close

NUOVO LIVELLO

COMPLIMENTI !

nuovo livello

Hai raggiunto il livello:

livello

#CineFacts. Curiosità, recensioni, news sul cinema e serie tv

#articoli

Oscar 2024: ecco chi (forse) vincerà questa notte!

Come ogni anno è giunto il momento delle previsioni sugli Academy Awards, con molte categorie che dovrebbero essere scontate e altre che potrebbero riservare qualche sorpresa dell'ultimo momento 

Come ogni anno è arrivato il momento delle previsioni, quindi ecco secondo me chi saranno i vincitori dei Premi Oscar 2024; vi ricordo intanto che la cerimonia sarà visibile su Raiuno, la trasmissione dedicata con il red carpet, i collegamenti e gli ospiti in studio avrà inizio alle 23:30, mentre la serata vera e propria dal Dolby Theater di Los Angeles inizierà attorno alla mezzanotte italiana.

 

Da qualche anno ormai c'è una tendenza che ha reso quasi noioso provare a "indovinare" chi vincerà, dato che le edizioni recenti hanno riservato poche sorprese e tutto pareva già scritto prima ancora che iniziasse la Notte degli Oscar; anche quest'anno non fa eccezione e su tutte sembra proprio che il film destinato a vincere più statuette sia Oppenheimer, il nuovo film di Christopher Nolan che questa volta ha davvero messo tutti d'accordo.  

 

Il film quasi sicuramente si porterà a casa l'Oscar per il Miglior Film, per la Migliore Regia, per il Migliore Attore Protagonista e non Protagonista e per la Colonna Sonora; molto forti le sensazioni che lo danno vincitore anche su Fotografia, Montaggio e Sonoro: se dovesse andare così Oppenheimer si porterebbe a casa 8 Premi Oscar.

Occhio al Sonoro: su La zona d'interesse c'è un lavoro molto particolare in merito, magari viene riconosciuto. 

 

Da'Vine Joy Randolph non dovrebbe avere concorrenza tra le Attrici non Protagoniste, lasciando la categoria delle Attrici Protagonisti l'unica delle 23 ad avere della vera competizione, con Emma Stone e Lily Gladstone che sgomitano sui metri finali prima del nastro di arrivo. 

 

Sulla canzone invece anche questo è un anno già scritto: vincerà Barbie con il brano "What Was I Made For?" di Billie Eilish e Finneas O'Connell, che ha già vinto praticamente tutto fino a oggi; il film di Greta Gerwig è dato per vincitore anche nelle categorie Costumi e Scenografie, dove in entrambe se la gioca comunque con Povere creature! che potrebbe sorpassare la bambola Mattel all'ultimo momento. 

Il film di Yorgos Lanthimos è in vantaggio solo su Trucco e Parrucco, tallonato da Maestro: tra quelle dei lungometraggi forse è in assoluto la categoria più in bilico dopo quelle delle Attrici Protagoniste. 

 

Per la Sceneggiatura quasi sicure le statuette per Anatomia di una caduta tra le Originali (con Past Lives in agguato) e per American Fiction tra le Adattate (con Barbie pronta a fare la sorpresona). 

 

[Tutte le mie 23 previsioni per gli Oscar 2024]

 

 

Un'altra categoria davvero molto probabile è quella del Film Internazionale: campanilisticamente ci spiace per Io capitano di Matteo Garrone, in rappresentanza dell'Italia, ma La zona d'interesse ha già l'Oscar in tasca forte delle 5 nomination totali, tra cui quelle a Migliore Regia e Miglior Film.

 

È la nona volta nella Storia degli Oscar che un film in lingua non inglese entra anche nelle nomination a Miglior Film: Z - L'orgia del potere nel 1970, La vita è bella nel 1999, La tigre e il dragone nel 2001, Amour nel 2013, Roma nel 2019, Parasite nel 2020, Drive My Car nel 2022 e Niente di nuovo sul fronte occidentale l'anno scorso hanno tutti vinto l'Oscar come Miglior Film Internazionale - Parasite anche quello come Miglior Film - quindi risulta poco plausibile che il film di Jonathan Glazer non segua questa scia. 

 

Per il Miglior Film di Animazione tanti danno per certa la vittoria di Spider-Man - Across the Spider-Verse, ma Il ragazzo e l'airone di Hayao Miyazaki è piaciuto tanto e le cose non sono sicure al 100%; stesso discorso per i Migliori Effetti Visivi, dove The Creator è dato per vincitore ma Godzilla: Minus One è pronto a dare un colpo di coda. 

Curioso come in entrambi i casi sia il Giappone a mettere in dubbio una vittoria certa degli Stati Uniti. 

 

Le altre categorie favorite le vedete nel video, comprese quelle sempre difficili da indovinare come i documentari, i cortometraggi, i corti documentari e i corti di animazione, anche se rispettivamente 20 Days in Mariupol, La meravigliosa storia di Henry Sugar, The ABC of Book Banning e Letter to a Pig (quasi a pari merito con War is Over! Inspired by the Music of John & Yoko) dovrebbero avere qualche possibilità in più rispetto agli altri candidati.

 

Ormai manca poco e sapremo chi ha vinto. 

 

Avete partecipato al ConcorsOscar, vero? 

 

Become a Patron!

 

Non ci ha mai visto pubblicare news sulle candele al profumo intimo di Gwyneth Paltrow o sugli aggiornamenti in merito ai divorzi hollywoodiani, perché non hanno alcuna attinenza con il Cinema

Se anche tu sei stufo di un'informazione che premia chi prende in giro il lettore, vieni tra Gli Amici di CineFacts.it!

Chi lo ha scritto

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE

Articoli

Articoli

Oscar2024

Lascia un commento



5 commenti

Leonard Cenușă

2 mesi fa

Sinceramente, anche se Oppenheimer è bellissimo, vorrei che Povere creature! prendesse un po' più oscar di quanto ci aspettiamo.

Rispondi

Segnala

Valeria Boffi

2 mesi fa

Leonard Cenușă
Non posso che concordare con questo commento. Comunque molti dei film in lizza quest'anno mi sono piaciuti e non succedeva da tempo...

Rispondi

Segnala

Pierpaolo Fantini

2 mesi fa

Sono più in fermento per il ConcorsOscar che per l'Oscar 2024!! Cmq vada buona festa del cinema a tutti😃

Rispondi

Segnala

Miro Meli

2 mesi fa

Teo abbiamo fatti gli stessi pronostici, tranne che per effetti visivi e migliore attrice ahah

Rispondi

Segnala

Teo Youssoufian

2 mesi fa

Miro Meli
eh quelle sono due delle tre in bilico! vedremo 😉

Rispondi

Segnala


close

LIVELLO

NOME LIVELLO

livello
  • Ecco cosa puoi fare:
  • levelCommentare gli articoli
  • levelScegliere un'immagine per il tuo profilo
  • levelMettere "like" alle recensioni