close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#cinefacts

#articoli

L'Academy si dimentica di R. Lee Ermey

''Io sono il sergente maggiore Hartman, vostro Capo Istruttore! Da questo momento potete parlare soltanto quando vi sarà richiesto, e la prima e l'ultima parola che dovrà uscire dalle vostre fogne sarà "signore"!

Tutto chiaro, luridissimi vermi?'' 

 

Sembra quasi di risentirlo - e per gli italiani di risentire l'indimenticabile doppiaggio di Eros Pagni - mentre si infuria con i suoi soldati: R. Lee Ermey, che fu un vero addestratore di marines a San Diego e servì il suo paese in Vietnam nel 1968, fu reso famoso da Stanley Kubrick in Full Metal Jacket, con quel ruolo frutto di improvvisazioni buttate durante le prove dall'attore che poi venivano risistemate da lui stesso assieme al regista prima di girare. 

 

 



R. Lee Ermey si è spento a 74 anni il 15 aprile 2018. 

Come ogni anno, durante la cerimonia degli Oscar c'è un toccante momento in cui si ricordano tutti gli attori, le attrici, i produttori, i montatori, insomma tutte le personalità legate al cinema che sono venute a mancare l'anno precedente: quest'anno ci hanno ricordato della scomparsa, tra gli altri, di Miloš Forman, Stan Lee, Neil Simon, Burt Reynolds, Robby Müller, Barbara Harris, Martin Bregman, Penny Marshall, Isaho Takahata, Nicolas Roeg, James Karen, Albert Finney, Bruno Ganz...

 

E degli italiani Bernardo Bertolucci, Ermanno Olmi e Vittorio Taviani. 

 

Ma R. Lee Ermey no: non c'era. 

Non è l'unico a non essere comparso nel ricordo dell'Academy: non c'erano nemmeno John Mahoney, la mitica Julie Adams - scomparsa meno di un mese fa - Gary Kurtz, produttore di American Graffiti e Guerre Stellari, e Stanley Donengrandissimo regista che ci ha lasciati proprio alla vigilia degli Oscar. 

 

 



Se però per Donen la cosa può essere dovuta a questioni di tempi ristretti, non ce ne vogliano gli altri ma l'assenza del "Sergente Maggiore Hartman" di Full Metal Jacket ci ha colpiti proprio per l'iconicità del ruolo che tutti ricordano e che è stato riportato, parodiato e omaggiato innumerevoli volte. 

 

A voler essere maligni, verrebbe da pensare che il cattivo rapporto tra l'Academy e Stanley Kubrick, che non si sono mai amati vicendevolmente, stia perdurando ancora oggi tanto da colpire anche di rimbalzo. 

 

"Ah, che cazzo, non vi sento! Rispondete come se le aveste davvero!"

 

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

News

Oscar2019

Oscar2019

Lascia un commento

10 commenti

Atom

6 mesi fa

Veramente triste questa cosa 😔

Rispondi

Segnala

Francesco Alfi

6 mesi fa

Probabilmente fatto di proposito. Uno schifo. Ma, comunque sia, credo sia abbastanza impossibile ricordarsi di tutti, soprattutto di quelli meno risonanti all'interno del circuito cinematografico, senza contare che dovrebbe durare tantissimo di più il filmato poi, quindi ogni anno può capitare qualche mancanza. Ergo, io sono sempre stato del parere che per questi svariati motivi, meglio non fare alcun memoriam.

Rispondi

Segnala

Nuriell

6 mesi fa

Penseranno "tanto ne abbiamo così tanti, se ne dimentichiamo qualcuno è un tanto al chilo".🙊

Rispondi

Segnala

Yuri Palamini

6 mesi fa

Nonostante adori il Sergente Hartman, considero ancora più scandaloso non menzionare Gary Kurtz produttore della saga cinematografica più famosa della storia! Assurdo

Rispondi

Segnala

Elena Mercuri

6 mesi fa

Comunque hanno messo solo una foto con il nome, non capisco come abbiano fatto a non fare in tempo a mettere anche Donen

Rispondi

Segnala

Filman

6 mesi fa

Ogni anno si dimenticano qualcuno.
Ma come diavolo è possibile?
Bisogna essere totalmente mentecatti per fare gaffe ad una serata organizzata nel corso di un anno e finanziata per non oso immaginare quanti milioni.
Quante menti e quanti fondi sono necessari per aggiornare quotidianamente un elenco su un file word?

Rispondi

Segnala

RayRJJackson

6 mesi fa

Ci sono rimasto male pure io.

Rispondi

Segnala

Alessio Trimboli

6 mesi fa

Mi rifiuto di pensare che sia stato escluso per i dissapori dell'Academy con Kubrick; però mi rifiuto altrettanto di pensare che se ne siano semplicemente scordati.
Non so davvero cosa pensare...

Rispondi

Segnala

Emanuele Antolini

6 mesi fa

Che tristezza

Rispondi

Segnala

Benito Sgarlato

6 mesi fa

Vergognoso e irrispettoso

Rispondi

Segnala

close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni