close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

No: Michael Caine non si ritirerà dal mondo del Cinema

Elegante, virtuoso, poliedrico, Michael Caine è così: un attore eccezionale, che dopo oltre 100 film sul proprio curriculum, premi e riconoscimenti di ogni genere, ha deciso di dire basta, annunciando il suo ritiro dalla scena cinematografica.

Ma è andata davvero così? 

 

88 anni sono tanti e ad un certo punto iniziano a farsi sentire, anche su un Maestro della recitazione come lui. 

La purtroppo non ottimale condizione fisica attuale di Michael Caine deve aver influito parecchio: l’attore britannico ha infatti rivelato di avere un problema alla colonna vertebrale, che da qualche tempo non gli consente un perfetto uso delle gambe.

 

In aggiunta a ciò la scarsità di importanti proposte lavorative arrivategli negli ultimi anni, anche perché “Non ci sono esattamente una marea di copioni che hanno come star un uomo di 88 anni", come lui stesso ha dichiarato durante un’intervista al programma radiofonico della BBC Kermode and Mayo.

 

 

[Un giovane Michael Caine in Alfie, 1966]

 

 

Best Sellers, uscito negli Stati Uniti lo scorso 17 settembre, sembrava dunque essere ufficialmente il suo ultimo film, dove interpreta la parte di un bilioso scrittore in pensione.

 

Un ruolo che gli avrebbe comunque permesso di chiudere nel migliore dei modi la sua straordinaria avventura cinematografica, dal momento che lo stesso Michael Caine in questi anni si è riscoperto proprio scrittore, avendo pubblicato un libro e un altro paio di opere letterarie, che hanno avuto un discreto successo.

 

Dopotutto questa nuova professione, a cui con ogni probabilità ora Caine si dedicherà a tempo pieno, non deve essere poi così male, considerate anche le sue scherzose parole in merito:

“Come attore devi alzarti alle 6:30 della mattina e andare nello studio. Se sei uno scrittore inizi a lavorare senza alzarti dal letto!”.

 

[Il trailer di Best Sellers]

 

 

Il web corre velocissimo e se la notizia riguarda un Gigante del Cinema quale è Michael Caine le cose precipitano in fretta. 

 

In realtà l'attore non ha nessuna intenzione di ritirarsi:

"Per quanto riguarda il ritiro dalle scene, ho passato più di 50 anni ad alzarmi alle 6:00 per fare film e non mi sbarazzerò della mia sveglia!", 

è stata la sua dichiarazione alla testata The Wrap, che ha prima contattato la sua agenzia, ricevendo la smentita dell'addio al Cinema dell'attore, e ha poi messo in contatto lo stesso Caine con la redazione. 

 

Noi di CineFacts.it a questo punto abbiamo voluto vederci ancora più chiaro e abbiamo approfondito, scoprendo che dopo Best Sellers nel 2022 vedremo Michael Caine in Medieval, film ambientato nel XV secolo in cui l'attore britannico veste i panni di Lord Boresh, accanto ai protagonisti Sophie Lowe e Ben Foster. 

 

Non solo, perché è in fase di script il nuovo capitolo di Now you see me, dove Michael Caine tornerà per la terza volta a vestire i panni di Arthur Tressler, e c'è in pre-produzione The Great Escaper, dove potremo goderci Michael Caine nei panni del protagonista di una storia che lo vedrà fuggire da una casa di riposo per raggiungere i suoi commilitoni al 70° anniversarioo dello Sbarco in Normandia. 

 

Quella di Michael Caine è stata una carriera incredibile, costellata non solo di interpretazioni sopraffine, che per ben due volte lo hanno portato all’Oscar come Migliore Attore non Protagonista (nel 1987 per Hannah e le sue sorelle e nel 2000 per Le regole della casa del sidro), ma anche di onorificenze prestigiose, come quella di Cavaliere dell'Impero Britannico conferitagli dalla della Regina Elisabetta II per il suo contributo alla Storia del Cinema.

 

Non è dunque ancora il momento per far calare il sipario sulle membra ormai affaticate di un artista stellare, un attore il cui nome rimarrà per sempre inciso nel mondo della Settima Arte.

Abbiamo ancora tanto Michael Caine da vedere. 

 

Per fortuna. 

  

Become a Patron!

 

Esattamente come Michael Caine anche noi non ci ritiriamo e continuiamo la nostra battaglia per un'informazione cinematografica corretta e rispettosa del nostro pubblico! 

Se vuoi supportare il nostro lavoro perché non provi a far parte de Gli Amici di CineFacts.it?

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni