close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

È morto il regista Joel Schumacher, aveva 80 anni

Si è spento all'età di 80 anni Joel Schumacher, regista di film come St. Elmo’s Fire, Ragazzi Perduti, 8 mm - Delitto a luci rosse e di due capitoli della saga cinematografica di Batman, con protagonisti prima Val Kilmer e poi George Clooney.

 

 

Joel Schumacher era da tempo malato di cancro.

 

Quando Tim Burton fu invitato dalla Warner a non occuparsi più delle trasposizioni cinematografiche di Batman - nonostante il grande successo dei suoi due film - entrò in campo Joel Schumacher.

 

Batman Forever, con Val Kilmer, Tommy Lee Jones, Jim Carrey e Nicole Kidman, e Batman & Robin, con George Clooney nei panni di Batman e Arnold Schwarzenegger nei panni del cattivo Mr. Freeze, sono stati due successi commerciali - più il primo che il secondo - ed erano più vicini alla visione che Warner desiderava per il Batman cinematografico: più colorato, più giocoso e sicuramente meno dark come li volle Burton.

 

 

 

Purtroppo però i film furono distrutti dalla critica, e anni dopo nei contenuti extra del DVD di Batman & Robin si può sentire lo stesso Joel Schumacher scusarsi ripetutamente con gli spettatori per il risultato. 

 

Film sicuramente degni di nota del regista newyorkese sono il già citato Ragazzi Perduti, del 1987 con un cast di giovani stelle, Il Cliente, film del 1994 tratto da un romanzo di John Grisham con Susan Sarandon e Tommy Lee Jones, Un giorno di ordinaria follia, del 1993 con un Michael Douglas che mette spavento, e In linea con l'assassino, interessante thriller con Colin Farrell quasi interamente girato attorno a una cabina telefonica e Linea Mortale, thriller/horror fantascientifico del 1990 con un cast di prima linea che vede protagonisti Kiefer Sutherland, Kevin Bacon e Julia Roberts. 

 

 

 

Joel Schumacher non ha mai nascosto la propria omosessualità e in un'intervista scherzò dicendo di essere andato a letto con circa 20mila partner. 

 

L'ultimo suo film per il Cinema risale al 2011: Trespass, uno sfortunato thriller con Nicole Kidman e Nicolas Cage che da noi uscì direttamente in home video. 

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



2 commenti

Gianluca

1 mese fa

Secondo me, 'Un giorno di ordinaria follia' è di gran lunga il suo film migliore. Va ringraziato anche solo per questa piccola perla cinematografica, anche se purtroppo verrà sempre associato ai suoi due film di Batman, oggettivamente terribili.

Rispondi

Segnala

RayRJJackson

1 mese fa

Ha fatto anche "Il momento di Uccidere"

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni