close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

È stata la mano di Dio è il film italiano proposto per gli Oscar 2022

È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino è stato scelto dall’ANICA (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive Digitali) come proposta per la candidatura alla categoria Miglior Film Internazionale ai Premi Oscar 2022.  

 

Di seguito il comunicato stampa con il quale è stata comunicata la scelta: 

“La Commissione di Selezione per il film italiano da designare all’Oscar istituita dall’ANICA su incarico dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences, riunita davanti a un notaio e composta da Alberto Barbera, Nicola Borrelli, Francesca Calvelli, Edoardo De Angelis, Piera Detassis, Andrea Goretti, Benedetto Habib, Federica Lucisano, Paolo Mereghetti, Lucia Milazzotto, Anna Praderio, ha votato È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino quale film che rappresenterà l’Italia alla 94ª edizione degli Academy Awards nella selezione per la categoria International Feature Film Award. 

 

È stata la mano di Dio concorrerà per la shortlist che includerà i quindici migliori film internazionali selezionati dall’Academy e che sarà resa nota il 21 dicembre 2021.

 

L’annuncio delle nominations (la cinquina dei film nominati per concorrere al premio) è previsto per l’8 febbraio 2022 mentre la cerimonia di consegna degli Oscars® si terrà a Los Angeles il 27 marzo 2022.”  

 

[Il trailer di È stata la mano di Dio]

 

 

Il film di Paolo Sorrentino, dopo aver vinto alla Mostra del Cinema di Venezia il Leone d’argento per il Gran Premio della Giuria, si conferma il titolo italiano di punta per questa award season, forte del parere positivo - pressoché unanime - ricevuto a Venezia sia da parte della critica sia da parte del pubblico.

 

 

 
 
 
Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da paolo sorrentino (@paolosorrentino_real)

 

 

Ricordiamo che i film che sono stati proposti all’ANICA per la candidatura al Miglior Film Internazionale non sono stati pre-selezionati, ma semplicemente candidati dalle rispettive case di produzione.  

 

È stata la mano di Dio arriverà nelle nostre sale a partire dal 24 novembre e poi approderà su Netflix il 15 dicembre.

 

Il nostro consiglio, come sempre, è quello di andare al Cinema a vederlo, nella speranza di poter vedere nuovamente Paolo Sorrentino trionfare la Notte degli Oscar, il prossimo 27 marzo: l'ultima nomination italiana agli Oscar risale proprio al 2014, quando La grande bellezza vinse la statuetta battendo la concorrenza dei film di Danimarca, Belgio, Cambogia e Palestina. 

 

In attesa di sapere se È stata la mano di Dio rientrerà nella cinquina dei film nominati, cosa ne pensate di questa scelta?

Vi piace il Cinema dell'autore napoletano?

 

Become a Patron!

 

Non vi abbiamo mai presi in giro con clickbait e bufale, perché vi rispettiamo: crediamo che amare il Cinema significhi anche amare la giusta diffusione del Cinema.

Se vuoi che le nostre battaglie diventino anche un po' tue, entra a far parte de Gli Amici di CineFacts.it!

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



2 commenti

Sono troppo in hype per questo film, non vedo l’ora di vederlo!

Rispondi

Segnala

Nuriell

1 mese fa

Poteva esserer Freaks Out che così ecuperava i soldi spesi e invece vanno col film su Maradona che ha possibilità in più non per la qualità ma per il tema trattato... che tristezza.

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni