close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Michael Keaton rivestirà i panni di Batman nel film di Flash?

Michael Keaton è rimasto nella Storia del Cinema come uno dei volti più iconici ad aver indossato il cappuccio di Batman e probabilmente è giunta l'ora di tornare a indossare il "bel completo" lodato da Jack Napier prima di cadere nell'acido. 

 

 

Secondo The Wrap, che avrebbe ricevuto l'informazione in esclusiva, Michael Keaton sarebbe in trattative con Warner Bros. per tornare a interpretare Bruce Wayne in The Flash.

 

Ovviamente la trattativa è in uno stato molto embrionale e non è nemmeno dato sapere quanto minutaggio avrà il personaggio nel film. 

 

Eppure, se avete familiarità con l'universo dei personaggi DC, potrete intuire l'intento di Warner: utilizzare The Flash come grimaldello per aprire la compagine cinematografica agli universi condivisi.

 

Operazione già portata con successo in televisione con i vari The ArrowSupergirlThe Flash e l'arco narrativo che ha visto molti interpreti tornare nei panni dei personaggi vestiti anni, o addirittura decenni, prima.  

 

 

[Da Crisis on Infinite Earths, l'evento andato in onda riguardante l'Arrowverse e tutte le altre serie Warner]

 

Flash è uno dei personaggi protagonista di un importante arco narrativo che riguarda i multiversi - Flashpoint - e che ha visto il velocista viaggiare verso una Terra alternativa, incontrando altre versioni dei vari personaggi che popolano l'universo DC che tutti conosciamo. 

 

Nell'universo DC esistono più versioni parallele della nostra realtà e nelle quali la narrazione e le origini di molti personaggi vengono stravolte, aprendo così nuovi scenari che descrivono la linea narrativa di quella realtà. 

 

Il seme dei multiversi al cinema sembrava fosse stato già gettato da Zack Snyder nel suo Batman v Superman con la scena del "sogno" o "apparizione" di Flash e da allora in Warner non hanno mai del tutto seguito l'intuizione del regista. 

 

 

Avendo però provato un esperimento simile in televisione, molto più canonico rispetto alla visione di Snyder, è lecito pensare che per lanciare il proprio universo al cinema Warner sfrutterà il film standalone di Flash

 

 

 

 

Eppure resta un dubbio, da sollevare ai fan degli eroi DC, considerando che il The Batman di Matt Reeves viene considerato il futuro del personaggio e non è pensato per entrare dentro le logiche del multiverso - considerando anche come Reeves abbia pianificato una sua trilogia. 

 

Cosa ne dite?

 

Sareste felici di vedere Michael Keaton tornare nei panni di Bruce Wayne?

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

PodcastPWa

news

articoli

Lascia un commento



3 commenti

Gianluca

1 mese fa

E' proprio necessario? Tanto se tornerà a rivestire i panni di Batman farà un cameo ridicolo di 5 minuti scarsi come hanno fatto fare ultimamente a Tom Welling di Smallville in 'Crisis on infinite earths', ennesimo polpettone supereroistico. Ci scommetto, ormai ha quasi 70 anni, eddai. Anche basta.

Rispondi

Segnala

Valerio Dp

1 mese fa

assolutamente si, Michael Keaton è stato il primo supereroe cinematografico a cui mi sia affezionato e sarebbe bello vederlo una terza volta nel ruolo; poi i multiversi visti in tv con Arrow, Flash, Supergirls e Dc Legends of Tomorrow e i loro doppi antagonisti (se i nazi avessero vinto) sono una delle idee migliori degli ultimi anni di casa DC

Rispondi

Segnala

Nuriell

1 mese fa

Mi piace, vai col multiverso, più forte che mai!

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni