close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#news

Disney+ arriva a novembre con 7500 episodi tv e 400 film, e costerà meno di Netflix

Disney+ verrà lanciato negli Stati Uniti il ​​12 novembre 2019 e costerà 6,99 dollari al mese: quasi la metà del piano standard di 12,99 dollari di Netflix.  

 

Il servizio di abbonamento rappresenta la mossa più grande e più aggressiva della Disney nella guerra dello streaming.

Con un prezzo inferiore rispetto a quello di Netflix, la Casa del Topo scommette quindi di riuscire a far crescere rapidamente la base clienti di Disney+ con un'offerta di contenuti rivolta a un target molto ampio, compresi film e programmi TV dei marchi Marvel, Star Wars, Pixar e - ovviamente - Disney

 

 



La società ha annunciato il prezzo, la data di lancio e altri dettagli giovedì al Disney Investor Day 2019 a Burbank, in California.

 

Interpellato da un analista sul motivo per cui ha fissato il prezzo di 6,99 dollari, il presidente e amministratore delegato della Disney Bob Iger ha dichiarato:

"Questa è la nostra prima seria incursione in questo spazio, e vogliamo raggiungere quante più persone possibili"  

 

Disney+ sarà disponibile negli USA anche per un piano annuale opzionale di 69,99 dollari all'anno (meno di 6 dollari al mese).

 

Nel 2018, i film Disney hanno incassato più di 7 miliardi di dollari vendendo 900 milioni di biglietti in tutto il mondo, e

"Crediamo che la domanda si tradurrà in Disney+", ha dichiarato Kevin Mayer, presidente del segmento business Direct to Consumer e International di Disney.

"Siamo fiduciosi che i consumatori apprezzeranno il servizio."    

 

Al momento del lancio, Disney+ includerà 7.500 episodi di programmi TV - compresi quelli attualmente in onda e quelli che non si vedono da qualche tempo - 25 serie originali e 10 film e speciali originali, 400 titoli di film di biblioteca e 100 recenti film per il cinema.

 

Ciò include i diritti esclusivi di tutte le 30 stagioni dei Simpsons, che Disney ha ottenuto attraverso l'acquisizione di 21st Century Fox

 

 

 

Disney prevede di arrivare al quinto anno di Disney+ con una produzione annuale di circa 50 film originali: il CFO di Disney Christine McCarthy ha detto di aspettarsi tra i 60 e i 90 milioni di abbonati per Disney+ in tutto il mondo entro la fine dell'anno fiscale 2024 (due terzi al di fuori degli Stati Uniti).

 

Nell'anno fiscale 2020, la Disney spenderà 1 miliardo di dollari per la programmazione originale per Disney+, mentre avrà meno di 1 miliardo in spese operative, secondo McCarthy. 

 

Disney+ sarà la casa esclusiva per le nuove uscite di Walt Disney Studios, Pixar, Lucasfilm e Marvel a cominciare dalla lista del 2019, che include Avengers: Endgame, Captain Marvel, Toy Story 4, Dumbo, Frozen II, i remake live-action di Aladdin e Il re leone, il sequel di Maleficent e Star Wars: Episodio IX.

 

Il servizio offrirà anche l'accesso alla cineteca della Disney tra cui, entro il primo anno di lancio di Disney+, tutti i film di Star Wars, secondo la presidente di Lucasfilm Kathleen Kennedy.

 

Al lancio ci saranno disponibili anche 250 ore di contenuti National Geographic, compresi i film documentari Jane, il vincitore dell'Oscar Free Solo e centinaia di episodi degli spettacoli di Disney Channel. 

 

 



Questi inoltre i programmi già previsti e in produzione: 

 

Dai Marvel Studios:

- The Falcon e The Winter Soldier, una serie live-action con Anthony Mackie che torna come Falcon e Sebastian Stan che riprende il ruolo di Winter Soldier

- WandaVision, una serie live-action con Elizabeth Olsen nei panni di Wanda Maximoff e Paul Bettany in quelli di Visione

- Marvel's What If...?, prima serie animata dei Marvel Studios, che prende ispirazione dai fumetti con lo stesso nome. Ogni episodio esplorerà un momento cruciale dall'universo cinematografico Marvel e lo ribalterà portando il pubblico in un territorio inesplorato 

- Loki, la serie con Tom Hiddleston protagonista 

- Annunciata poco fa, una serie dedicata a Occhio di Falco, con Jeremy Renner protagonista

 

Dai Walt Disney Animation Studios:

- Into the Unknown: Making Frozen 2, una serie di documentari che mostrano il lavoro dietro al sequel del fortunatissimo Frozen

 

Dai Pixar Animation Studios:

- I progetti basati su Toy Story Forky Ask a Question

- Una nuova serie breve animata 

- Il cortometraggio Lamp Life

 

Dal National Geographic:

Il Mondo secondo Jeff Goldblum, una serie di documentari in cui Goldblum fa luce su un oggetto apparentemente familiare per rivelare un mondo di connessioni sbalorditive, tra scienza e grandi idee

- Magic of the Animal Kingdom, una serie di documentari che porta gli spettatori dietro le quinte con esperti di veterinaria, veterinari e biologi di Disney's Animal Kingdom e l'acquario SeaBase di Epcot

 

Da Disney Television Animation:

- Phineas e Ferb - Il Film (titolo provvisorio), film d'animazione con molte delle voci originali  

 

 



Da non dimenticare inoltre le già annunciate The Mandalorian - prima serie tv live-action di Star Wars - e l'esclusiva nuova stagione di Star Wars: The Clone War

 

Sembra proprio che Disney abbia intenzione di fare piazza pulita della concorrenza: con un'offerta simile a un prezzo simile e una possibilità di espansione che non ha pari, come regiranno Netflix e Amazon Prime


Riuscirà Disney+ a catturare l'attenzione degli abbonati di tutto il mondo? 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

PodcastPWa

news

Lascia un commento

12 commenti

Elena Raffaele

5 mesi fa

Penso che producendo così tanti contenuti nuovi all’anno si perderà di qualità come già sta accadendo per la casa Disney

Rispondi

Segnala

Daniele Vassalli

5 mesi fa

Secondo me tutte queste piattaforme streaming porteranno alla morte del cinema in sala, alla fine lo spettatore medio va al cinema se non sa cosa fare, una volta che potrà vedersi i film a casa di certo non si sposterà dal divano... Se non altro con tutte queste piattaforme si ridurrà il numero di spettatori casinisti in sala

Rispondi

Segnala

Sam_swarley

6 mesi fa

La legge del mercato non sbaglia.. sarebbe curioso saperne di più, ad esempio netflix offre si, varie fasce di prezzo, ma anche la qualità video in crescendo, se devo spendere meno ma guardarlo con i pixel che mi sorridono tanto vale non farlo.. sono ugualmente attratto dall'offerta disney, vedremo in Italia a quanto lo piazzeranno, intanto devo finire la lista netflix 😅😅

Rispondi

Segnala

Vi.

6 mesi fa

Ma in Italia quando è previsto il lancio? E soprattutto, i prezzi come saranno?

Rispondi

Segnala

ThePoleMan

6 mesi fa

Mossa molto aggressiva di Disney nello scegliere il prezzo molto basso, così da poter danneggiare i propri competitors. Credo che le stime fatte saranno realtà con molta facilità. Negli USA a mio parere farà il botto subito dopo il lancio. Mi piacerebbe sapere anche l’arrivo in Europa per quando è previsto.
Altissimo livello i diversi lavori che faranno e che includeranno nella piattaforma di streaming. Una volta arrivato qui penso proprio di fare l’abbonamento...il Disney+ mi ha convinto solo leggendo quest’articolo.

Rispondi

Segnala

Netflix, come anche gli altri siti streaming, non lo apprezzavo per niente, però devo dire che mi attira parecchio

Rispondi

Segnala

Yuri Palamini

6 mesi fa

In Italia quando arriverà?? Cominciamo a mettere via i soldi per l'abbonamento annuale!

Rispondi

Segnala

Lorenzo Rinaldi

6 mesi fa

Non mi ispirava granché l'idea di una piattaforma disney, ma devo dire che alcune serie Marvel hanno un ottimo potenziale (soprattutto What if...?)

Rispondi

Segnala

giov_7

6 mesi fa

Bye bye, tutti quanti!!! xD

Rispondi

Segnala

Davide Morabito

6 mesi fa

Disney+ a quel prezzo farà soffrire la concorrenza.. (soprattutto amazon prime video ma anche netflix)

Rispondi

Segnala

Valerio Dp

6 mesi fa

forse avrebbero potuto attendere qualche giorno prima di annunciare le serie Marvel..

Rispondi

Segnala

Cornelius

6 mesi fa

Il mio lato complottista che vede la Disney come una futura sovrana di una dittatura distopica, si scontra con il mio lato tirchio che ha sbavato quando ha visto i 6 dollari al mese...

Rispondi

Segnala

close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni