close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

The Gray Man: Ryan Gosling e Chris Evans nel film Netflix più costoso di sempre

Joe e Anthony Russo stanno collaborando con Netflix per il loro prossimo lavoro come registi che vedrà protagonisti Chris Evans e Ryan Gosling.

 

 

Dopo il clamoroso successo di Tyler Rake, prodotto dai Russo e distribuito su Netflix quest'anno e diventato il film più visto della piattaforma, l'azienda di Los Gatos metterà in mano ai fratelli Re Mida un budget faraonico che pare si aggirerà attorno ai 200 milioni di dollari. 

 

Il film si intitola The Gray Man ed è descritto come "l'inizio di un franchise di livello James Bond". 

 

The Gray Man sarà una sorta di riunione della Marvel per i fratelli Russo: non solo ritroveranno la star Chris Evans, già nei panni di Captain America per il MCU, ma anche gli sceneggiatori di Avengers Christopher Markus e Stephen McFeely, che hanno collaborato alla sceneggiatura del film.

 

 

 

I fratelli Russo produrranno il film attraverso la loro compagnia AGBO, la stessa che ha già prodotto Tyler Rake: il film con Chris Hemsworth - altra stella Marvel - secondo Netflix ha ottenuto 99 milioni di visualizzazioni nelle prime quattro settimane, ed è ovvio che adesso l'asticella venga alzata un po' di più.

 

Basato su un romanzo del 2009 dell'autore Mark Greaney, The Gray Man è incentrato su "un duello mortale tra killer, mentre l'assassino indipendente Gentry (Ryan Gosling) viene cacciato in tutto il mondo da Lloyd Hansen (Chris Evans), ex collega di Gentry presso la CIA“. 

Se andasse bene è già previsto che Ryan Gosling torni a vestire i panni del protagonista anche per i sequel .

 

"Il film è una vera sfida tra due grandi attori, che rappresentano due diverse versioni della CIA, in quello che può essere e in quello che può fare", ha detto Anthony Russo a Deadline.

"I fan di Captain America: Winter Soldier pensino a quel mood ma trasferito in un territorio più reale.

Questo è ciò che questo film significa per noi".

 

"L'intenzione è che The Gray Man sia competitivo con qualsiasi uscita cinematografica, e la possibilità di avere Gosling ed Evans è per noi un sogno", ha aggiunto Joe Russo.

“L'idea è quella di creare un franchise e costruire un intero universo, con Ryan al centro di esso.

Ci stiamo tutti impegnando per il primo film e dovrà essere fantastico per portarci a girare il secondo".

 

La produzione di The Grey Man dovrebbe partire attorno a gennaio 2021. 

 

Curiosi? 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

articoli

news

Lascia un commento



3 commenti

Tati23

2 mesi fa

Curiosità al massimo. Il fatto che vogliano far partire un franchise dà la speranza di una cosa ben strutturata.

Rispondi

Segnala

Mike

2 mesi fa

Aspettative altissime! Ma questo film supera addirittura The Irishman come film più costoso?

Rispondi

Segnala

ZERO

2 mesi fa

Mi sa tanto di una roba alla Bourne Identity e la cosa già così potrebbe essere interessante, se poi ci mettiamo anche il fatto che è stato citato Winter soldier come "stile" o impronta da dare al film la cosa si fa decisamente più allettante! Poi Gosling ed Evans sono due attori che generalmente apprezzo... insomma personalmente non vedo l'ora di vedere cosa tirano fuori stavolta i fratelli Russo! 😬

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni