close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Independent Spirit Awards 2021: trionfa ancora Nomadland

Sono stati consegnati gli Independent Spirit Awards, i premi assegnati annualmente dall'organizzazione no-profit Film Independent, che sostiene e promuove il Cinema indipendente statunitense.


La 36ª edizione degli Independent Spirit Awards si è dunque svolta a Santa Monica, in California, pochi giorni prima della cerimonia in cui saranno assegnati i Premi Oscar.

 

Ancora un trionfo per Nomadland, che ha ottenuto le vittorie nelle categorie principali: Miglior Film, battendo l'agguerrita concorrenza di lungometraggi come Minari e Ma Rainey's Black Bottom, e Miglior Regista a Chloé Zhao, sempre più destinata diventare la seconda donna nella Storia degli Oscar a ottenere la statuetta per la regia.

 

[Il monologo di apertura della cerimonia degli Independent Spirit Awards, tenuto dalla conduttrice Melissa Villaseñor]

 

 

Per le interpretazioni, da segnalare le vittorie di Riz Ahmed e Carey Mulligan come Miglior Attore e Miglior Attrice Protagonista, per le loro prestazioni in Sound of Metal (che è stato premiato anche come Miglior Opera Prima) e Una donna promettente.

 

Fra gli sconfitti eccellenti figurano il compianto Chadwick Boseman, Viola Davis (entrambe star di Ma Rainey's Black Bottom) e Frances McDormand, che hanno comunque le carte in regola per portarsi a casa l'Oscar nelle categorie attoriali in cui sono nominati.


Un po' a sorpresa nella categoria del Film Internazionale ha prevalso Quo Vadis, Aida?, produzione bosniaca, a discapito dell'acclamato Minari che si è comunque aggiudicato l'Indepedent Spirit Award per la Migliore Attrice non Protagonista grazie a Yuh-jung Youn.


Ecco i prinicipali vincitori e vincitrici degli Independent Spirit Awards 2021:


Miglior Film

Nomadland


Miglior Regista

Chloé Zhao - Nomadland

 

Miglior Attore Protagonista

Riz Ahmed - Sound of Metal


MIglior Attrice Protagonista

Carey Mulligan - Una donna promettente


Miglior Attore non Protagonista

Paul Raci - Sound of Metal


Miglior Attrice non Protagonista

Yuh-jung Youn - Minari


Miglior Fotografia

Joshua James Richards - Nomadland


Miglior Montaggio

Chloé Zhao - Nomadland


Miglior Film Internazionale

Quo Vadis, Aida? (Bosnia ed Erzegovina)


Miglior Sceneggiatura

Emerald Fennell - Una donna promettente


Miglior Documentario

Crip Camp


Miglior Opera Prima

Sound of Metal


Miglior Sceneggiatore Esordiente

Andy Siara - Palm Springs

 

Qui potete trovare la lista completa di vincitori e candidati.

 

Become a Patron!

 

Qui da noi non hai mai visto fake news, ne siamo certi.  Anzi, spesso siamo noi che ci troviamo a sbufalare gli altri!
Se anche tu sei stufo di un'informazione che premia chi prende in giro il lettore, vieni tra Gli Amici di CineFacts.it!

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni