppo dei Perdenti e l'atmosfera di marcio di Derry a favore di un mostro dozzinale e un gruppo di adolescenti qualunque. Si è pure spesso nascosta la buona recitazione di Skargard, che forse preferisco in alcuni punti al Pennywise di Curry, sotto centocinquanta strati di CGI.
E' vero che il giudizio si dà alla fine, infatti aspetto: 2 ore di film pero' qualcosa su cui pensare riguardo all'impostazione la danno, e 700 milioni di dollari non sono di solito la molla scatenante per cambiarla, suonano anzi come un via libera.

Rispondi

Segnala

Davide Sciacca

1 anno fa

Davide Sciacca
Poi rimane un film e come tale lo giudico. Secondo me il primo capitolo è pieno di falle anche come horror, dimenticandomi del libro in toto.

Rispondi

Segnala

Roberta

1 anno fa

Davide Sciacca
Condivido in pieno ogni parola. Ovviamente non bisogna mettere a confronto libri e film da essi derivati, ma quando ti trovi a dover portare sullo schermo uno degli horror più famosi della storia è ovvio che il pubblico si crei un certo tipo di aspettative. Secondo me hanno puntato troppo sul classico "horror per adolescenti", mettendo totalmente da parte il terrore psicologico che provano i protagonisti (e di conseguenza dovrebbe provare il pubblico)

Rispondi

Segnala

Davide Sciacca

1 anno fa

Roberta
So che il parallelo continuo tra presente e passato non poteva essere mantenuto a meno di non produrre un film di 6 ore, pero' lo spavento a basso prezzo (che poi, che spavento mamma mia) svilisce proprio il tutto.

Rispondi

Segnala

Alessandro Davani

1 anno fa

Sono curioso di vedere come sarà, anche se non è il mio genere di horror preferito.

Rispondi

Segnala

Samuel De Checchi

1 anno fa

Io do solo un consiglio. Leggete il libro. Perché non credo neanche un secondo che se uno ha letto il libro abbia apprezzato questa nuova trasposizione. Paradossalmente la mini serie (per quanto sia invecchiata no male, di più) riusciva a trasmettere le sensazioni del libro. Lo so che trasportare tutto quello che c'è nel libro è impossibile, ma il film si è preso delle libertà che non vanno bene. Primo su tutti il finale (no spoiler) che con la bellezza di quello del libro non combina nulla. Il fatto che sia spostata di 30 anni è una vaccata solo a fini economici (così il secondo capitolo è ai giorni nostri e quindi meno spese in costumi e scenografie), e per ricalcare il successo di Stranger Things (a confermare c'è l'attore della serie, messo lì solo per attirare pubblico, perché il vero Richie è rosso di capelli e fa le imitazioni, cosa mai vista nel film). Il Pennywise non fa' paura, tranne con i jumpscare che per l'horror sono l'equivalente della scoreggia nella commedia (lo usa chi non sa cosa inventarsi di nuovo), è talmente fatto in modo che sia macabro a prima vista che solo un bambino cieco ci si avvicinerebbe (nel libro nel primo incontro sembra gentile, ed è proprio il cambio repentino da adorabile pagliaccio per bambini che diventa orrore, che da forza al personaggio in quanto mostro). Tim Curry aveva fatto molto meglio, a volte in modo esagerato, ma sapeva alternare i due volti del personaggio. In fine forse l'errore più grande IT NON È CONCEPITO PER ESSERE DIVISO, la storia funzina perché si alterna la storia dei personaggi ragazzi e poi adulti, andando avanti nel libro i misteri dell'infanzia vengono scoperti in parallelo con quello che succede a loro da adulti, racconatre subito tutto, taglia di netto il continuo mistero nella storia. Lo so che per fare quello che ho detto qui su ci vorrebbero molti soldi e un regista con le palle, ma più tosto che vedere sta cosa fatta male era meglio se non la facevano.

Rispondi

Segnala

Alessandro Davani

1 anno fa

Samuel De Checchi
Non è che possono fare un film di 5 ore eh, la gente non sarebbe andato a vederlo in sala. Capisco tutto, ma finché si parla della trasposizione errata del clown ok ma sulla questione del parallelismo delle storie bambini/adulti penso che non possa esistere in sala dato che parliamo di un libro di 1000 pagine.

Rispondi

Segnala

Teo Youssoufian

1 anno fa

Samuel De Checchi
cosa vuol dire "leggete il libro"? 
è come consigliare a uno che sceglie di bere un cocktail "Ascolta la canzone!" 
non ha senso. 

se uno vuole leggersi il libro se lo leggerà, altrimenti non cambia nulla. 
basta con questa associazione di idee, non ha nessunissimo senso.

Rispondi

Segnala

Teo Youssoufian
Se ti piace il Pina colada io una canzone te la consiglio!

Rispondi

Segnala

Samuel De Checchi

1 anno fa

Alessandro Davani
Concordo con il discorso della lunghezza. Ma un film di 3 ore massimo, che racchiude i passaggi essenziali della storia, magari saltando le sotto trame, ci starebbe. Il punto più che altro è che la realizzazione del film viene più influenzata dall'aspetto economico che artistico.

Rispondi

Segnala

Samuel De Checchi

1 anno fa

Teo Youssoufian
Ammetto che mi sono espresso male 😅😂 purtroppo come dice il Frusciante "il fan è il peggior critico". Il messaggio che volevo trasmettere non era non guardate il film, io l'ho visto e mi ha intrattenuto, ed è uno degli horror più interessanti a livello di trama, dell'ultimo periodo. Il fatto è che con quello che avevano per le mani (lasciano da parte il libro, intendo il progetto in se), è stato gestito in modo limitato alle sue potenzialità. Prendiamo un'esempio calzante, Shining. Kubrick ha fatto quello che voleva nel film, ma ha sfruttato al massimo quello che gli interessava della storia, e ne ha tirato fuori un qualcosa che esula dalla sua matrice originaria, ma che trasforma in un capolavoro a se. Prendiamo invece un caso contrario, La torre nera, molto criticato, a me tutto sommato è piaciuto, ha anche lui fatto una cosa staccata alla matrice originale, ma è oggettivamente come film una pellicola mediocre. È una mia fissa quindi non riesco ad essere imparziale, però io IT lo vedo come un'ottima occasione sprecata 😅

Rispondi

Segnala

Sandra Bullock

1 anno fa

Teo Youssoufian
concordo su tutto, siamo proprio fatti l'uno per l'altra❤️

Rispondi

Segnala

Filippo Soccini

1 anno fa

Samuel De Checchi
Ammeto che in parte concordo, ma il film non puntava a trasmettere le emozioni del libro, voleva solo essere un horror un po' come tanti altri a mio avviso.

Rispondi

Segnala

Samuel De Checchi

1 anno fa

Filippo Soccini
Penso anch'io

Rispondi

Segnala

Mr Blonde

1 anno fa

N.1 niente male, ma spero che nel sequel ci sia quel qualcosa in più!

Rispondi

Segnala

Melancholia

1 anno fa

Ma James McAvoy chi interpreterà?

Rispondi

Segnala

Raff

1 anno fa

Non vedo l'ora! Spero resti quanto più fedele al libro

Rispondi

Segnala

il Primo capitolo non mi è dispiaciuto ma mi aspettavo un qualcosa in più, vedremo come andrà con questo

Rispondi

Segnala

Claudio Manca

1 anno fa

Manca ancora un anno 😭

Rispondi

Segnala

Mi piacciono molto gli horror e questo secondo me non è un horror ma un bel thriller con paranormale. E questa considerazione cambia il mio giudizio sul film che se fosse un horror non considerei bello. Comunque aspetto il sequel con curiosità

Rispondi

Segnala

Ricordo che la miniserie di IT me la fece conoscere mia mamma a 16/17 anni, raccontandomi che facesse molta paura.
Lo guardai per curiosità e mi legai molto alla storia, poi, quando si parla di un gruppo di ragazzini che devono unirsi per lottare contro un'entità oscura come si fa a non appassionarsi. L'idea che lo rifacessero mi fece subito impazzire e devo dire che ha soddisfatto, in parte le mie aspettative. 
Ora attendo il capitolo 2 nella speranza che non si perdano per strada.

Rispondi

Segnala

Morena Falcone

1 anno fa

Nel primo costume e trucco li apprezzai tantissimo, quella risatina di Pennywise alla Amadeus mi piacque da morire ma, per il resto, niente di speciale... Ad una certa mi sono iniziata proprio ad annoiare e non so se è una valutazione positiva detta da una a cui ora i clown non vanno semplicemente molto a genio, tempo fa se ne andava nel panico solo a sentirli nominare!

Rispondi

Segnala

Davide Sciacca

1 anno fa

Morena Falcone
Al sedicesimo jumpscare annunciato dalla musica ascendente, che poi si stoppa per dare impressione di calma giusto il tempo che il faccione di Skargard riempia tutto lo schermo... si ha penso tutto il diritto di essere annoiati.

Rispondi

Segnala

YoudbettercallWise

1 anno fa

Tra l'altro il primo film è molto fedele al libro, staremo a vedere nel capitolo due se questa fedeltà rimmarrà tale...

Rispondi

Segnala

ClifFm92

1 anno fa

Il primo mi è piaciuto, quindi senza vedere spoiler e foto varie andrò a vederlo sicuramente

Rispondi

Segnala

Sarà che non ho mai letto il libro né visto la serie, quindi non ci ero molto legato di partenza, ma il film, in quanto horror super commerciale, mi è piaciuto abbastanza. Ora con questo cast non posso che attendere anche il secondo

Rispondi

Segnala

Elena Raffaele

1 anno fa

Vorrei solo ricordare che film più redditizio non è sinonimo di capolavoro. Il primo film non mi aveva entusiasmata, l’ho trovato scontato pur non conoscendo né il film precedente né il libro. Penso che con IT 2 non otterranno lo stesso successo economico.

Rispondi

Segnala

Valeria Olindo

1 anno fa

Elena Raffaele
Sono della stessa opinione... l'avevano descritto come il film horror del secolo ma me sinceramente non mi ha fatto impazzire, ho visto film che personalmente mi hanno fatto più paura di questo, quindi sono rimasta un po' delusa.

Rispondi

Segnala

Teo Youssoufian

1 anno fa

Valeria Olindo
concordo con entrambe...

Rispondi

Segnala

Davide Sciacca

1 anno fa

Elena Raffaele
Dipende se chi ha visto il primo e ne è rimasto deluso lo andrà a vedere sperando che il sequel si rialzi (penso di fare cosi', con poche speranze in realtà) o se ne starà a casa.

Rispondi

Segnala

Elena Raffaele

1 anno fa

Davide Sciacca
Sono molto indecisa su questo soprattutto perché sono andata a vedere molti sequel sperando che non fossero l'ennesima delusione e poi sono rimasta puntualmente delusa. Quindi penso che non li metterò tra le priorità è lascerò spazio ad altri film.

Rispondi

Segnala

Davide Sciacca

1 anno fa

Elena Raffaele
Tanto manca un annetto buono, c'è tempo per ricredersi (o affossarlo nella wait list ancor di più)

Rispondi

Segnala

Valeria Olindo

1 anno fa

Teo Youssoufian
Bella Teo 😉

Rispondi

Segnala

Giacomo Simoni

1 anno fa

Il primo non mi ha spaventato, ma ho comunque notato ottimo materiale. Spero che con il secondo capitolo ci sia una maggiore enfasi sul fattore "paura", più che sul fattore "boo".

Rispondi

Segnala

Leda

1 anno fa

Non ci posso fare niente, non mi è piaciuto manco un pò. Ho preferito quello con Curry, i ragazzi, Pennywise...in questo qui non ci ritrovo proprio niente di niente del libro di King ( si lo so, ne avete di siffatte ciufole dei paragoni coi libri 😁 ) ma è una storia a me molto cara e questa trasposizione non gli rende manco un pò di giustizia. Ora avanti, linciatemi 😂

Rispondi

Segnala

Sam_swarley

1 anno fa

Leda
"ne avete di siffatte ciufole" ahahahahha erano secoli che non la sentivo sta frase

Rispondi

Segnala

Leda

1 anno fa

Sam_swarley
😁😁😁

Rispondi

Segnala

Alex Supertramp

1 anno fa

Nonostante il primo capitolo abbia non pochi difetti, mi è piaciuto. Mi aspetto un sequel più maturo e sono contento di vedere Bill Hader e Jessica Chastain

Rispondi

Segnala

Lorenzo Piazza

1 anno fa

Il primo l’ho apprezzato, non amo il genere ma non mi è dispiaciuto.

Rispondi

Segnala

Riccardo Sacchi

1 anno fa

Se il primo giocava con le paure dei bambini, mi aspetto un secondo capitolo più maturo che vada ad affrontare paure più da adulti, senza andando a ripescare solamente il trauma subito dai protagonisti da bambini.

Rispondi

Segnala

Francesco Miale

1 anno fa

Il primo capitolo mi è piaciuto tantissimo. Lo considero il mio horror preferito in assoluto e non  vedo veramente l ora che esca il 2 mamma miaaaaaaa

Rispondi

Segnala

Duilio Colombo

1 anno fa

Il primo mi è piaciuto un sacco, ora il secondo spero sia più horror visto che deve aver a che fare con gli adulti!

Rispondi

Segnala

Paino

1 anno fa

Non lo attendo, come altri film che devono uscire, ma sono quasi sicuro che faranno un buon film.

Rispondi

Segnala

Alessandro Vacca

1 anno fa

Sono rimasto soddisfatto della prima parte, i ragazzi sono stati molto bravi e l'atmosfera mi è piaciuta.
Il secondo capitolo non è il film che aspetto di più ma spero comunque possa essere al livello del precedente o anche meglio visto il cast.

Rispondi

Segnala

Maatz

1 anno fa

Da amante del libro ho apprezzato il primo capitolo, non era per niente facile trasporre l'opera originale e questa versione un po' più per ragazzini ci può stare. Spero che con la seconda parte e attori adulti riescano a renderlo un po' più simile al libro come atmosfera angosciante, anche se ne dubito.. il successo che ha avuto li porterà probabilmente a mantenere lo stesso stile

Rispondi

Segnala

Nicolò Murru

1 anno fa

Maatz
Per me l’unica pecca è stata appunto quella di fare una versione per ragazzini.

Rispondi

Segnala

Andrea Mazziotta

1 anno fa

Bill Hader mi sembra perfetto per interpretare Richie!

Rispondi

Segnala

Nicolò Murru

1 anno fa

Andrea Mazziotta
Quoto. È il classico volto da ragazzino cresciuto ma neanche tanto.

Rispondi

Segnala

James Flint

1 anno fa

Non ho amato molto la prima parte (sono invece molto affezionato alla miniserie). Spero che con attori di questo livello la seconda parte venga qualcosa di memorabile

Rispondi

Segnala

Luckyboy

1 anno fa

James Flint
A me invece è piaciuto il primo, non è facile riportare IT sul grande schermo, ma per me ci sono riusciti e la seconda parte la aspetto con ansia

Rispondi

Segnala

Nicola Cozza

1 anno fa

Mah speriamo bene... Il primo non mi convinse, più che un horror sembrava un film che voleva accontentare un po' tutti con qualche jumpscare in qua e in la ...

Rispondi

Segnala

Barbara G.

1 anno fa

Bill Hader ❤️

Rispondi

Segnala

Roberta

1 anno fa

Sinceramente dalla prima parte mi aspettavo di più (soprattutto dal finale che, a mio parere, non centrava nulla con il resto del film). Spero che con il secondo film riescano a fare meglio, anche perché i metodi che utilizza per spaventare i ragazzini ormai adulti sono davvero terrificanti.
Inoltre, ma questo è più un sogno che ho da quando ho letto il libro di King anni fa, mi piacerebbe tantissimo che mettessero (POSSIBILE SPOILER) il ragno, la tartaruga e tutti i rituali che li riguardano; ma dato che non erano presenti nel "prima" sicuramente non saranno nemmeno nel "dopo"

Rispondi

Segnala

Nicolò Murru

1 anno fa

Il primo mi piacque abbastanza, ma la miniserie per me resta ancora superiore. Spero che il livello si alzi con la seconda parte.

Rispondi

Segnala

Tommaso

1 anno fa

Il primo è stato molto bello, speriamo anche nel seguito

Rispondi

Segnala

stefano marino

1 anno fa

Reputo il primo capitolo u  film onesto, fatto bene senza essersi preso troppi rischi. Il casta alla base del secondo capitolo é di ottimo livello, il risultato potrebbe essere un film molto piacevole

Rispondi

Segnala

Simone Antonino

1 anno fa

Per una volta il remake è riuscito quanto l'originale, anzi oserei dire anche migliore. E con la Chastain e McAvoy sono sicuro che anche la seconda parte sarà bellissima 😁 non vedo l'ora

Rispondi

Segnala

Teo Youssoufian

1 anno fa

Simone Antonino
ehm… non è un remake 😉
IT è il primo film per il cinema tratto dal romanzo di King, quello degli anni '90 era un film per la tv diviso in 2 parti…

Rispondi

Segnala

Simone Antonino

1 anno fa

Teo Youssoufian
Sì, vero, sono stato impreciso. La...mmm...trasposizione del romanzo da cui era già stata tratta la miniserie tv 😁

Rispondi

Segnala

Dedina83

1 anno fa

Lo attendo come una bimba di 5 anni aspetta il Natale... non vedo L ora. Ho amato il primo

Rispondi

Segnala

Giulia Arci

1 anno fa

Voglio vedere James mcavoy all'opera!

Rispondi

Segnala

Drugo

1 anno fa

il primo era carino, spero che il secondo sia altrettanto

Rispondi

Segnala

Joe Riga

1 anno fa

Non sono un amante degli horror(eufemismo), ma il primo mi è piaciuto un sacco. 
Vedremo il secondo come sarà...

Rispondi

Segnala

Andrea Lucietti

1 anno fa

A dire la verità non mi ha entusiasmato il primo capitolo...sarà che ho letto troppe atmosfere alla Stranger Things...ma sono comunque molto curioso di vedere il secondo...

Rispondi

Segnala

Roberta

1 anno fa

Andrea Lucietti
Anche a me ha ricordato molto le atmosfere di Stranger Things

Rispondi

Segnala

Davide Sciacca

1 anno fa

Roberta
Purtroppo è perché hanno cercato di imitarne lo stile, sapendolo di successo. Per la materia prima, poi, è Stranger Things che coglie a mani basse dalle opere di King, quindi gli hanno pure fatto un danno di immagine ahahah

Rispondi

Segnala

iena plinsky

1 anno fa

Ho buone aspettative per il secondo capito.. sarà sicuramente più cupo! Peccato solo che ci toccherà aspettare un altro annetto 😭

Rispondi

Segnala

Luca Zenesini

1 anno fa

Si ma la faccia di hader 😂😂😂😂

Rispondi

Segnala

Claudio Serena

1 anno fa

Bee-beep Richie!

Rispondi

Segnala

Marco Natale

1 anno fa

Bill Hader lo adoro ma non so se riuscirá a convincermi in un ruolo serio e ok non lo sarà probabilmente ma spero non snaturi troppo e che mi stupisca

Rispondi

Segnala

Barbara G.

1 anno fa

Marco Natale
Allora ti consiglio la serie Barry, lì interpreta un personaggio serio e complesso con cui ha convinto sia me che gli Emmy 😂

Rispondi

Segnala

Marco Natale

1 anno fa

Barbara G.
Infatti appena l'ha vinto sono stato subito super curioso magari mi sorprenderà e seguirà Robin Williams, Jim Carrey e Steve Carell tra gli attori comici in grandi ruoli seri

Rispondi

Segnala

Ma poi la director's cut non è più uscita del primo?

Rispondi

Segnala

Perché ci fanno aspettare cosi tanto?

Rispondi

Segnala

Eugene (THP)

1 anno fa

Amante dell'originale miniserie (vista da piccolo, ed è stato traumatizzante), questo primo capitolo cinematografico ha un suo perché. Tante le differenze con il romanzo e la miniserie, ma tutto funziona perfettamente e risulta un vero e proprio film dell'orrore. Questo nuovo IT ha uno lato molto più oscuro e affascinante. Non ci sono età, basta guardarlo per avere anche quel minimo di brivido di paura. Chissà se il Capitolo 2 sarà all'altezza del 1.

Rispondi

Segnala

James Flint

1 anno fa

Eugene (THP)
La miniserie è superiore secondo me. Anche io la vidi da piccolo (prima di leggere il libro) ma è molto più fedele del film. Il film alla fine è un jumpscare..

Rispondi

Segnala

Eugene (THP)

1 anno fa

James Flint
Diciamo che è difficile fare un paragone, tra una miniserie e un film cinematografico. Quindi se dovessi dividere le due opere, direi che il film, a parere soggettivo, mi ha ispirato di più. La verità dei jumpscare oramai è nella maggior parte dei film horror di questi tempi. La miniserie si adatta "meglio" al romanzo ed è vero, ma il film credo sia più godibile.

Rispondi

Segnala

IlBuonVecchioNick

1 anno fa

il primo capitolo mi è piaciuto molto, poca paura e salti sulle sedie ma buona la tensione. Spero molto nel capitolo 2.

Rispondi

Segnala

close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni