close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

47 Ronin: in arrivo il sequel in esclusiva su Netflix

Il sequel di 47 Ronin è in lavorazione e sarà diretto da Ron Yuan, regista, attore, artista marziale e stunt choreographer. 

 

Il film sarà prodotto da Universal 1440 Entertainment, parte di Universal Pictures Home Entertainment, e verrà distribuito da Netflix

 

 

 

Nel 2013 uscì cinema 47 Ronin, film interpretato da Keanu Reeves e diretto da Carl Rinsch, con la sceneggiatura di Chris Morgan e Hossein Amini basata su una storia di Morgan Hamada e Walter Hamada.

 

47 Ronin, a fronte di un budget di 170 milioni, ha incassato 38 milioni in patria e 151 nel mondo, rappresentando un flop per i produttori.

 

 

La pellicola però ha comunque i suoi estimatori e anche le produzioni sembrano credere nel progetto, soprattutto guardando al recente boom commerciale del cinema di stampo asiatico, o comunque legato a quel retaggio e setting culturale. 

 

La scelta di Ron Yuan, che a un certo punto vedremo sullo schermo come parte del cast di Mulan, è guidata dal risorgimento del cinema stuntman, considerando la sua esperienza di artista marziale e il suo curriculum come stunt choreographer. 

 

Ron Yuan ha diretto alcuni film del franchise Step Up, ma ha dato anche un sostanziale contributo alla regia delle scene d'azione di Joker - Wild Card e Black Dynamite, una commedia action blaxploitation. 

 

Il sequel di 47 Ronin sarebbe la prima grande prova per Ron Yuan, che lo potrebbe portare a seguire le orme di Chad StahelskiDavid Leitch e Sam Hargrave

 

 

[Ron Yuan è il primo a partire da sinistra]

 

Ron Yuan dopo aver saputo che si occuperà della regia del sequel di 47 Ronin ha dichiarato: 

"Sono incredibilmente eccitato di poter lavorare per Universal e il team produttivo di questo film che mischia generi, arti marziali, azione, horror e cyber punk.


Sarà un viaggio divertente, intenso e sovraccarico per tutti gli spettatori del mondo." 

 

Stando alle dichiarazioni, e al poco che sappiamo, il film potrebbe spostarsi dalle ambientazioni del XVIII secolo e diventare qualcosa di completamente diverso. 

 

Cosa ne pensate?

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni