close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#articoli

Meryl Streep fu quasi la protagonista di Alien

Non si può pensare al personaggio di Ellen Ripley in Alien senza pensare a Sigourney Weaver: eppure nel 1978 quel ruolo stava quasi per andare a Meryl Streep

Il produttore del franchise di Alien Gordon Carroll - scomparso nel 2005 - lo raccontò in un'intervista: 

"C'era una ragazza del casting che lavorava per noi, di nome Mary Goldberg: ci disse che c'erano due donne che avremmo dovuto vedere a New York che lei pensava sarebbero state perfette per Ripley.

Una aveva fatto alcuni film, ma non era ancora arrivata alla fama, e l'altra era invece una ragazza che aveva recitato pochissimo. 

 

La prima era Meryl Streep: il compagno di Meryl era appena morto [John Cazale: qui la sua storia, ndr] e non mi sembrava giusto chiederle di venire da noi: era appena successo, il giorno prima... potevamo vederla un'altra volta. 

L'altra attrice era, naturalmente, Sigourney Weaver."

 

 



Negli ultimi 40 anni abbiamo imparato che Meryl Streep è in grado di fare qualsiasi cosa - d'altronde è l'attrice più nominata agli Oscar della storia, con 21 nomination - ma come sarebbe stata nei panni di un'eroina d'azione?

 

Sono i bivi della Storia del Cinema, dove facciamo davvero fatica a immaginarci un attore al posto di un altro, in un ruolo diventato poi iconico per l'attore che lo ha interpretato: riuscite a immaginarvi Tom Selleck al posto di Harrison Ford nella saga di Indiana Jones o Burt Reynolds nei panni di Han Solo di Guerre Stellari


E riuscite a immaginarvi Eric Stolz al posto di Michael J. Fox nella trilogia di Ritorno al Futuro?  

 

 

[Meryl Streep con Woody Allen in Manhattan (1979), il film che l'attrice girò al posto di Alien]

 

 

La cosa divertente è che qualche anno dopo, Meryl Streep ebbe comunque a che fare con il franchise di Alien

Gli addetti agli effetti speciali Alec Gillis e Tom Woodruff hanno raccontato che alcuni degli effetti di Alien3 (1992) furono realizzati in Gran Bretagna dopo la conclusione delle riprese, quando tutti gli attori erano rientrati negli Stati Uniti. 

 

 

[Provate a guardare bene... riconoscete il volto sotto il facehugger? Ecco, bravi: io no.]

 

Nel momento in cui avevano bisogno di un calco del volto di Sigourney Weaver per creare l'immagine del facehugger attaccato alla sua faccia, decisero che era inutile richiamarla dagli USA per prenderle il calco e optarono quindi per utilizzare il calco di una testa femminile già disponibile nello studio, rimasto lì da una produzione precedente.

 

Era il calco di Meryl Streep

 

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

CineFacts

CineFacts

CineFacts

Lascia un commento

5 commenti

Fabrizio Boni

21 giorni fa

Che film bellissimo e terrificante!
Per anni, da bambino e poi da adolescente, sono stato perseguitato da questo film. Per mio padre era (giustamente!) un capolavoro, e non perdeva occasione di vederlo quando passava in TV. Io cercavo di farmi coraggio e di restare accanto a lui, subissandolo di domande per sapere se e quando sarebbe arrivato il mostro.
Alla fine mi ritiravo in camera mia, prima ancora che Facehugger afferrasse il viso di John Hurt, e continuavo a seguire il film ascoltandone i suoni che provenivano dall'altra stanza.
Quando finalmente sono riuscito a vederlo, avrò avuto quasi 18 anni, bhe è stato amore a prima vista con Ripley e il suo slip bianco 😊.

Rispondi

Segnala

Benito Sgarlato

27 giorni fa

Che cosa dolce il facehugger 😍😂

Rispondi

Segnala

Dale Cooper

27 giorni fa

Da 'Alien' ad 'Allen' è un attimo 😁

Rispondi

Segnala

Marco Dal Canto

27 giorni fa

Chissà come sarebbe stata la sua interpretazione

Rispondi

Segnala

Vitto Bella

27 giorni fa

Se non sbaglio si trattava del calco realizzato precedentemente per "La morte ti fa bella", calco conservato al museo del cinema di Torino tra l'altro!

Rispondi

Segnala

close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni