close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#articoli

Quando Clint Eastwood rischiò di annegare a 21 anni

L'incidente avvenne 4 anni prima del suo debutto sul grande schermo, quando Clint Eastwood era ancora nell'esercito: evitò di partire per la guerra in Corea perché in quanto grande nuotatore era l'istruttore di nuoto delle reclute a Fort Ord, in California. 

 

Clint ricorda che nel momento in cui si trovò in acqua dopo che l'aereo era precipitato, era ormai quasi notte, pensò per un attimo che per lui fosse arrivata la fine, ma poi si fece forza perché

"Altre persone nella vita si sono trovate in situazioni peggiori, quindi puntai gli occhi sulle luci che vedevo a riva ed iniziai a nuotare…" 

 

 

 

 

Il futuro attore e regista - all'epoca dell'incidente aveva 21 anni - era di ritorno a Fort Ord dopo aver visitato i suoi genitori a Seattle:

"A quei tempi potevi indossare la tua uniforme e prendere un volo libero",

ha raccontato in un discorso alla School of Film & TV della Loyola Marymount University.

 

"Sulla via del ritorno avevano un aereo, un Douglas AD.
A un certo punto tutto è andato storto. Le radio si spensero. L'ossigeno si esaurì.

 

E alla fine siamo rimasti senza benzina intorno a Point Reyes, in California, e siamo andati nell'oceano.

Quindi dovevamo nuotare. Era la fine di ottobre, novembre.

L'acqua era freddissima e ho scoperto solo molti anni dopo che si trattava di un allevamento di squali bianchi, ma sono contento di non averlo saputo in quel momento o sarei morto!"

 

Secondo i resoconti dell'epoca, due Navy AD-1 Skyraiders lasciarono la Naval Air Station di Seattle per un volo di routine verso Mather Field a Sacramento.

Ma uno degli aerei ebbe problemi alla radio e si separò dall'altro per poi perdersi nel momento in cui le condizioni meteo si fecero difficili. 

 

 



Dopo aver ritrovato una zona di cielo limpido e libero da intemperie, l'aereo esaurì il carburante mentre volava lungo la costa della California e le persone a bordo dovettero abbandonarlo alle 18:25. 

 

Ecco il resoconto dell'Independent Journal sul disastro aereo di Point Reyes che coinvolse Clint Eastwood:

 

"Due militari, dopo aver combattuto una fitta nebbia grigia e una forte risacca per quasi un'ora la scorsa notte dopo un atterraggio nell'oceano vicino alla riva di Marin, stanno tornando alle loro unità di servizio oggi incolumi.

 

Il soldato dell'esercito Clinton Eastwood, che ha vagato nella stazione radio RCA di Point Reyes dopo aver lottato nell'oceano, ha detto ai radio-operatori che lui e il pilota sono stati costretti a fare atterrare il loro bombardiere AD-2 nell'oceano e lo hanno lasciato su delle zattere di salvataggio. 

 

 



Eastwood disse che stava tornando a Ford Ord dalla sua casa a Seattle quando si verificò l'incidente.

 

Il pilota, Lt. F.C. Anderson, sbarcò la sua zattera di salvataggio sulla riva del Kehoe Ranch vicino a Pierce Point, era di stanza alla base aerea di Mather a Sacramento.

 

Gli uomini alla stazione hanno detto che Eastwood è entrato nell'edificio freddo, umido e in stato di shock, e ha parlato in modo incoerente dell'aereo che stava esaurendo carburante e di come il pilota avesse fatto un atterraggio drammatico sull'oceano.  

 

Earl Foster di Inverness, un operatore radio di turno alla stazione ieri sera alle 18:00 quando il militare ventunenne ha bussato alla porta della stazione, ha detto:

 

"Il ragazzo era stordito e in stato di shock.
Poteva a malapena parlare."  

 

Foster ha aggiunto che è stato in grado di mettere insieme alcune parti della storia del soldato Clint Eastwood.

Dal suo discorso sconnesso l'operatore ha appreso che l'aereo era atterrato verticalmente sull'acqua.

 

Dopo lo sbarco i due militari saltarono nel mare agitato e gonfiarono due zattere di salvataggio in gomma solo per manovrare le imbarcazioni lontano dall'aereo, in tempo per vederlo inghiottito dall'acqua. 

 

 



Clint Eastwood ha spiegato che lui e Anderson hanno tenuto insieme le loro zattere di salvataggio fino a quando non hanno colpito delle rocce vicino alla costa di Marin.

 

A questo punto, ha affermato, sono stati separati.

Eastwood ha detto che ha continuato a remare fino a quando non è stato scaraventato via dalla zattera.

 

Il militare disse a Foster che ogni volta che avanzava verso la riva la corrente lo riportava di nuovo in mare.

In un punto, disse, era quasi attratto dalla risacca.

 

Il soldato Eastwood ha detto che non sapeva con precisione quanto tempo abbia passato in acqua.

Ricorda però che quando raggiunse la riva cadde a terra e si trascinò fino alla stazione di polizia.  

 

Dopo un breve periodo di riposo nella casa in cui poté riscaldarsi, Clint Eastwood fu portato alla stazione di Coast Life Boat a Point Reyes, dove incontrò Anderson. 

 

 



Alla stazione gli uomini hanno ricevuto delle cure mediche e hanno iniziato il viaggio di ritorno verso le loro unità.

 

Un ufficiale della stazione di guardia costiera ha dichiarato che le restrizioni di sicurezza hanno impedito qualsiasi segnalazione riguardante l'aereo che non era più visibile nell'oceano.

Si è rifiutato di commentare la possibilità di recuperare l'aereo."

 

Clint Eastwood all'epoca non aveva nemmeno iniziato a recitare, non fosse stato per la sua fibra probabilmente avremmo perso un'icona del cinema e un grandissimo regista. 


Ma Clint, evidentemente, non è un duro solo sul grande schermo. 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

CineFacts

CineFacts

CineFacts

Lascia un commento

3 commenti

Nicolò Murru

3 mesi fa

Si è evitata l'apocalisse

Rispondi

Segnala

Nuriell

3 mesi fa

Al giorno d'oggi questa storia sarebbe subito diventata un film di 2 ore, il fatto che non lo sia fa capire quanto nonostante tutto Eastwood sia umile non usando questo per autoincensarsi in maniera gratuita.

Rispondi

Segnala

Benito Sgarlato

3 mesi fa

Il suo prossimo film tratto da una vera storia americana potrebbe parlare proprio di questo avvenimento personale, chissà... pensaci Clint, del resto hai ancora solo 89 anni! 😂
Mitico comunque, ho ancora più stima nei suoi confronti.

Rispondi

Segnala

close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni