close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#Businessi$Business

Box Office 11/07/2022: Thor fulmina gli incassi con amore e tuono

Il caldo torrido di queste afose giornate estive non sembra scoraggiare il pubblico ad andare in sala per gustarsi l’ultimo film di casa Marvel: la situazione del box office italiano è quindi meno tragica del previsto. 

 

L’uscita di Thor: Love and Thunder ha dato uno scossone non indifferente agli incassi cinematografici, dato che in appena quattro giorni di programmazione il quarto capitolo dedicato al Dio del Tuono si è portato a casa ben 4.916.464 €

 

Per darvi un’idea della differenza con gli altri titoli presenti nei cinema: solo domenica Thor: Love and Thunder ha incassato 824.104 €, ovvero il triplo della somma degli incassi di tutti i film presenti nei primi dieci posti della classifica giornaliera fornita da Cinetel.

 

[Il trailer di Thor: Love and Thunder]

 

 

Il box office italiano in estate non offre storicamente numeri straordinari e infatti, con l’eccezione dell’ultima fatica di Taika Waititi, i restanti film arrancano: Elvis con 71.780 € incassati ieri arriva a 2.038.036 € di incasso totale; Top Gun: Maverick consolida il suo secondo posto tra i film con il maggiore incasso del 2022 toccando quota 10.945.414 € grazie ai 59.734 € incassati di domenica.  

 

Spostandoci invece negli Stati Uniti la situazione del box office diventa più avvincente, anche se il primato di questo weekend è sempre di Thor: Love and Thunder

 

Il film con protagonisti Chris Hemsworth e Natalie Portman debutta nei cinema statunitensi con 143 milioni di dollari, frantumando così i 122.744.989 $ di Thor: Ragnarok, ma non riuscendo a superare i 187 milioni incassati da Doctor Strange nel Multiverso della Follia nei suoi primi quattro giorni di programmazione.

 

Contando gli incassi globali - Cina e Russia esclusi - Thor: Love and Thunder arriva a 302 milioni di dollari al debutto in sala.

 

Al secondo posto della classifica del box office statunitense troviamo Minions 2 - Come Gru diventa cattivissimo, che con 45.600.000 $ di incasso nel weekend si porta a 210 milioni di dollari negli USA e a 400 milioni globali.

 

[Il trailer di Minions 2 - Come Gru diventa cattivissimo]

 

 

Il film appartenente all’universo di Cattivissimo me conferma il forte appeal della saga: i capitoli del franchise hanno incassato un totale di quasi 4 miliardi di dollari, secondo quanto riportato da Box Office Mojo.

 

Continua la sua volata trionfale Top Gun: Maverick che grazie ai 15.449.887 $ incassati questo fine settimana si porta vicinissimo ai 600 milioni di dollari di incasso solo negli Stati Uniti, una cifra straordinaria che lo avvicina sempre di più alla Top 10 di sempre del mercato USA senza inflazione, la cui decima posizione è per adesso occupata da Star Wars: Gli ultimi Jedi con 620.181.382 $

 

Da segnalare infine gli ottimi risultati di Marcel the Shell with Shoes on, film d’animazione di A24 che con una distribuzione limitata in 48 sale in tutti gli Stati Uniti ha incassato 340.000 $, con una media per cinema di 7.083 $.

 

Le prossime settimane del box office ci offriranno probabilmente solo i fulmini e le saette di Thor: Love and Thunder, in attesa delle nubi portate da Jordan Peele con Nope, il suo nuovo horror in programmazione dal 22 luglio.  

 

Become a Patron!

 

Per CineFacts.it non è mai stata solo una questione di numeri, per questo al posto di articoli clickbait preferiamo approfondire e verificare ogni notizia che ci capita davanti.

Se questo modo di fare informazione ti piace, entra a far parte de Gli Amici di CineFacts.it e sostieni il nostro progetto! 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Businessi$Business

Businessi$Business

Ognimesealcinema

Lascia un commento



close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni