close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Freaks Out: ecco il trailer del film di Gabriele Mainetti

È stato rilasciato oggi l'attesissimo trailer di Freaks Out, opera seconda del regista Gabriele Mainetti. che torna dopo l'enorme successo di Lo chiamavano Jeeg Robot. 

 

Freaks Out arriverà nelle sale cinematografiche italiane il 16 dicembre 2020.

 

[Il trailer di Freaks Out]

 

 

Ambientato a Roma durante la Seconda Guerra Mondiale, Freaks Out racconterà la storia di Cencio, Fulvio, Mario e Matilde: quattro artisti circensi legati non solo dal lavoro ma anche da sincero affetto, che cercheranno di fuggire dalla capitale ormai bersaglio di bombardamenti dei nazisti e degli alleati.

 

A complicare i loro piani ci penserà tuttavia la scomparsa di Israel, proprietario del circo e figura paterna, che doveva aiutarli ad allontanarsi dalla città.

Senza aiuto e senza circo, i protagonisti considerati dal popolo come "fenomeni da baraccone", sono costretti a restare in balia del conflitto.

 

Anche se un piano potrebbe cambiare il destino loro e quello della Storia.

 

 

 

 

Freaks Out si basa su una sceneggiatura di Nicola Guaglianone, e Mainetti ha potuto avvalersi anche stavolta della partecipazione di Claudio Santamaria, già protagonista di Lo chiamavano Jeeg Robot, pellicola del 2015 grazie alla quale il regista romano ottenne il David di Donatello come Miglior Regista Esordiente.

 

Fanno parte del cast anche Pietro Castellitto (recente vincitore del Premio Orizzonti per la Miglior Sceneggiatura alla Mostra del Cinema di Venezia col film I predatori), Aurora Giovinazzo, Giancarlo Martini e Giorgio Tirabassi.

 

Freaks Out, una co-produzione Goon Films, Lucky Red, Rai Cinema e Gapbusters, sarà distribuito da 01 Distribution dopo una lunga e travagliata gestazione, se si pensa che la pre-produzione è iniziata nel 2018.

 

Inizialmente infatti l'uscita di Freaks Out era prevista per il 2019, ma i lunghi lavori riguardanti gli effetti visivi e la pandemia dovuta al contagio da Coronavirus ne hanno causato lo slittamento al prossimo dicembre.

 

 

[Gabriele Mainetti, insieme a Luca Marinelli e Claudio Santamaria, sul set di Lo chiamavano Jeeg Robot]

 

 

Ora però è tutto pronto e Gabriele Mainetti proverà a bissare il successo del suo primo lungometraggio.

 

Ci riuscirà con Freaks Out?

Non ci resterà che andare al cinema per scoprirlo.

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

articoli

Lascia un commento



1 commento

Luca Mignacco

13 giorni fa

Il discorso è sempre il solito. Riusciremo a venderlo all'estero? in un periodo come questo spero venga distribuito da netflix subito dopo l'uscita in sala

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni