close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Tenet, il nuovo film di Christopher Nolan, resta confermato a luglio

Nelle ultime settimane, l'uscita al cinema di moltissimi film previsti tra la primavera e l'estate è stata rinviata a data destinarsi, a causa della pandemia da Coronavirus. Con una sola eccezione: Tenet.

 

 

L'ultima fatica di Christopher Nolan, infatti, non ha subito alcun cambiamento di programma: sarà distribuito negli USA a luglio 2020 (mentre in Italia dovrebbe arrivare a settembre).

 

A meno che i cinema americani non siano ancora chiusi, ovviamente.

 

 

 

 

Sembra una scelta folle, ma dietro ci sono delle valide ragioni: innanzitutto, la Warner Bros. spera fortemente nella riapertura delle sale per l'estate; così fosse, Tenet non avrebbe particolari rivali a livello di botteghino, in quanto altri blockbuster (come ad esempio Top Gun: Maverick), sono slittati in autunno e inverno, e alcuni addirittura al 2021.

 

Inoltre lo stesso Nolan sembra non volersi opporre alla scelta della Warner: grande sostenitore dell'esperienza in sala, Tenet - che sarà distribuito anche in formato IMAX - è pensato appositamente per essere trasmesso al cinema ed eventuali alternative, come l'approdo su una piattaforma streaming, non sono prese in considerazione.

 

Se Tenet riuscisse nell'impresa di essere distribuito in estate sarebbe un vero e proprio evento cinematografico: non solo perché è un film di Christopher Nolan, ma perché sarebbe il primo grande film che gli spettatori potrebbero vedere quando l'emergenza Coronavirus sarà ormai alle spalle.

 

E c'è anche da considerare che, in un'annata probabilmente povera di pellicole di rilievo, questa potrebbe essere una delle favorite principali per la prossima edizione dei Premi Oscar (se dovessero essere assegnati).

 

 

 

Ricordiamo che per Tenet Nolan si è avvalso di un cast che può contare su nomi come John David Washington, Robert Pattinson, Elizabeth Debicki e Michael Caine; ancora grande riserbo sulla storia raccontata: sappiamo che l'obiettivo del protagonista sarà prevenire la terza guerra mondiale, in una trama che prevede viaggi nel tempo e molti colpi  di scena, come Nolan ci ha spesso mostrato.

 

Insomma, quella della Warner è una scommessa rischiosa e potrebbe avere esito negativo, ma la posta in gioco è alta e potrebbe avere grandi benefici per l'industria cinematografica.

Riusciranno gli spettatori statunitensi (e non solo) a vedere Tenet al cinema questa estate?

 

Noi abbiamo visto i primi 6 minuti del film, e non vediamo l'ora di vedrlo tutto!

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

top8

news

news

Lascia un commento



3 commenti

Nic Cage

8 mesi fa

A prescindere le mire monetarie della WB penso che già solo il nome e cognome del regista basti per avere gli incassi !!!
Come se fosse Tarantino .. non c'è bisogno di grandi strategie di marketing con gente del genere !!!

Rispondi

Segnala

LEONIDA

8 mesi fa

ma magari , tuta bio-hazard e tutti al cinema

Rispondi

Segnala

Mike

9 mesi fa

magari speriamo 😢 anche se dubito riusciremo

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni