close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Oscar 2019: Dogman non ce la fa

Il film di Matteo Garrone non entra nella short list per il Miglior Film in Lingua Straniera

La corsa agli Oscar 2019 di Dogman finisce oggi. 
È stata annunciata la short list dei candidati come Miglior Film in Lingua Straniera, nove titoli che poi a gennaio diventeranno cinque, e il film di Matteo Garrone non è tra loro. 

Ecco i film entrati in shortlist: 

ROMA, di Alfonso Cuarón - Messico 

Cold War, di Pawel Pawlikowski - Polonia 

Un Affare di Famiglia, di Hirokazu Kore'eda - Giappone 

Capharnaüm, di Nadine Labaki - Libano 

Il Colpevole, di Gustav Möller - Danimarca 

Opera senza Autore, di Florian Henckel von Donnersmarck - Germania

Burning, di Lee Chang-dong - Corea del Sud 

Pájaros de Verano, di Cristina Gallego e Ciro Guerra - Colombia 

Ayka, di Sergey Dvortsevoy - Kazakistan 

 

Le nomination finali per gli Oscar 2019 saranno annunciate il 22 gennaio 2019, la cerimonia di premiazione si terrà al Dolby Theatre di Hollywood, Los Angeles, il 24 febbraio successivo. 

Dogman è finora stato apprezzato ovunque, la terribile storia italiana narrata come fosse un moderno western è uscita dai confini nazionali per rappresentare qualcosa che potrebbe accadere nelle periferie di tutto il mondo. 

Il protagonista Marcello Fonte ha vinto il premio come migliore attore a Cannes e ai recenti European Film Awards, ma ciò non è bastato al film di Garrone per proseguire la sua corsa verso la statuetta dorata americana che, nonostante a livello artistico non sia considerato il premio più prestigioso, sicuramente ha un'eco mediatica impressionante ed è la cerimonia cinematografica più chiacchierata e seguita del mondo. 

L'Italia è ancora saldamente al primo posto come Oscar vinti per il Miglior Film in Lingua Straniera: 14 vittorie su 31 nomination; la Francia ci segue a breve distanza con 12 Oscar su 39 nomination, ma quest'anno non ci sono possibilità che si avvicini ulteriormente. 

 

L'ultimo a vincere è stato nel 2014 La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino, da allora sono stati proposti all'Academy Il Capitale Umano, Non essere Cattivo, Fuocoammare, A Ciambra e quest'anno Dogman, ma più nessuno è nemmeno entrato in short list. 


Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

top8

news

Oscar_2024OSe

Lascia un commento



1 commento

HAL 9000

5 anni fa

La penso come te Roma a qualcosa in più a livello qualitativo, ma dogman non è così lontano e avrebbe meritato sicuramente la nomination.

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni