close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#news

Final Fantasy: Sony/Square Enix producono la serie tv live-action

Sony Pictures Television, Square Enix e Hivemind, produttori di The Expanse e dell'attesa serie dedicata a The Witcher, in uno sforzo congiunto hanno messo in produzione una serie live-action dedicata all'universo di Final Fantasy.

 

Secondo le, poche, informazioni date in pasto ai media, la serie avrà una trama originale ambientata a Eorzea, mondo introdotto dal franchise in Final Fantasy XIV.
Riguardo il plot, al momento, ci è dato sapere che "esplorerà il conflitto tra magia e tecnologia in un'avventura alla ricerca di pace in un mondo in guerra."

Per chi conosce l'universo narrativo di Fanal Fantasy questa prima descrizione dice tutto e niente, definendo scenari archetipici di un tipo di narrativa basata fortemente sulla convivenza tra magia e mondi tecnologicamente distanti dal nostro.
Per chi non ha familiarità, Final Fantasy sarà una grossa sorpresa, qualora verranno rispettate i pilastri di una narrativa molto fantasiosa, fatta di mescolanze tra passato e futuro rappresentative del brand.

 

 

 

 

Jason F. Brown (The Expanse), Sean Daniel (La Mummia) e Dinesh Shamdasani (al lavoro sull'adattamento Sony Pictures di Bloodshot) lavoreranno alla produzione, insieme a Hivemind.

Ben Lustig e Jake Thornton scriveranno per la serie, fungendo anche da produttori esecutivi.

 

L'annuncio della serie arriva in un momento interessante per il brand, dopo la recente presentazione, finalmente concreta, del remake di Final Fantasy VII e una sequela di produzioni poco entusiasmanti targate proprio Square Enix.


Final Fantasy non è certamente nuovo a tali operazioni e molti ricorderanno un tecnicamente mirabile, quanto dimenticabile nei contenuti, lungometraggio dedicato alla saga.
Inutile citare la sequela di pellicole tratte da licenze videoludiche dalla disastrosa fattura.
Credete che visti i molteplici annunci, tra i quali spicca la serie dedicata a The Witcher ed il lungometraggio tratto da The Division, si possa prospettare una primavera dei videogame al cinema e in tv?

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

Lascia un commento

4 commenti

Nuriell

3 mesi fa

Ho molta paura su come potrebbero realizzare certe cose ma con l'aiuto della CG potrebbero tirar fuori qualcosa di molto buono.

Ma sarebbe bastatofare una serie animata di alta qualità, per dire.

Rispondi

Segnala

Giovanni Berardi

3 mesi fa

Ho una paura estremamente forte a riguardo... 😅

Rispondi

Segnala

Arkantos

3 mesi fa

Sinceramente preferivo una serie animata (magari con lo stile delle FMV) e non ci vedo molto bene Final Fantasy (fortemente basato sul gameplay, almeno nei capitoli I, II, X e XII che sono gli unici che ho avuto opportunità di giocare al momento) in una serie o in un film a meno di spin-off che risulterebbero eccessivamente lineare a livello videoludico.

Rispondi

Segnala

Benito Sgarlato

3 mesi fa

L'ultimo Final Fantasy che ho seguito è stato FFVII... una vita fa, per cui non mi entusiasma la news, essendo la serie legata all'ultimo capitolo.
Non sono molto informato sugli ultimi anni ma mi pare di notare una perdita di appeal generale nei confronti della saga.

Rispondi

Segnala

close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni