close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#articoli

Il Sesto Senso: Bruce Willis recitò per una punizione della Disney

A volte le punizioni regalano soddisfazioni...

Per Bruce Willis il 'lavoro forzato' su Il Sesto Senso è stata forse la punizione più gratificante della sua carriera.

 

 

Nel 1997 Willis era tra i produttori di The Broadway Brawler, film sulla falsariga di Jerry Maguire ma ambientato nel mondo dell'hockey su ghiaccio, e a causa di divergenze di opinione fece licenziare dopo 20 giorni di lavoro il regista, il direttore della fotografia ed uno dei produttori associati.

 

La casa di produzione aveva a quel punto già speso 17 milioni di dollari su un budget totale stimato sui 28 e, per non perdere ulteriore denaro, decise di chiudere tutto. 

 

 

 

La Disney individuò in Bruce Willis il principale responsabile della perdita economica e per evitare di iniziare una lunga causa legale scese a patti con lui.

 

Per fare ammenda avrebbe dovuto recitare in 2 film dello studio, percependo un cachet più basso del solito.

 

Il primo fu appunto Il Sesto Senso, diretto da M. Night Shyamalan, e il secondo fu Faccia a Faccia, di Jon Turteltaub.

 

 

 

Il film di Turtletaub fu un mezzo flop, mentre Il Sesto Senso sappiamo invece tutti che eco ricevette.

 

Ancora oggi è uno dei film più apprezzati del regista e tra quelli più noti con Bruce Willis, arrivò secondo al box office del 1999 superato solo da Star Wars: Episodio I - La Minaccia Fantasma e ottenne 6 nomination agli Oscar nel 2000, entrando nel novero dei pochissimi film horror che hanno ricevuto la nomination per il Miglior Film.

 

Vi viene in mente una punizione migliore di questa? 

 

Verrebbe quasi voglia di fare arrabbiare la The Walt Disney Company per vedere cosa ti costringono a fare...

Il Sesto Senso

Become a Patron!

 Giù la testa

Ti è piaciuto questo articolo?

Sappi che hai appena visto il risultato di tanto impegno, profuso nel portarti contenuti verificati e approfonditi come meriti!

Se vuoi supportare il nostro lavoro perché non provi a far parte de Gli Amici di CineFacts.it?

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Disneyinpillole

Articoli

Articoli

Lascia un commento



26 commenti

Lynch Walk With Me

5 anni fa

Per citare Kostner...so good

Rispondi

Segnala

Nicolò Murru

5 anni fa

Uno dei trailer più belli insieme a L’uomo che non reggeva l’alcol e La Febbra.

Rispondi

Segnala

Francesca Sica

5 anni fa

E tu sei il sesto!

Rispondi

Segnala

Serena Scarpi

5 anni fa

LOL 😂, erano inguardabili quelle pubblicità

Rispondi

Segnala

AriannaGaratti .

5 anni fa

Probabilmente si😂

Rispondi

Segnala

Davide Sciacca

5 anni fa

Sto cercando ma non trovo film che abbiano fatto assieme. Forse la pensa proprio cosi.

Rispondi

Segnala

AriannaGaratti .

5 anni fa

😂😂😂 quella si che è una punizione...

Rispondi

Segnala

Lynch Walk With Me

5 anni fa

NON SIA MAI

Rispondi

Segnala

Lynch Walk With Me

5 anni fa

Mado i brividi quel film, in sé non è particolarmente spaventoso ma ha certe scene che mi hanno fatto guardare le spalle più di una volta

Rispondi

Segnala

Panda

5 anni fa

Italian Spots Universe.

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni