close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Blade Runner diventerà un anime

Avremo un anime ambientato nell'universo di Blade Runner, grazie alla collaborazione fra l'Alcon Television Group, Crunchyroll e Adult Swim.

 

Blade Runner - Black Lotus, così si intitolerà la serie, consisterà in 13 episodi da 30 minuti. Non si sa nulla sulla trama se non che sarà ambientata nel 2032.

 

Sarà prodotta dallo studio d'animazione Sola Digital Arts.

 

I registi dell'intera prima stagione saranno Shinji Aramaki e Kenji Kamiyama

 

Il produttore creativo sarà Shinichiro Watanabe, regista di Cowboy Bebop che in passato ha scritto e diretto il corto animato Blade Runner Black Out 2022, uno dei 3 corti prequel di Blade Runner 2049 per il quale Shinji Aramaki lavorò come direttore artistico.

 

La serie verrà distribuita, in tutto il mondo eccetto l'Asia, dall'Adult Swim con sottotitoli in inglese

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

articoli

articoli

news

Lascia un commento



16 commenti

Iron

1 anno fa

Kenji Kamiyama è stato il regista della serie anime di Ghost in the Shell! :D

Rispondi

Segnala

Angelo Di Domenico

1 anno fa

Amo l'atmosfera e il mondo di Blade Runner, tanto Hype!

Rispondi

Segnala

Francesco Alfi

1 anno fa

La vedrò sicuramente!

Rispondi

Segnala

Danilo Canepa

1 anno fa

ho avuto una reazione strana a questa notizia. Da una parte c'è il rischio di "profanare" due film spettacolari, dall'altra c'è la grande possibilità di sfruttare aspetti del libro di Dick che nei 2 film non sono stati trattati

Rispondi

Segnala

Nicolò Murru

1 anno fa

BOMBA

Rispondi

Segnala

Nuriell

1 anno fa

Dopo la delusione di 2049 (che ho trovato orripilante) non toccherò più nulla di Blade Runner, mi basta il film originale.

Rispondi

Segnala

Samuel De Checchi

1 anno fa

Hype a manetta

Rispondi

Segnala

Gabriele Coppola

1 anno fa

Mi incuriosisce parecchio e secondo me potrebbe uscirne qualcosa di davvero interessante. Staremo a vedere!

Rispondi

Segnala

Riccardo Sacchi

1 anno fa

Molto molto curioso. Il corto Blackout mi era piaciuto un sacco, anche perché era il ponte perfetto tra i due film. Se proprio non possono fare a meno di toccare brand storici, penso che questo sia il tipo di prodotto migliore per farlo, piuttosto che sequel-reboot-remake per il cinema realizzati fuori tempo massimo. Nonostante considero Blade Runner un grandissimo sequel.

Rispondi

Segnala

Vi.

1 anno fa

Il materiale su cui lavorare c'è..sono curiosa di vedere cosa ne uscirà!

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni