close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#news

Ghostbusters 3: cosa si sa del sequel + teaser!

Ghostbusters e Ghostbusters II uscirono rispettivamente nel 1984 e nel 1989.

 

Il primo fu un successo clamoroso che incassò 10 volte tanto quello che era costato e si guadagnò anche due nomination all'Oscar (per gli effetti speciali e la canzone), il sequel andò meno bene e fu accolto non con troppo entusiasmo sia dalla critica che dal pubblico. 

 

 



Ma è indubbio che Gli Acchiappafantasmi siano diventati parte della cultura pop degli anni '80, e nel periodo di revival dove sembra che quel decennio sia tornato padrone di tutti i campi, dal cinema alla musica, dalle serie tv alla moda, pochi anni fa Sony decise che era arrivato il momento di dare nuova vita al franchise. 

 

Il reboot di Ghostbusters con un cast femminile, però, nonostante gli incassi non indifferenti fu un flop incredibile: la Sony dichiarò che per andare in pari, contando i costi di produzione e campagna promozionale, il film avrebbe dovuto incassare nel mondo circa 400 milioni di dollari, ma il film arrivò a malapena a 230 e chiuse qualunque velleità di proseguimento del reboot o di qualsivoglia sequel.  

 

 



Nel film però ci sono i camei dei Ghostbusters originali: Dan Aykroyd, Bill Murray ed Ernie Hudson, con l'assenza forzata del compianto Harold Ramis, scomparso nel 2014. 
Soprattutto Murray nel corso degli anni si era sempre detto fermamente convinto di non voler riprendere il personaggio di Peter Venkman e di non voler sentir parlare di sequel, la sua presenza nel film di Paul Feig fece quindi alzare ben più di un sopracciglio. 

Adesso si aspetta di vedere cosa succederà con Ghostbusters 3, che è stato confermato poche ore fa. 


Già a novembre Dan Aykroyd aveva dichiarato che il film era in fase di sceneggiatura, ma non era la prima volta che si chiacchierava della cosa e quindi forse in molti non diedero il giusto peso alle sue parole. 

La verità è che stava parlando sul serio, e ora sappiamo che sarà Jason Reitman a dirigere... Ghostbusters 3, che sarà il sequel diretto del capitolo del 1989 e non avrà niente a che fare con il reboot del 2016.

 

 



Jason è il figlio di Ivan Reitman, il regista dei due film originali, e prende quindi in mano l'eredità del papà.

La sceneggiatura è firmata da lui, che a curriculum vanta film come JunoTra le Nuvole e i recentissimi Tully con Charlize Theron e The Front Runner con Hugh Jackman, e da Gil Kenan, il giovane regista di Monster House e del remake di Poltergeist qui alla sua prima esperienza come sceneggiatore. 

Non si sa assolutamente nulla in merito al cast originale: si sa che Aykroyd è sempre stato molto legato al progetto mentre sappiamo che, come scritto in precedenza, Murray ha dichiarato per anni di non volerci avere a che fare salvo poi comparire nel reboot; Hudson invece non sembra aver mai dichiarato niente di abbastanza deciso né su un verso né sull'altro. 

 

Il sequel sarà prodotto da Sony Pictures, le riprese di Ghostbusters 3 inizieranno tra qualche mese e si prevede che uscirà nell'estate del 2020. 
Sconosciuta la sinossi, ma è molto probabile che nei prossimi mesi avremo qualche notizia in più.

 

Chissà se riusciranno a recuperare quelle atmosfere, 35 anni sono tanti e nella Storia del Cinema, e nella tecnologia del cinema, sono un'eternità... 
Siamo pronti a credere in loro? 

 

Intanto, possiamo ingannare l'attesa con questo brevissimo teaser... 

 

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento

7 commenti

Nicolò Murru

8 mesi fa

Ho paura e sono curioso allo stesso tempo.

Rispondi

Segnala

Lorenzo Nuccio

9 mesi fa

Io sono stranamente fiducioso...però senza Igon un po' mi spiace

Rispondi

Segnala

Jacopo Troise

9 mesi fa

Non lo so..non lo so. Temo il peggio 😔

Rispondi

Segnala

Peter from Space

9 mesi fa

Sono curioso, ma anche molto spaventato. Vedremo.

Rispondi

Segnala

Angela

9 mesi fa

Non sono mai stata una fan dei film di Gosthbuster, però con questa mania di fare sequel su sequel rischiano di rovinare più di un film 😢

Rispondi

Segnala

Morena Falcone

9 mesi fa

Però il retro della Ecto-1...che emozione! *.*

Rispondi

Segnala

Luigi Molinari

9 mesi fa

Sono curioso e allo stesso tempo spaventato. Ma se ci dovesse essere la presenza di Bill Murray tutto potrebbe cambiare in positivo...vedremo dai!

Rispondi

Segnala

close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni