close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#Disneyinpillole

Fate Disney: errori… in Caduta Libera!

Come bacchettare gli errori di Mediaset con le bacchette magiche delle fate Disney

L'articoletto di oggi sarà davvero breve e, diciamocelo, un po' saccente e sciocco.


Penso sia capitato ad ogni cinefilo di essere chiamato a squarciagola da amici o parenti per rispondere a bruciapelo a una domanda sul mondo del cinema o affini.

 

E noi eccoci, sempre pronti a far sfoggio delle nostre conoscenze, con anche un po' di autocompiacimento nel caso in cui la domanda sia particolarmente difficile… 

 

 

[La serie televisiva animata Dave il barbaro (2004-2005), oggetto di domanda sull'app Live Quiz!]

 

A me ieri è successo ben due volte.

 

Ammetto che in pausa pranzo ho avuto un po' di difficoltà a rispondere alla domanda della popolare App Live Quiz che chiedeva, se non ricordo male, al doppiaggio di quale produzione Disney avessero partecipato alcuni membri dei Metallica (la risposta corretta era da cercarsi nella serie Dave The Barbarian, da noi Dave il barbaro).

 

Di sera invece la mia attenzione è stata portata su una domanda del celebre gioco a premi di Canale5, Caduta libera!, condotto da Gerry Scotti.


In una delle ultime manche della puntata del 13 maggio 2019 è stato posto allo sfidante del campione in carica il seguente quesito:

Nei film della Disney, due fate "all'opposto":
_ _ R _ _ _ N _    _    _ A _ _ _ I _ _

 

 

 


Gli autori avevano segnato come risposta corretta TURCHINA E MALEFICA.

 

Ma è davvero la risposta giusta?

No!

 

 

 

 

La fata Turchina nei film Disney... non esiste!

 

Tale personaggio, ossia la fata buona della storia di Collodi, è nel racconto originale di quest'ultimo indicato come La bella bambina dai capelli turchini, con chiaro riferimento al colore turchese dei capelli spesso fedelmente rappresentati nelle trasposizioni cinematografiche o televisive del testo.

 

In seguito divenne anche nella versione di Carlo Collodi la più conosciuta Fata Turchina.

 

Nella versione Disney la dolcissima e bellissima fata, con la memorabile voce originale dell'attrice Evelyn Venable che ne ha quasi sicuramente ispirato almeno in parte anche le fattezze (da noi invece la voce era quella della straordinaria Lydia Simoneschi, qui nel primo lavoro per Disney) è semplicemente chiamata Blue Fairy.


Nella versione italiana del film - tra le altre cose va detto che Pinocchio è l'unico lungometraggio animato a sopravvivere con un doppiaggio così datato, realizzato a causa della guerra solo nel 1947! - il personaggio è stato fedelmente tradotto in Fata Azzurra...

 

D'altra parte vorrei vedere come fare altrimenti, essendo bionda!

     

 

[La Fata Azzurra in un fotogramma di Pinocchio, 1940]

 

 

Quindi diciamolo: nella cinematografia Disney la fata turchina ufficialmente non esiste!


Certo, le due sono state confuse per errore già in qualche altra precedente occasione; per dirne solo una nell'albo d'oro realizzato per Disney da Mondadori viene addirittura chiamata Fata dai capelli turchini ma, forse, far perdere un concorrente per una domanda che in realtà non era formulata così bene fin dal principio, non è esattamente la stessa cosa.

 

 

[Malefica, disegnata dallo storico animatore Marc Davis in La bella addormentata nel bosco, 1959]

 


Almeno su Malefica, una tra le migliori antagoniste Disney, dal meraviglioso lungometraggio La bella addormentata nel bosco, non hanno fatto errori.

Un'ultima noticina:
la fata madrina di Cenerentola ha un simpatico nomignolo solo nella versione italiana, dato che in quella originale è semplicemente Fairy Godmother.


Nella versione italiana il personaggio si presenta come segue - tra l'altro, ancora una volta, con la voce di Lydia Simoneschi nel ridoppiaggio oggi in uso: 

 

Cenerentola:  Bacchetta magica?

Ma allora dovete essere...


Fata: Sì, la tua madrina!

La Fata Smemorina.

 

 

[La simpaticissima Fata Smemorina tratta da un fotogramma di Cenerentola,1950]

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

CinemaeMusica

CinemaeCibo

Ognimesealcinema

Lascia un commento



1 commento

Marco Volpe

4 anni fa

Anche se con un ritardo pari a quello di una gravidanza, ci tengo a ringraziare per l'apprezzamento!😊

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni