close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Batman of the Future: Warner pensa al live-action con Michael Keaton

Warner Bros. vuole realizzare un live-action dedicato a Batman of the Future (aka Batman Beyond) con Michael Keaton nei panni di Bruce Wayne.

Da We Got This Covered arriva una di quelle notizie che sembrano fan fiction e che per diverso tempo lo è stata ma che dopo il successo di Joker sembra aver svegliato l'interesse di Warner Bros., motivando la major a muoversi per realizzare un live-action di Batman of the Future (aka Batman Beyond) con Michael Keaton a riprendere i panni di Bruce Wayne.

 

La fonte di We Got This Covered è una di quelle che in ambito DC/Warner ha sempre dato notizie affidabili, anticipando il casting di Viola Davis nel The Suicide Squad di James Gunn o il ritorno di Tom Welling nei panni di Clark Kent per Crisis on Infinite Earths.

 

Infatti pare che Warner Bros. abbia trovato il proprio esperimento Joker, ovvero di realizzare pellicole standalone e più mature, una formula vincente, scoprendo un mood interessante soprattutto per lo sviluppo di pellicole a tema dedicate all'universo, non certo rassicurante, del Cavaliere Oscuro.

 

 

[Una delle tante fan art]

 

Il prossimo progetto, ambizioso, sarebbe quindi dedicato proprio alla trasposizione live-action di Batman of the Future, ripotrando Michael Keaton nei panni di Bruce Wayne e di un Batman più adulto.

 

Batman of the Future, per chi di voi non conoscesse la fonte originale, è stata una serie di successo andata in onda tra la fine degli anni '90 ed i primi 2000, nella quale un Bruce Wayne anziano e stanco abbandona i panni di Batman, salvo poi diventare mentore di Terry McGinnis, divenuto successore del vecchio pipistrello quasi per sbaglio.

 

Il progetto è ambizioso e potrebbe segnare l'arrivo nei cinema di un differente approccio al cinecomics, magari inaugurando una DC Age dove il lato più maturo della casa, dominato per lo più da graphic novel dark e adulte che si prestano ad adattamenti stand-alone, potrebbe rimescolare l'ambito produttivo supereroistico, attirando cineasti alla Todd Phillips o alla James Mangold, interessati a dare un po' più di grana e polvere al genere.

 

È tutto uno speculare compulsivo, considerato che Warner Bros. starebbe insistendo sul realizzare l'idea ma nulla è ancora stato messo in calce e Batman of the Future, seppur mosso da un volto iconico della sfera supereroistica, potrebbe non nascere mai.

 

CineFacts.it è in nomination come Miglior Sito Cinematografico ai Macchianera Awards 2019: se ci vuoi votare basta andare qui!

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

PodcastPWa

Lascia un commento



close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni