close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Golden Globe 2019: ecco tutti i vincitori!

Stanotte si è tenuta la 76ª edizione dei Golden Globe, spesso vera anticamera degli Oscar, ed è andato quasi tutto come previsto. 

 


I circa 90 membri della Hollywood Foreign Press Association hanno votato e assegnato l'ambita statuetta, importante in ottica premi della stagione perché capace di condizionare parecchio le prossime assegnazioni: i Golden Globe premiano il cinema e la televisione e non hannno premi tecnici come gli Oscar. 

 

 

[Bohemian Rhapsody è il Miglior Film Drammatico]



Sottolineiamo che Bohemian Rhapsody si porta a casa Miglior Film Drammatico e Miglior Attore Protagonista, con Rami Malek al suo primo Globe dopo 2 nomination ottenute con Mr Robot. 

 

Christian Bale vince invece il suo secondo Globe - il primo da protagonista - per la sua interpretazione in Vice - L'uomo nell'ombra, e sul fronte attrici sono Glenn Close e Olivia Colman le vincitrici, rispettivamente per The Wife tra i film drama e per La Favorita tra i film commedia/musical. 

 

 

[Tra i ringraziamenti, Christian Bale ha voluto nominare anche... Satana, "per essere stato di ispirazione per il ruolo"!]


Alfonso Cuarón prosegue la sua corsa trionfale e vince il premio come Miglior Regista e Miglior Film Straniero per Roma e Spider-Man: Un Nuovo Universo vince come Miglior Film d'Animazione.

 

Nota di merito anche per Green Book, il film di Peter Farrelly che uscirà il 31 gennaio e di cui tra pochi giorni potrete leggere qui la recensione, che con la sua riuscitissima comicità che racconta un'America passata ma ancora tristemente attuale vince il Globe come Miglior Film Commedia/Musical, Miglior Sceneggiatura e fa vincere a Mahershala Ali il suo primo Globe come Non Protagonista. 

 

A bocca - quasi - asciutta resta invece A Star is Born, che da super favorito con 5 nomination importanti torna a casa solo con il Globe per la Miglior Canzone.

Ma ecco la lista completa dei premi.

 

CINEMA

 

Miglior film drammatico

BOHEMIAN RHAPSODY

Black Panther

BlacKkKlansman

Se la strada potesse parlare

A Star is Born

 

Miglior film commedia o musical

GREEN BOOK

Crazy Rich Asians

La favorita

Il ritorno di Mary Poppins

Vice

 

Miglior regista

ALFONSO CUARÓN per ROMA

Bradley Cooper per A Star is Born

Peter Farrelly per Green Book

Spike Lee per BlacKkKlansman

Adam McKay per Vice

 

 

 

[Non si ferma il successo di Roma]

 

 

Miglior attrice in un film drammatico

GLENN CLOSE per THE WIFE

Lady Gaga per A Star is Born

Nicole Kidman per Destroyer

Melissa McCarthy per Can You Ever Forgive Me?

Rosamund Pike per A private War

 

Miglior attrice in un film commedia o musical

OLIVIA COLMAN per LA FAVORITA

Emily Blunt per Il ritorno di Mary Poppins

Elsie Fisher per Eight Grade

Charlize Theron per Tully

Constance Wu per Crazy Rich Asians

 

Miglior attore in un film drammatico

RAMI MALEK per BOHEMIAN RHAPSODY

Bradley Cooper per A Star is Born

Willem Dafoe per Van Gogh - At Eternity's Gate

Lucas Hedges per Boy Erased

John David Washington per BlacKkKlansman

 

 

[Ruolo difficile per Rami Malek quello di Freddie Mercury: applaudito dal pubblico e premiato dalla critica]

 

 

Miglior attore in un film commedia o musical

CHRISTIAN BALE per VICE

Lin-Manuel Miranda per Il ritorno di Mary Poppins

Viggo Mortensen per Green Book

Robert Redford per The Old Man & the Gun

John C. Reilly per Stanlio e Ollio

 

Miglior attrice non protagonista

REGINA KING per SE LA STRADA POTESSE PARLARE

Amy Adams per Vice

Claire Foy per First Man

Emma Stone per La favorita

Rachel Weisz per La favorita

 

Miglior attore non protagonista

MAHERSHALA ALI per GREEN BOOK

Thimotée Chalamet per Beautiful Boy

Adam Driver per BlacKkKlansman

Richard E. Grant per Can You Ever Forgive Me?

Sam Rockwell per Vice

 

Miglior film straniero

ROMA

Cafarnao

Girl

Opera senza autore

Un affare di famiglia

 

Miglior film d'animazione

SPIDER-MAN: UN NUOVO UNIVERSO

Gli Incredibili 2

L'isola dei cani

Mirai

Ralph Spacca Internet

 

Miglior Sceneggiatura

NICK VALLELONGA, BRIAN CURRIE E PETER FARRELLY per GREEN BOOK

Alfonso Cuaron per ROMA

Deborah Davis e Tony McNamara per La favorita

Barry Jenkins per Se la strada potesse parlare

Adam Mckay per Vice

 

Miglior colonna sonora

JUSTIN HURWITZ per FIRST MAN

Marco Beltrami per A Quiet Place

Alexandre Desplat per L'isola dei cani

Ludwig Goransson per Black Panther

Marc Shaiman per Il ritorno di Mary Poppins

 

Miglior canzone

''SHALLOW'' in A STAR IS BORN

"All the Stars" in Black Panther

"Girl in the Movie" in Dumplin'

"Requiem for a Private War" in A Private War

"Revelation" in Boy Erased

 

 

[Meno bene del previsto A Star is Born: solo un Globe, per la Miglior Canzone]

______________________

 

TELEVISIONE 

Miglior Serie Drama

THE AMERICANS

Bodyguard

Homecoming

Killing Eve

Pose​  

 

Miglior Serie Comedy o Musical

IL METODO KOMINSKY

Barry

Kidding

La fantastica signora Maisel

The Good Place  

 

Miglior Attore in una serie Drama

RICHARD MADDEN BODYGUARD

Jason Bateman, Ozark

Stephen James, Homecoming

Billy Porter, Pose

Matthew Rhys, The Americans  

 

Miglior Attrice in una serie Drama

SANDRA OH - KILLING EVE

Caitriona Balfe, Outlander

Elisabeth Moss, The Handmaid's Tale

Julia Roberts, Homecoming

Keri Russell, The Americans  

 

Miglior Attore in una serie Comedy o Musical

MICHAEL DOUGLAS - IL METODO KOMINSKY

Sacha Baron Cohen, Who Is America?

Jim Carrey, Kidding

Donald Glover, Atlanta

Bill Hader, Barry  

 

Miglior Attrice in una serie Comedy o Musical

RACHEL BROSNAHAN - LA FANTASTICA SIGNORA MAISEL 

Kristen Bell, The Good Place

Candice Bergen, Murphy Brown

Alison Brie, GLOW

Debra Messing, Will & Grace  

 

Miglior MiniSerie o Film TV

AMERICAN CRIME STORY: L'ASSASSINIO DI GIANNI VERSACE

A Very English Scandal

Escape at Dannemora

L'alienista

Sharp Objects  

 

Miglior Attore in una MiniSerie o Film TV

DARREN CRISS - AMERICAN CRIME STORY: L'ASSASSINIO DI GIANNI VERSACE 

Antonio Banderas, Genius: Picasso

Daniel Bruhl, L'alienista

Benedict Cumberbatch, Patrick Melrose

Hugh Grant, A Very English Scandal  

 

Miglior Attrice in una MiniSerie o Film TV

PATRICIA ARQUETTE - ESCAPE AT DANNEMORA

Amy Adams, Sharp Objects

Connie Britton, Dirty John

Laura Dern, The Tale

Regina King, Seven Seconds  

 

Miglior Attore non Protagonista in una Serie, MiniSerie o Film TV

BEN WHISHAW - A VERY ENGLISH SCANDAL 

Alan Arkin, Il metodo Kominsky

Kieran Culkin, Succession

Edgar Ramirez, American Crime Story: L'assassinio di Gianni Versace

Henry Winkler, Barry  

 

Miglior Attrice non Protagonista in una Serie, MiniSerie o Film TV

PATRICIA CLARKSON - SHARP OBJECTS 

Alex Borstein, La fantastica signora Maisel

Penelope Cruz, American Crime Story: L'assassinio di Gianni Versace

Tandy Newton, Westworld

Yvonne Strahovski, The Handmaid's Tale

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

CineMark__La_cultura_attraverso_il_cinemaJHA

news

Lascia un commento



27 commenti

I cineasti

1 anno fa

Contentissimo per Rami Malek, strano per a star is born, sembrava dovesse vincere tutto. Ora vediamo agli oscar, chissà se Cuaron si aggiudica anche la statuetta

Rispondi

Segnala

Angela

1 anno fa

Felicissima per Bohemian Rhapsody e in generale per ogni film in lista e sicuramente da vedere è Spider-Man con una tecnica animata innovativa e originale😁

Rispondi

Segnala

Michele Raccuglia

1 anno fa

Sono molto contento per Rami Malek e per Bohemian Rhapsody in generale.😄

Rispondi

Segnala

Jude

1 anno fa

Nel complesso sono abbastanza soddisfatta, in particolare per Bale, Justin Hurwitz e per quella meraviglia di Rachel Brosnahan (ma quanto è bella "The Marvelous Mrs Maisel"??)
Contenta anche per Ben Whishaw, non ho ancora visto "A very English scandal" ma lui lo adoro a priori 😅

Rispondi

Segnala

Yuri Pennacchi

1 anno fa

Forza su, ripetiamolo tutti insieme: i premi in generale sono inutili e le cerimonie di consegna sono enormi circhi di pagliacciate. Lo conferma il fatto che BlacKkKlansman se ne esca a mani vuote e Crazy Rich Asians
possa anche solo partecipare alla gara.
Fra le pellicole elencate lo solo l'interesse per Green Book, che  avesse vinto o meno

Rispondi

Segnala

Alessandro Borgia

1 anno fa

Troppo contento per il metodo kominsky

Rispondi

Segnala

Billizful

1 anno fa

Rispecchia a pieno le mie preferenze (nei campi dove ho visto tutto ovviamente) ma la cosa che più mi lascia contento è A Star Is Born a mani vuote😂sarò cattivello ma quel film proprio no! Molto contento per Malek e Bohemian Rhapsody in generale, e anche per la piccola consolazione a First Man.
Curiosissimo di vedere Green Book, che solo con il trailer mi ha attirato moltissimo!

Rispondi

Segnala

Maatz

1 anno fa

Premiazione che ha rispecchiato al 90% le mie preferenze, sono rimasto molto soddisfatto. Unica nota stonata è stato il finale con Bohemian Rhapsody, ho sperato in Blackkklansman fino all'ultimo

Rispondi

Segnala

Sono contentissimo del premio a Justin Hurwitz per la colonna sonora di First Man, persnonalmente credo che il film avrebbe meritato qualche altra nomination

Rispondi

Segnala

Jude

1 anno fa

Vecchio Snaporaz
Anche io, ma punto più sulle categorie tecniche agli Oscar!

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni