close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Martin Scorsese: accordo con Apple per film e serie TV

Martin Scorsese è il nuovo grande nome entrato nel roster di Apple TV+.

 

 

Apple è decisamente interessata a combattere la Streaming War (aka 'guerra dei flussi') e delle produzioni cinematografiche e televisive; dopo aver vinto l'accordo per la produzione di Killers of the Flower Moon, il prossimo film di Martin Scorsese, ha stretto un first-look deal con il regista, portandolo in casa Apple come potenziale produttore e regista di film e serie TV. 

 

Il first-look deal, spiegato in breve, è un accordo secondo cui una produzione dà al regista e alla sua casa di produzione un'esclusiva sulla possibilità di accettare o rifiutare la prima negoziazione riguardo la produzione o la regia di un progetto cinematografico o televisivo.


Per semplificare ancora di più: è una sorta di corsia preferenziale prima che il progetto cominci a girare nel pool più grande dei competitor e che non esclude la possibilità di stringere tale accordo anche con altri autori o case di produzione.

 

 

[Martin Scorsese e Leonardo DiCaprio sul set di The Departed]

 

Martin Scorsese e la sua casa di produzione, Sikelia Production, sono l'ultimo di una serie di accordi che Apple avrebbe stretto negli ultimi tempi.

 

Tra i grandi nomi troviamo infatti anche la Appian Way di Leonardo DiCaprio e Jennifer Davisson, per TV e documentari; la Green Door Pictures di Idris Elba; la Free Productions di Ridley Scott; A24 e Imagine Documentaries e Sesame Workshop che si occupa di molti programmi per bambini come Sesamo Apriti (Sesame Street).

 

Apple ha quindi grossi accordi con molti nomi importanti e non è da escludere che prossimamente vedremo su Apple TV+ progetti ambiziosi e di grande richiamo.

 

Probabile dunque che all'edizione degli Emmy Awards 2021 la casa di Cupertino otterrà qualcosa in più rispetto alle 18 nomination ottenute quest'anno.

Vero che si tratta del loro primo anno ma, per fare un rapido confronto con la concorrenza, Netflix ne ha ricevute 106. 

 

Martin Scorsese sarà sicuramente uno dei nomi più importanti e autorevoli, e noi non vediamo l'ora di poter scoprire cosa il regista newyorkese preparerà per o streaming di Apple. 

Voi? 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



1 commento

Nuriell

1 mese fa

Un sacco di big stanno firmano con Apple e ogni arciolo che leggo mi fa sempre di più pensare al disastro visto che Apple TV+ non se lo caga quasi nessuno.

L'ho già detto ma per me faranno la fine dei personaggi che sono andati su Mixer con una differenza, Apple TV+ non chiuderò e non li libererà dai loro contratti, finiranno chiusi in un buco con poco spazio di manovra.

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni