close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#news

Il Gladiatore: il sequel sarà ambientato 25 anni dopo

I produttori Walter F. Parkes e Laurie MacDonald hanno confermato la collocazione temporale del film: il sequel de Il Gladiatore si svolgerà circa 25 anni dopo i fatti narrati nel primo film di Ridley Scott.   

 

I rumour che per ora circolano dicono che la trama del film seguirà principalmente le gesta di Lucio Vero, figlio di Lucilla (Connie Nielsen) e nipote di Commodo (Joaquin Phoenix), salvato da Massimo Decimo Meridio (Russell Crowe).  

 

 

[Ridley Scott e Russell Crowe sul set del primo film nel 2000]

 

Queste le parole della MacDonald

 

"Stiamo lavorando con Ridley, ma tutti siamo d'accordo sul fatto che non andremo fino in fondo se non troveremo un modo legittimo per farlo.


A questo proposito, stiamo lavorando anche con uno scrittore straordinario, Peter Craig, per far funzionare l'idea."  

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento

10 commenti

Elena Raffaele

24 giorni fa

Ma perché dico io. Qualcuno si faccia venire un’idea originale invece di continuare a stragiare film cult con inutili sequel!!!!
Vedremo

Rispondi

Segnala

Marco Dal Canto

2 mesi fa

Nessuno ne sente il bisogno

Rispondi

Segnala

Andrea Cavo

3 mesi fa

L'unica cosa che mi entusiasma di questa news è la definitiva prova che le grandi produzioni americane seguano cinefacts podcast e che ne prendano le grandi idee. Spero solo che in futuro, invece di rubarvi le idee e basta, vi paghino profumatamente sti ladri.

Rispondi

Segnala

Benito Sgarlato

3 mesi fa

Ho visto il primo da piccolo e non ricordo quasi niente a parte le scene epiche stra-note... dovrei riguardarlo

Rispondi

Segnala

Jaimy

3 mesi fa

Vedremo

Rispondi

Segnala

Fabriziello

3 mesi fa

Ma perché? Davvero, perché... 😩😓

Rispondi

Segnala

Sasuke

3 mesi fa

a me non è piaciuto manco il primo 😂

Rispondi

Segnala

Francesco Tala

3 mesi fa

Io sono abbastanza fiducioso, perché nonostante non abbia sempre sbancato al botteghino, Ridley Scott ha sempre girato film di altissima qualità.

Rispondi

Segnala

Arkantos

3 mesi fa

Non vedo la necessità di questo sequel, mi pare fin troppo forzato. Poi, ovviamente, preferisco attendere ulteriori notizie a riguardo.

Rispondi

Segnala

Francesco Costa

3 mesi fa

Mah non sono convinto molto nemmeno io, poi il beneficio del dubbio si dá comunque

Rispondi

Segnala

close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni