close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#articoli

Salvate il soldato Damon

Escludere Matt Damon dal duro boot camp di una settimana prima delle riprese vere e proprie di Salvate il soldato Ryan fu un'idea di Steven Spielberg, in questo modo avrebbe ottenuto due risultati: il primo era quello di creare un clima di cameratismo tra gli attori della "missione di salvataggio" del film e il secondo era un più che sottile fastidio da parte di Tom Hanks, Vin Diesel, Giovanni Ribisi, Tom Sizemore e gli altri nei confronti di Damon.

 

Entrambi i risultati erano funzionali alla recitazione che voleva il regista: il cast nel suo insieme ottenne parecchie nomination a vari premi e fu solo perché il 1999 agli Oscar era evidentemente l'anno di Roberto Benigni se Tom Hanks non riuscì a vincere la statuetta come miglior attore. 


Ma ciò testimonia che l'idea di far lavorare gli attori ancora prima di farli arrivare sul set si dimostrò vincente. 

 

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Stortod'autore

Ognimesealcinema

Articoli

Lascia un commento

8 commenti

Filippo Soccini

11 mesi fa

Io la prima volta che vidi il film non sapevo da chi fosse composto il cast e quando Matt Damon apparve nelle vesti del famigerato Ryan rimasi abbastanza sorpreso 😐

Rispondi

Segnala

Roberto Rotondo

11 mesi fa

E Tom Hanks, dopo la vittoria di Benigni agli Oscar, andò alla ricerca di Matt Damon per poterlo picchiare malamente

Rispondi

Segnala

Nicolò Murru

11 mesi fa

Mi sembra giusto.

Rispondi

Segnala

Danilo Canepa

11 mesi fa

come per Shining quando Kubrik chiese ai membri del cast di isolare Shelley Duvall per farla entrare ancora meglio nella parte

Rispondi

Segnala

Alessandro Malavasi

11 mesi fa

Danilo Canepa
Pensando alle sue condizioni attuali, secondo molti questa scelta di Kubrick ha contribuito a renderla com'è oggi. Ai fini del film era sicuramente funzionale e sono queste le cose che distinguevano Kubrick dagli altri registi, per non parlare del farle ripetere una scena 127 volte.

Rispondi

Segnala

Luca Ernandes

11 mesi fa

Ahahahah grande idea!!

Rispondi

Segnala

Davide Sciacca

11 mesi fa

Ottima intuizione direi.

Rispondi

Segnala

George Nadir

11 mesi fa

Risultato ottimo: grande idea, Steven! 👍
In effetti, il personaggio di Matt Damon risulta un po' fastidioso alla visione del film, figuriamoci agli altri attori.
Non è la prima volta che leggo di espedienti del genere da parte del regista. Non è un caso isolato, vero?

Rispondi

Segnala

close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni