close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#news

Disney+ sorpassa la cifra di 50 milioni di abbonati

A Disney+ sono bastati 5 mesi per raggiungere e sorpassare la cifra di 50 milioni di abbonati nel mondo.

 

 

Il servizio di streaming lanciato a novembre negli USA aveva toccato quota 10 milioni in appena un giorno, ma avevano poi fatto sapere che molti si erano iscritti solo per il periodo di prova gratuito.

 

A febbraio 2020 invece gli abbonati reali erano diventati 28 milioni, mentre con l'arrivo di Disney+ in Europa lo scorso 24 marzo gli abbonamenti sono saliti fino alla cifra di 50 milioni, 8 dei quali in India. 

 

 

 

Le previsioni di Disney, o almeno quelle dichiarate ufficialmente, speravano nel raggiungimento di 60-90 milioni di abbonati globali entro il 2024: è evidente dunque che le aspettative siano state sorpassate.  

 

Disney+ è ancora lontana dai 167 milioni di abbonati di Netflix, che al momento rimane in assoluto il colosso dello streaming mondiale, ma a Burbank probabilmente qualcuno ha comunque stappato lo champagne… 

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

news

news

news

Lascia un commento



5 commenti

Claudio Bertelle

1 mese fa

Era facile da prevedere, praticamente un Must per tutte le famiglie con figli costretti a restare chiusi in casa dall'attuale situazione.

Rispondi

Segnala

Nuriell

1 mese fa

Di cose nuove ce ne sono poche, c'è tanta roba da rivedere... ma poche serie classiche che per molti di noi hanno un peso molto maggiore paragonato a quello che hanno negli States.

Due cose a cui dovranno porre rimedio per mantenere gli abbonati , la prima con un flusso costante di novità lungo tutto l'arco dell'anno e la seocnda rendendo disponibili serie classiche, magari rimasterizzate e ovviamente con i sottotitoli.

Rispondi

Segnala

Mike

1 mese fa

Wow davvero! Comunque rimane del parere che Netflix continuerà ad avere molti titoli di qualità! certo con le dovute eccezioni. Però Disney per ora almeno per me non suscita molto interesse. I cartoni Disney ormai li ho praticamente visti tutti, Marvel pure. Forse mi attirerà di più quando cominceranno ad uscire le serie nuove Marvel

Rispondi

Segnala

Oriella

1 mese fa

Mike
Uno dei problemi maggiori della piattaforma a mio parere è proprio questo. In questa fase iniziale fa molto leva sul "momento nostalgia" del pubblico adulto. Alla lunga però,per poter competere seriamente con Netflix, dovrebbe ampliare il catalogo con contenuti più maturi che al momento sembrano ignorare totalmente, anche se in possesso dei diritti.

Rispondi

Segnala

Mike

1 mese fa

Oriella
verissimo! staremo a vedere

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni