close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Pinocchio: Guillermo del Toro in regia per Netflix

Chi conosce Guillermo del Toro sa che da una vita vuole portare sul grande schermo la sua personale versione di Pinocchio: oggi Netflix ha annunciato di averne acquistato i diritti, e finalmente il progetto vedrà la luce. 

 

Per del Toro sarà il debutto alla regia di un film d'animazione: il progetto sarà un musical in stop-motion, scritto, diretto e prodotto da lui.

Pinocchio sarà il primo lungometraggio del regista dopo La Forma dell'acqua, film che ha vinto quattro Oscar, tra cui quello come Miglior Regia e Miglior Film. 

 

 

[L'idea per un teaser poster risalente al 2015]

 

 

Guillermo del Toro ha dichiarato che ambienterà il suo Pinocchio nell'Italia negli anni '30.

 

Il film sarà una produzione di Guillermo del Toro, The Jim Henson Company (The Dark Crystal: Age of Resistance) e ShadowMachine (Bojack Horseman), che ospiterà la produzione di animazione stop-motion: accanto a del Toro ci saranno in produzione quindi Lisa Henson e Alex Bulkley di ShadowMachine, Corey Campodonico e Gary Ungar di Exile Entertainment.

 

 

[Uno dei rari concept art risalenti al 2011]

 

Patrick McHale (Over The Garden Wall, Adventure Time) co-scriverà la sceneggiatura, Mark Gustafson (Fantastic Mr. Fox) sarà il co-regista per quanto riguarda le animazioni e Guy Davis fungerà da co-protagonista scenografo, prendendo ispirazione dal design originale di Gris Grimly per il personaggio di Pinocchio.

 

I pupazzi del film saranno costruiti da Mackinnon e Saunders (La sposa cadavere): Netflix si aspetta che la produzione di Pinocchio inizi questo autunno.

 

"Nessuna forma d'arte ha influenzato la mia vita e il mio lavoro più che l'animazione, e nessun singolo personaggio nella storia ha avuto un legame profondo con me come Pinocchio",

ha detto del Toro in una dichiarazione a TheWrap

 

"Nella nostra storia, Pinocchio è un'anima innocente con un padre indifferente che si perde in un mondo che non riesce a comprendere.
Si imbarca in un viaggio straordinario che lo lascia con una profonda comprensione di suo padre e del mondo reale. 

 

Ho sempre voluto fare questo film, da quando ho memoria...

Dopo l'incredibile esperienza che abbiamo avuto su Trollhunters sono grato che il talentuoso team di Netflix mi dia l'opportunità della vita per presentare al pubblico mondiale la mia versione di questo strano burattino diventato vero ragazzo. "

 

 



Melissa Cobb, vice president della sezione "Kids and Family" di Netflix, ha aggiunto:

"Nel corso della sua illustre carriera, Guillermo ha esibito una rara maestria nell'ispirare le persone attraverso i suoi magici mondi pieni di personaggi indimenticabili e magnifici, dai mostri de Il Labirinto del Fauno alla bestia acquatica de La Forma dell'acqua.

 

Siamo incredibilmente entusiasti di ampliare la nostra relazione con Guillermo e sappiamo che la sua visione profondamente toccante nel dare vita a Pinocchio su Netflix sarà bene accolta dal pubblico di tutto il mondo."  

 

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

Mi_vesto_di_CinemaHKP

news

Lascia un commento



51 commenti

Emanuele Antolini

1 anno fa

Speriamo, non so perché ma ho paura che non riesca benissimo

Rispondi

Segnala

Emanuele Antolini

1 anno fa

Speriamo, non so perché ma ho paura che non riesca benissimo

Rispondi

Segnala

Lorenzo Silano

1 anno fa

Non vedo l'ora di vedere Del Toro alle prese con la stop-motion.

Rispondi

Segnala

Nicolò Murru

1 anno fa

Da vedere.

Rispondi

Segnala

Jambo

2 anni fa

ma sai che mi ispira parecchio... e non so come, ma avevo già visto qualcuna di quelle immagini.

Rispondi

Segnala

Davide Sciacca

2 anni fa

"Chi conosce Guillermo del Toro", ecco beccato non ne sapevo niente. La descrizione fatta però è interessante: speriamo che il grande sogno di Del Toro diventi realtà come nelle sue aspettative!

Rispondi

Segnala

Fabio Serio

2 anni fa

Speriamo che non sia "troppo musical"!!

Rispondi

Segnala

Drugo

2 anni fa

Per quando dovrebbe uscire?

Rispondi

Segnala

Drugo

2 anni fa

Sarà fantastico vedere la sua versione

Rispondi

Segnala

Alessandro Vacca

2 anni fa

Menomale che grandi registi riabbracciano lo stop motion.
Come per ogni film in uscita che viene distribuito da Netflix spero che venga data la possibilità di vederlo in sala.

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni