close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#articoli

Il Labirinto del Fauno lo dobbiamo a un tassista

Proprio così: il caro Guillermo del Toro si trovava a Londra con un monumentale plico di appunti, disegni e bozzetti per il film, ma anche qualcosa su La Spina del Diavolo, Blade II e Hellboy!

 

 

Ma sfortunatamente scese dal taxi dimenticandolo sul sedile.

 

Preso dallo sconforto, il regista messicano l'aveva dato per perso ed era anche convinto che lo sfortunato evento fosse in qualche modo un "segno", come se buttarsi nelle grosse produzioni fosse per lui una cosa da evitare per non perdere se stesso. 

 

 

 

 

Passata la notte, però, ricevette una telefonata: era il tassista, che resosi evidentemente conto dell'importanza di quel plico era riuscito dopo molti tentativi a rintracciarlo... e il resto lo conosciamo. 

 

Il Labirinto del Fauno è ancora oggi uno dei più apprezzati film di del Toro, con personaggi, trucchi e costumi che sono ormai entrati a far parte dell'immaginario fantasy del cinema contemporaneo.

 

Nel 2007 ottenne 6 nomination ai Premi Oscar vincendo 3 statuette come Miglior Fotografia, Miglior Scenografia e Miglior Trucco, e fu celebrato in tutto il mondo con un totale di 98 premi e 105 nominations.

 

Quando scendete dai taxi... controllate i sedili!

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

MivestodiCinema

CineFacts

AnimalinelCinema

Lascia un commento



48 commenti

Nuriell

2 anni fa

Il gesto di una persona onesta ha avuto un ottimo risultato.

Rispondi

Segnala

Luca Porcino

2 anni fa

i geni spesso sono smemorati, vivono in un mondo tutto loro. fortuna che ha beccato un tassista con un cervello!

Rispondi

Segnala

Dedina83

2 anni fa

Ma grandeee!!! Allora esiste ancora qualche persona gentile

Rispondi

Segnala

Tony S.

2 anni fa

Il mostro pallido, quanto faceva cagare sotto madonna

Rispondi

Segnala

Giacomo Simoni

2 anni fa

La magia della Coincidenza può aiutare l'Arte in molti modi

Rispondi

Segnala

Angela

2 anni fa

Giacomo Simoni
E proprio quando ti viene spiegato tutto ciò che ci gira in torno la apprezzi ancora di più!

Rispondi

Segnala

Drugo

2 anni fa

ora abbandono gli studi e divento un tassista

Rispondi

Segnala

Matteo Sinigaglia

2 anni fa

Incredibile

Rispondi

Segnala

Sara Ferracuti

2 anni fa

Ora so chi ringraziare per i miei incubi 😂

Rispondi

Segnala

Eleonora Bisogni

2 anni fa

Sara Ferracuti
Same sad story. Quel rospo gigante ancora mi schifa

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni