close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#news

Ennio Morricone smentisce: 'Quella di Playboy su Tarantino è un'intervista inventata'

La notizia di ieri che riportava un'intervista del Maestro Ennio Morricone all'edizione tedesca di Playboy ha fatto in fretta il giro del mondo. 

Il sito della rivista riportava un'intervista dell'edizione cartacea uscita l'8 novembre scorso, e la notizia era stata riportata da vari siti spagnoli, come EsquireEcartelera e Cinerama, prima che CineFacts ne parlasse ieri mattina.

Nella giornata di ieri la cosa è rimbalzata sulle maggiori testate italiane e su importanti ed autorevoli testate estere come Variety e Indiewire, ma oggi è arrivata la smentita di Morricone via Repubblica, dove dichiara di non aver mai incontrato il giornalista di Playboy: 

"Non solo non ho mai detto quelle cose, ma non le penso neanche" 


Il compositore ha poi aggiunto che agirà per vie legali:
"Darò mandato ai miei avvocati di denunciare la rivista e il giornalista di cui ignoro nome e volto. Mai incontrato. 
Sono fuori di me, non capisco come certe cose possano accadere nel giornalismo. Stamattina mi ha chiamato per informarmi di questa vicenda il mio amico Giuseppe Tornatore, ma sono letteralmente caduto dalle nuvole"


In seguito a un contatto con Valentina Morricone, nipote del compositore, abbiamo ricevuto in esclusiva un suo commento, dove ha voluto specificare ulteriormente l'accaduto: 
"Chiaramente la colpa di ciò che è accaduto non ricade su CineFacts o sulle altre pagine che hanno condiviso la notizia ritenendola vera, magari conoscendo che a volte il carattere di mio nonno possa apparire severo. 


Ma questa non è severità. 
È una forma di maleducazione che non si permetterebbe mai, la cui colpa ricade unicamente su chi ha abusato della propria libertà di stampa per inventare assurdità e sfruttare slealmente l'immagine pubblica di una persona a favore della propria" 


Nonostante l'evidente dichiarazione in merito, CineFacts ci tiene comunque a scusarsi per aver dato spazio a una notizia che si è poi rivelata infondata. 
La smentita era d'obbligo, così come sono d'obbligo i ringraziamenti a Valentina Morricone per la dichiarazione rilasciataci. 

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento

54 commenti

Simone Antonino

11 mesi fa

Morricone non è mai stato uno con troppi peli sulla lingua, ma sputare sentenze così dure contro un regista e la cerimonia degli Oscar non è da lui. A quanto pare anche Playboy ha preso le distanze dando tutte le colpe all'autore dell'articolo...e figuriamoci. Comunque è un bel sollievo per tutti noi, vediamo il lato positivo: penso che per togliersi da tutto questo polverone torneranno a collaborare presto.

Rispondi

Segnala

Danilo Canepa

11 mesi fa

Mi sembrava strano che Morricone,nonostante la differenza di età che poteva essere causa di quelle dichiarazioni, si esponesse in modo cosi duro e diretto nei confronti del regista (anche perché vedendo la cerimonia per l'assegnazione della stella a Hollywood al compositore, non sembrava esserci tutto questo astio). Dopotutto tutto è bene ciò che finisce bene, e speriamo che collaborino ancora una volta.

Rispondi

Segnala

Domenico Guarino

11 mesi fa

Un sollievo indescrivibile 😂

Rispondi

Segnala

Nicolò Murru

11 mesi fa

Tutto è bene quel che finisce bene.

Rispondi

Segnala

James Flint

11 mesi fa

E questo è uno dei motivi per cui apprezzo Teo e Cinefacts: nonostante controlli sempre prima di pubblicare le notizie, è pronto a chiedere scusa e spiegare la situazione. Non come altri siti, che rimuovono i link o non citano la smentita..😄

Rispondi

Segnala

Billizful

11 mesi fa

Preferivo l'altra versione dei fatti... più interessante!😂

Rispondi

Segnala

James Flint

11 mesi fa

Billizful
Magari si scopre che Morricone soffre di Alzheimer..

Rispondi

Segnala

Billizful

11 mesi fa

James Flint
Ma magari ahaha sai che plot twist!

Rispondi

Segnala

ZERO

11 mesi fa

Peccato, con tutti i fan tipo: "tarantino miglior regista del mondo" che ci sono in giro, mi piaeva l'idea di Morricone che spara a zero contro Tarantino e fa venire un infarto a un sacco di pischelli! XD

Rispondi

Segnala

Davide Sciacca

11 mesi fa

In effetti la storia della schiena mi aveva leggermente lasciato di stucco.

Rispondi

Segnala

Jacopo Troise

11 mesi fa

Giustizia è stata fatta!

Rispondi

Segnala

Yuri Palamini

11 mesi fa

Mi immagino questa conversazione tra Tarantino e Morricone dopo questo avvenimento:
Tarantino: Temevo mi credessi un cretino, fortunatamente non è così, ma adesso? 
Morricone: Adesso, ora ti dico adesso cosa succederà, chiamerò qualche scagnozzo strafatto di crack per fare un lavoretto in quel giornale, con un paio di pinze e una buona saldatrice. Hai sentito quello che ho detto, giornalista di merda? Con te non ho finito neanche per il cazzo! Ho una cura medievale per il tuo culo!
Tarantino: Dicevo, adesso che sarà tra me e te? 
Morricone: Ah, in quel senso là. Adesso ti dico che sarà tra me e te. Non c'è niente tra me e te. Anzi, se per quel nuovo film ti servisse una colonna sonora, chiama...

Rispondi

Segnala

Teo Youssoufian

11 mesi fa

Yuri Palamini
ma AHAHAHAHAHAH sono morto dal ridere e... 
mi hai fatto creare una cosa: controlla sulla pagina facebook! 

e grazie! 😉

Rispondi

Segnala

Yuri Palamini

11 mesi fa

Teo Youssoufian
Quale onore😉

Rispondi

Segnala

Samuel De Checchi

11 mesi fa

Ahn ecco 😂

Rispondi

Segnala

Gianluca Florio

11 mesi fa

Sta cosa delle fake news sta sfuggendo di mano...
travisare ciò che si dice è ormai per tanti la normalità, ma addirittura inventarsi di sana pianta un'intera intervista, diffamatoria per altro (perché questo è), penso sia veramente un colpo basso... nei confronti delle persone citate, in primis, e in secondo luogo nei confronti di chi il giornalismo lo fa con il cuore cercando di dare sempre il meglio per i propri lettori. Spero che questo fatto faccia capire a chi fa cose del genere che la ruota prima o poi gira.

Rispondi

Segnala

Vi.

11 mesi fa

Erano parole troppe dure, considerando che comunque i due hanno continuato a lavorare insieme! Fortunatamente è stato tutto smentito!☺️

Rispondi

Segnala

Emanuele Cortellini

11 mesi fa

La vera notizia è che qualcuno è riuscito a far condividere una fake news a Teo ahahah😂

Rispondi

Segnala

Pietro Figura

11 mesi fa

Emanuele Cortellini
Ahahah be' dai, povero Teo, con tutto quello che ha da gestire ogni tanto può capitare 😁

Rispondi

Segnala

Teo Youssoufian

11 mesi fa

Emanuele Cortellini
beh, fino alla smentita era impossibile sapere che fosse tale, infatti l'ha pubblicata addirittura Variety... 
io quando l'ho trovata sabato notte mi sono stranito del fatto che se ne fosse parlato solo in germania e in spagna, mentre in italia ancora non ne aveva parlato nessuno, mi sembrava una notizia divertente e dato che era il compleanno di Morricone l'ho fatta tradurre dal tedesco e l'ho pubblicata! 

ma non esistevano elementi di confutazione, a meno che uno non avesse la possibilità di un rapido e immediato contatto diretto con Morricone stesso: io ho passato un paio d'ore a cercare e incrociare fonti per verificarla... 
non c'era nessuna smentita e la notizia era del 7 novembre! 

in ogni caso, anche se più tardi del previsto meglio che sia arrivata la smentita del Maestro 😄

ora sono curioso di conoscere le sorti di quel creativo giornalista tedesco...

Rispondi

Segnala

Benito Sgarlato

11 mesi fa

Ora ci siamo.

Rispondi

Segnala

Francesco Alfi

11 mesi fa

Comunque peccato, mi sarebbe sì diventato abbastanza antipatico Ennio, però c'è da dire che sarebbe rimasto negli annali anche dell'albo delle critiche cazzute senza peli sulla lingua su di un regista osannato da tutti haha

Rispondi

Segnala

Nuriell

11 mesi fa

Uscite come quella sono assolutamente possibili ma non avevo nemmeno commentato in quanto volevo aspettare quanlche informazione in più visto che le fake news sono ormai sempre dietro l'angolo e infatti...

Comqunue capita sempre più spesso che testate davvero importanti cadano in errori simili, vere fake news o scherzi goliardici che siano, sono loro i primi a dover controllare, è questa la loro forza, se postano cose simili, dando il via ad una cascata con tutte le piccole testate e siti che prendono per vera la cosa visto il loro apporto, mancano di sfruttare l'unico punto a favore che hanno su tutti gli altri, il potere del contatto diretto.

Rispondi

Segnala

BubbleGyal

11 mesi fa

La mia alta opinione su Morricone comunque non cambia, e nemmeno quella su Tarantino, che stimo e apprezzo ugualmente. Io l'ho preso come un fatto divertente, ma è giusto che il giornalista che ha inventato queste fandonie paghi in onore di tutti quei giornalisti che invece fanno il loro lavoro seriamente.

Rispondi

Segnala

Matteo Tocci

11 mesi fa

Erano parole non poco pesanti, mi avevano lasciato parecchia perplessità. Fortunatamente si è rivelato tutto falso, speriamo che il giornalista in questione paghi caro come giusto che sia.

Rispondi

Segnala

OldBoy

11 mesi fa

Si, ma la mia domanda è, perchè inventarsi tutto?

Rispondi

Segnala

BubbleGyal

11 mesi fa

OldBoy
Per notorietà probabilmente.

Rispondi

Segnala

OldBoy

11 mesi fa

BubbleGyal
Ma è ovvio che sarebbe stato smentito dal diretto interessato, e poi non credo che playboy abbia bisogno di farsi pubblicità in questo modo, è una delle riveste più conosciute al mondo

Rispondi

Segnala

BubbleGyal

11 mesi fa

OldBoy
Mi riferivo al giornalista, in  molti seguono la filosofia "bene o male purché se ne parli"

Rispondi

Segnala

OldBoy

11 mesi fa

BubbleGyal
Bha guarda, per ora ha solo ottenuto un prenderemo provvedimenti per vie legali dalla Playboy stessa. Non so quanto ne sia valsa la pena, tutto questo per dire che secondo me un fondo di verità c'è

Rispondi

Segnala

BubbleGyal

11 mesi fa

OldBoy
Non dimentichiamo che in giro ci sono più matti di quel che pensiamo. I manicomi ormai son chiusi 😔

Rispondi

Segnala

OldBoy

11 mesi fa

BubbleGyal
anche questo è vero 😂

Rispondi

Segnala

Angela

11 mesi fa

mamma mia che situazione😅

Rispondi

Segnala

Andrea

11 mesi fa

La rivista tedesca aveva bisogno d'attenzione. O di chiudere bottega :/

Comunque mi piace un sacco che pian piano il sito stia crescendo e ci siano interviste esclsuive :D

Rispondi

Segnala

Claudio Manca

11 mesi fa

Nel giro di dieci minuti ho letto la bufala e la smentita, troppe emozioni in poco tempo dannazione 😅

Rispondi

Segnala

Marco Sangiorgio

11 mesi fa

È stato ristabilito l'equilibrio nella forza😁

Rispondi

Segnala

Richi97

11 mesi fa

Dai, per fortuna si è rivelato falso...

Rispondi

Segnala

Leandro Perrotta

11 mesi fa

Meglio così, non per Tarantino ma per Morricone, che nonostante i 90 anni è sempre un signore!

Rispondi

Segnala

Rossella

11 mesi fa

Mi sembrava strano, inizialmente avevo pensato fosse bonario... Sapevo che Morricone aveva detto a Tarantino che non apprezzava il troppo sangue nei suoi film, e che avrebbe preferito vedere prima il film per comporne le musiche, ma da qui ad arrivare a tali cattiverie... Vi ringrazio molto per la precisazione e la smentita, è una presa di responsabilità che non tutti sono in grado di fare. 😊

Rispondi

Segnala

Teo Youssoufian

11 mesi fa

Rossella
come ho scritto, era doverosa. 
ci tengo a che CineFacts non sia percepito come quel "tutti" a cui fai riferimento 😉

Rispondi

Segnala

Peter from Space

11 mesi fa

In effetti mi sembrava strano, ma non mi ero fatto domande. Veramente vergognoso

Rispondi

Segnala

Roberto Rotondo

11 mesi fa

Chissà se ne parlerà oggi da Fazio

Rispondi

Segnala

Peter from Space

11 mesi fa

Roberto Rotondo
Sarebbe interessante

Rispondi

Segnala

Roberto Rotondo

11 mesi fa

Effettivamente sembrava strana come cosa 😂

Rispondi

Segnala

RayRJJackson

11 mesi fa

Playboy è il vero vitello dai piedi di balsa.

Rispondi

Segnala

Christian Pavan

11 mesi fa

Twist finale

Rispondi

Segnala

Lucaluigimanfredi

11 mesi fa

Intervista fintissima.

Rispondi

Segnala

Drugo

11 mesi fa

in effetti mi sembrava strano ciò che aveva detto nella finta intervista.

Rispondi

Segnala

Andrea Vagnoli

11 mesi fa

Sembrava infatti un'intervista strana e improbabile, data la serietà di Morricone.

Smentita arrivata a dirimere il degenero veramente inguardabile che si stava creando da entrambe le parti.

Rispondi

Segnala

Wolvering

11 mesi fa

Giusto in tempo, sui vari social erano iniziati i vari commenti denigratori su Morricone per "difendere" Tarantino, di una pochezza infinita

Rispondi

Segnala

Teo

11 mesi fa

Ma infatti, mi sembrava troppo assurda come cosa...

Rispondi

Segnala

Davide Arienzo

11 mesi fa

Era troppo divertente per essere vera come cosa :D

Rispondi

Segnala

Anna

11 mesi fa

Davide Arienzo
ho pensato lo stesso ahahah

Rispondi

Segnala

close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni