close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Mostro di Firenze: al via le riprese della serie TV Netflix diretta da Stefano Sollima

Dopo Romanzo Criminale, Suburra e il più recente Adagio, Stefano Sollima torna alla regia con Il Mostro, miniserie TV in quattro puntate distribuita da Netflix, che parlerà dei crimini del mostro di Firenze

La storia del mostro di Firenze, uno dei più brutali serial killer della Storia del nostro Paese, approderà presto sul piccolo schermo. 

 

La conferma è arrivata direttamente da Netflix che, tramite un post su Instagram, ha annunciato l'avvio delle riprese de Il Mostro, serie TV di quattro puntate diretta da Stefano Sollima

 

Il regista di Romanzo Criminale, Suburra e Gomorra inaugura così un nuovo progetto a poche settimane di distanza dalla presentazione alla Mostra del Cinema di Venezia di Adagio, il suo ultimo film in uscita nelle sale italiane il prossimo 14 dicembre.

 

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Netflix Italia (@netflixit)

 

 

Il Mostro, di cui non si conoscono ancora i nomi degli interpreti, ripercorrerà le vicende del mostro di Firenze, affidandosi alle inchieste giornalistiche, alle testimonianze e agli atti processuali. 

 

Sedici vittime, numerosi sospettati, lunghissime indagini e diverse condanne: sono solo alcuni degli elementi di un caso di cronaca nera contorto e dalle mille sfaccettature che ad oggi non ha ancora trovato una risposta definitiva. 

Il serial killer fu autore di otto duplici omicidi di una serie di coppie appartate in auto nelle campagne della provincia fiorentina, uccise dai colpi di una Beretta 22 tra il 1968 e il 1985. 

 

I crimini furono attribuiti ai cosidetti "compagni di merende" Mario Vanni, Giancarlo Lotti e Pietro Pacciani (assolto poi in Cassazione e morto prima di un nuovo processo), ma diversi elementi del caso lasciano sottintendere una realtà ben più complessa e incerta riguardo i colpevoli.

 

 

[Il regista Stefano Sollima]

 

"Ho approfondito tutto ciò che riguarda questo caso per circa un anno, è semplicemente una storia molto potente", ha spiegato Sollima a Variety. 

 

È complicata e delicata, ovviamente, perché è una tragedia nazionale con molte vittime.

È anche un caso irrisolto, sebbene siano stati fatti molti tentativi, ad oggi non esiste un vero mostro, un vero unico colpevole per tutti i 16 omicidi.

Ci sono tantissime mezze verità" . 

 

Riguardo i temi su cui si incentrerà la serie, ha aggiunto "Ciò che più mi ha incuriosito è che possa essere il racconto della transizione dell’Italia da quando era un Paese con una cultura contadina, o rurale, alla rottura avvenuta alla fine degli anni '60, quando la sessualità venne percepita come mezzo di espressione. 

Il momento in cui queste due culture, arcaica e moderna, si sono scontrate”. 

 

Non ci sono ancora previsioni per quanto riguarda la data di uscita della serie, ma visti i tempi di produzione si dovrà attendere almeno il 2024.  

 

Pronti a immergervi nella storia del mostro di Firenze?

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

articoli

news

Lascia un commento



1 commento

Terry Miller

7 mesi fa

Mi ero dimenticato della produzione di questo progetto e mi incuriosisce come faranno a trasporre una storia che ancora oggi, a distanza di 40 anni dalle ultime due vittime, non si è chiusa.

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni