close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#articoli

Legacies - Lo spin off di The Originals: tutto ciò che c’è da sapere per prepararsi alla maratona

Legacies, lo spin-off di The Originals, è approdato in seconda serata su Italia 1: ogni lunedì e martedì seguirà la maratona dedicata al maghetto più famoso del grande schermo, Harry Potter.

 


Legacies, come si può già comprendere dal titolo parla di legami.

Per lo più di legami di sangue.

 

La serie TV in onda dal 2018 tratta la storia di Hope Mikaelson (Danielle Rose Russell), figlia di Klaus Mikaelson (uno dei vampiri più potenti e temuti) e Hayley Marshall

La diciassettenne discendente da potenti vampiri, licantropi e streghe della storia di The Vampire Diaries (2009-2017) e di The Originals (2013-2018) è potentissima e unica nel suo genere.

 

Si tratta di un tribrido: ossia possiede poteri di tutte e tre le specie soprannaturali.

 

Nata come un abominio da ciò che gli umani percepiscono come immorale e malefico, Hope tenta ogni giorno di combattere contro se stessa e contro le ostilità della vita cercando di soffocare i suoi impulsi malsani, espiando i propri peccati con lo scopo di diventare una persona buona.

 

[Trailer della prima stagione di Legacies]  

 

 

Nel cast, tornano nei rispettivi ruoli Matthew Davis (The Originals, The Vampire Diaries) e Aria Shahghasemi (The Originals), accanto alle nuove arrivate Kaylee Bryant, Jenny Boyd e Quincy Fouse.

 

La storia di Hope si sviluppa due anni dopo gli eventi descritti in The Originals: rimasta orfana, viene presa in custodia da Alaric Saltzman, preside del Collegio Salvatore per Giovani e Dotati.

 

La scuola offre un rifugio tranquillo dove esseri come vampiri, streghe o lupi mannari possano imparare a controllare i loro impulsi soprannaturali e le loro abilità. 

Italia 1 proporrà due episodi di Legacies in seconda serata dopo Harry Potter. Questo perché il soprannaturale è sempre stato un ottimo espediente per fuggire dalla realtà. 

Si sa: la quarantena è difficile per tutti, cambiano le abitudini e le attitudini.

 

Ti ritrovi in un mondo che a stento riesci a riconoscere e persino casa tua sembra diversa. 

Quindi, se non si può evadere nello spazio fisico, lo si fa attraverso lo schermo e con la fantasia.

 

La lotta tra il bene e il male è un po’ come l'attuale battaglia per ri ottenere la nostra normalità: ci vuole il giusto mix di forza, volontà e pazienza.

Per questo motivo Legacies rappresenta una piccola e segreta porta per fuggire dall’escape room.

 

 

[Legacies stagione 1, i due protagonisti principali: Hope Mikaelson (Danielle Rose Russell) e Alaric Saltzman (Matthew Davis)]

 

 

La serie TV statunitense, trasmessa sul network americano The CW - dal 25 ottobre 2018 - e creata da Julie Plec, è già andata in onda in Italia su Premium Stories dal 24 aprile 2019 e parzialmente (con i soli primi dieci episodi) in streaming su Infinity.

 

Ma perché l’emittente televisiva - fra i molti show fantasy e supernatural - ha scelto proprio Legacies come serie TV da trasmettere in seconda serata dopo Harry Potter

Non tutti si saranno accorti che nella prima puntata, intitolata Una scuola per esseri soprannaturali, il professore Saltzman e Landon (Aria Shahghasemi), amico di vecchia data di Hope, dialogavano proprio sull’esistenza della scuola.

 

Landon: “Cosa c’è sa sapere riguardo la scuola esattamente?” 

Prof. Saltzman: “Beh, prima ero solito prepararmi un discorso per rivelare attentamente i vari passaggi della storia della magia, ma pare che in molti abbiano letto Harry Potter.”

 

 

[Dalla prima puntata di Legacies, Una scuola per esseri soprannaturali]  

 

 

Legacies, nipote di The Vampire Diares e figlia di The Originals, è una produzione che si discosta da entrambe le produzioni per quanto riguarda la trama.

 

Ambientata in una scuola per ragazzi, Hope e le figlie di Alaric Saltzman, Josie e Lizzie, impareranno a vivere tra amori, segreti, tradimenti, amicizie, falsità e lezioni di vita in un mondo in cui la normalità è eccezionalità.

 

Nello stesso tempo in cui Italia 1 trasmette la prima stagione di Legacies, negli Stati Uniti va in onda la seconda stagione e mancano soltanto due episodi per il gran finale.

In Italia, la seconda stagione di Legacies è iniziata il 1° gennaio 2020 su Premium Stories con l’episodio Non mi arrenderò mai.

 

La seconda stagione prevede due grandi novità: un intero episodio musicale dedicato alle serie madri The Vampire Diaries e The Originals e il ritorno di Kai Parker (Chris Wood) di The Vampire Diaries, noto per il ruolo di Mon-El in Supergirl.

 

[Trailer seconda stagione di Legacies]

 

 

A inizio 2020 The CW ha confermato la realizzazione della terza stagione di Legacies, anche se non è ancora stata comunicata la data di uscita ufficiale negli States.

 

Di conseguenza è piuttosto difficile prevedere quando i nuovi episodi verranno trasmessi in Italia, ma la sicurezza è che Legacies 3 si farà, anche per dare continuità con il numero di stagioni delle "serie madri" (The Vampire Diares si è sviluppata in 8 stagioni e The Originals in 5).

 

Legacies non compare nell’elenco delle 83 serie tv momentaneamente sospese a causa della diffusione del Covid-19, in quanto non è attualmente in fase di produzione. 

 

In attesa di una nuova stagione ricca di avventure e nuovi mostri da combattere possiamo gustarci la prima su Italia 1, con i prossimi appuntamenti:· 

 

23 marzo - Legacies 01x05 Malivore e 01x06 Il Compleanno delle Gemelle·     

24 marzo - Legacies 01x07 Il Necromante e 01x08 Il Ritorno di Seylah

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Articoli

Top8

News

Lascia un commento



close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni