close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Strappare lungo i bordi: la serie di Zerocalcare per Netflix

Come un fulmine a ciel sereno Zerocalcare ha pubblicato sui propri canali social il teaser trailer di Strappare lungo i bordi.


Prodotta da Movimenti Production e BAO Publishing, la serie animata è ancora in fase di lavorazione e verrà distribuita da Netflix prossimamente.

 

[Il teaser di Strappare lungo i bordi]

 

 

Come si può dedurre dalle prime immagini c'è ancora riserbo sulla trama, ma Strappare lungo i bordi sarà ambientato in quell'universo narrativo che Zerocalcare ha già reso immortale con le sue opere precedenti.

 

La profezia dell'armadillo, Un polpo alla gola, Dimentica il mio nome sono solo alcuni dei titoli dei graphic novel grazie ai quali Michele Rech (questo il vero nome dell'artista) è diventato uno dei fumettisti più importanti del panorama italiano e non solo.

 

 

[Zerocalcare, al secolo Michele Rech]

 

 

A proposito di questo suo progetto, così si è espresso Zerocalcare:
"Era tanto tempo che giravo attorno all'animazione, anche divertendomi molto a sperimentare, facendo tutto da solo.

Al tempo stesso mi sarebbe piaciuto alzare l'asticella, sfruttare di più il mezzo video in termini di regia, di movimento, mantenendo però il mio linguaggio e i miei temi e continuando ad avere il controllo totale sulla storia.

 

 

In questo senso Netflix mi ha messo in condizione di lavorare in un modo che tiene insieme tutti i piani: libertà assoluta nei contenuti e nei linguaggi, possibilità di collaborare con persone più capaci di me, per raccontare una storia su una piattaforma accessibile ormai praticamente a tutti.
Speriamo che tempo che esce la serie il mondo esista ancora più o meno come lo conosciamo".


[Il trailer de La profezia dell'armadillo]

 

 

Dopo il film omonimo tratto da La profezia dell'armadillo, uscito in sala nel 2018 con la regia di Emanuele Scaringi, il medium audiovisivo torna dunque a sfruttare i lavori di Zerocalcare.

 

I fan del fumettista ritroveranno personaggi ormai famosi quali Secco, Sarah, l'Amico Cinghiale e l'ormai iconico Armadillo, che avrà la voce di Valerio Mastandrea, amico di Zerocalcare.

 

Noi attendiamo l'uscita di Strappare lungo i bordi con impazienza.

 

Voi siete pronti a tornare nel mondo di Zerocalcare con questa serie TV?

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

articoli

Lascia un commento



4 commenti

Erik Nicoli

4 mesi fa

Onestamente? Non vedo l'ora! Confido che ne esca un bel lavoro!!!

Rispondi

Segnala

Io adoro Zerocalcare e di sicuro non mi farò scappare questa perla. Ma si sa qualcosa sulla produzione? Quale studio si sta occupando dell'animazione? Teo, tu che sai tutto, illuminaci!

Rispondi

Segnala

Nuriell

4 mesi fa

Non apprezzo molto Zerocalcare ma voglio dare una chance a questa serie.

Rispondi

Segnala

Daniele Zonta

4 mesi fa

Speriamo il doppiaggio sia di zerocalcare in persona, nei suoi video "artigianali" era esilarante.

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni