close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#articoli

Le ragazze di Wall Street - Business is business - Dal 7 novembre al cinema

La talentuosa regista/sceneggiatrice e attrice Lorene Scafaria - dopo i sorprendenti Cercasi amore per la fine del mondo (2012) e The Meddler (2015) - torna ad accomodarsi dietro la macchina da presa per Le ragazze di Wall Street.

 

Ispirato ad avvenimenti reali, il film - fra dramma e commedia - racconta la storia di un gruppo di strippers che, dopo aver subito a lungo gli atteggiamenti lascivi e fortemente maschilisti propri del mondo dello spogliarello, decide di rimescolare le carte del mazzo a loro favore per conquistare tutto ciò che gli era sempre stato negato.

 

 

[Le splendide protagoniste de Le ragazze di Wall StreetKeke PalmerCardi B.Jennifer LopezCostance Wu e Lili Reinhart]



Quando si è disposte a tutto, il passaggio da ballerine di pole dance a truffatrici - armate di cocktail innaffiati con MDMA e ketamina con cui drogare i pezzi grossi della borsa di Wall Street - è piuttosto rapido, e questa incredibile storia vera, raccontata al grande pubblico da un'inchiesta del New York Magazine, ne è la brillante testimonianza.

La Scafaria, al suo terzo lungometraggio cinematografico, viene supportata dalle ottime prove di recitazione di un cast che risulta essere il giusto mix di esperienza, talento e sensualità  (Jennifer LopezCardi B.LizzoLili Reinhart e Costance Wu).


La narrazione, che si muove agevolmente fra umorismo, spettacolo, glitter e crime è costruita dalla regista americana con grande eleganza ed ordine, nonostante rappresenti una delle realtà più votate all'eccesso della società americana attuale.

 

[Il trailer de Le ragazze di Wall Street]

 

 

Jessica Elbaum, produttrice del film e co-direttrice della Gloria Sanchez Productions, è colei che aveva immediatamente opzionato l'articolo pubblicato dal NY Magazine dopo aver letto della bizzarra storia di queste ragazze spregiudicate e pronte a tutto.

"Il percorso di queste donne mi è sembrato subito affascinante.
È uno stralcio di vita, ma anche un monito che ci ricorda cosa succede quando si hanno ambizioni che superano la realtà della propria situazione"

 

 

 

 

Le ragazze di Wall Street - Business is Business, distribuito in Italia da Lucky Red, sarà nelle nostre sale a partire dal 7 novembre.

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Articoli

Articoli

Articoli

Lascia un commento

3 commenti

Alessandro Vacca

1 mese fa

Inserire nel cast Cardi B dopo che ha ammesso di aver drogato e derubato i clienti durante il suo periodo da stripper mi sembra una cosa assurda.

Rispondi

Segnala

Adriano Meis

1 mese fa

Alessandro Vacca
In realtà è una scelta di casting che conferisce coerenza (e un ulteriore tocco di realtà) alla storia raccontata. Proprio di questo si tratta, infatti: cosa siamo disposti a fare quando ogni cosa sembra remare contro di noi per non farci ottenere nulla dalla vita?

Rispondi

Segnala

Alessandro Vacca

1 mese fa

Adriano Meis
Capisco la scelta, spero però che il film non faccia in modo da far sembrare queste persone degli esempi da seguire. La mia era una provocazione perché ultimamente quando emergono casi del genere a Hollywood il personaggio viene distrutto dai media quindi mi è sembrata una cosa un po' strana.

Rispondi

Segnala

close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni