close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Jim Carrey fa infuriare Alessandra Mussolini

L'attore ha pubblicato una delle sue vignette, facendo infuriare Alessandra Mussolini.   

 

Da anni ormai sui propri profili social Jim Carrey pubblica delle proprie opere, dipinti o vignette, dal dichiarato colore politico: non si contano ormai quelle contro il presidente degli Stati Uniti Donald Trump o contro altri esponenti della destra radicale statunitense. 

L'ultima vede protagonista Benito Mussolini

 

 



La vignetta ritrae il Duce e Claretta Petacci appesi a testa in giù, come apparvero ai milanesi in Piazzale Loreto il 29 aprile 1945, con la didascalia che recita

 

"Se vi steste chiedendo a cosa porta il fascismo, chiedete a Benito Mussolini e alla sua signora Claretta“

 

La replica della nipote del duce, oggi europarlamentare, non si è fatta attendere, e non c'è bisogno di traduzione. 

 

 



 

Tra le varie litigate tra celebrità, questa è probabilmente una delle più inaspettate. 

 

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



9 commenti

Claudio Serena

3 anni fa

"do you want applause"
Lo ha scritto davvero. Senza vergognarsi. Una tristezza infinita

Rispondi

Segnala

Jim Carrey Vs Alessandra Mussolini chi vincerà?  Sono aperte le scommesse

Rispondi

Segnala

Nuriell

3 anni fa

Il commento di risposta migliore credo sia quello che dice alla Mussolini "Nah, Jim Carrey mi sembra una brava persona, tuo padre era un bastardo, io l'ho apllaudito.

Rispondi

Segnala

Benito Sgarlato

3 anni fa

Ah, ma non è un pesce d'Aprile...

Rispondi

Segnala

Filman

3 anni fa

Se la Mussolini fosse una persona intelligente e non solo una viziata showgirl mentalmente italiota non andrebbe così fiera del nonno. Ma vabbè, accettiamo il fatto che se la prenda per le offese al nonno... ma addirittura farlo passare ogni volta come un martire, nascondendo vigliaccamente il suo fiero fascismo, come se appoggiare i nazisti fosse stata cosa da poco dalla quale non prendere le distanze, è ingiustificabile.

Rispondi

Segnala

Mattia Garbujo

3 anni fa

Io ho dovuto andare a vederlo di persona perche non me ne potevo capacitare, mi sembra di stare in una puntata di Black Mirror

Rispondi

Segnala

Elena Mercuri

3 anni fa

Tra tutte le liti immaginabili questa è decisamente la più improbabile, mi sta facendo morire dal ridere

Rispondi

Segnala

Morena Falcone

3 anni fa

Alessà ma vai a zappare...

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni