close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Strappare lungo i bordi: il trailer della serie TV di Zerocalcare

È stato finalmente diffuso il trailer di Strappare lungo i bordi, serie TV di animazione ideata dal noto fumettista Zerocalcare.

 

A partire dal 17 novembre saranno disponibili su Netflix i sei episodi che compongono l'opera, ciascuno della durata di circa quindici minuti.

 

La trama della storia prenderà il via da un viaggio in treno del protagonista (alter ego dell'autore) condiviso con gli amici di sempre Secco e Sarah: sarà questa l'occasione per ricordare avvenimenti del passato, dagli anni della scuola alle lamentele esistenziali nei confronti della propria incompiutezza. 

 

[Il trailer di Strappare lungo i bordi]

 

 

Lo scopo del viaggio che i tre amici dovranno compiere non è stato svelato, sarà lo spettatore a scoprirlo guardando la serie che nel suo svolgimento costruirà - tassello dopo tassello - un mosaico inaspettato.

 

Tutti i personaggi di Strappare lungo i bordi sono stati doppiati da Zerocalcare eccetto il famoso Armadillo, simbolo della sua coscienza, che avrà la voce di Valerio Mastandrea.

 

Strappare lungo i bordi è stata ieri presentata in anteprima alla Festa del Cinema di Roma; in questa occasione Zerocalcare ha spiegato che la voglia di creare una serie gli era venuta "facendo i cartoni scemi fatti al volo a casa mia: la gente li guardava molto più facilmente rispetto ai fumetti, essendo io molto verboso".

 

Dopo Rebibbia Quarantine, raccolta di corti realizzati lo scorso anno durante il lockdown dovuto alla pandemia da COVID-19 e trasmessi da Propaganda Live su La7, c'è stato infine l'incontro con lo studio Movimenti Production che gli ha permesso di trasformare in realtà le sue idee.

 

 

[Zerocalcare alla Festa del Cinema di Roma]


L'annuncio della realizzazione di Strappare lungo i bordi era stato poi dato nel mese di dicembre dello scorso anno: Michele Rech (questo il vero nome dell'artista) allora dichiarò che stava lavorando per Netflix a una serie animata prodotta dalla già citata Movimenti Production e da Bao Publishing (casa editrice che ha pubblicato tutte le sue opere scritte).

 

Ha collaborato allo show anche il cantautore romano Giancane, autore della title track della serie; per il resto della colonna sonora Zerocalcare ha attinto alle proprie conoscenze e ai propri gusti musicali.

 

Dopo il film omonimo tratto da La profezia dell'armadillo, uscito in sala nel 2018 con la regia di Emanuele Scaringi, Zerocalcare è così tornato a sfruttare il medium audiovisivo per raccontare una storia inedita.

 

Manca meno di un mese al rilascio di Strappare lungo i bordi su Netflix: quanto la state aspettando?

 

Become a Patron!

 

Curioso di vedere Zerocalcare all'opera? Perché non vieni a parlarne fra gli Amici di CineFacts.it?

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni